•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 22 novembre, 2014

articolo scritto da:

Marcia indietro di Landini: ho detto una cavolata, non volevo offendere

landini fatto cavolata

La frase pronunciata ieri da Maurizio Landini: “Renzi non il consenso delle persone oneste”. La marcia indietro di Landini: “è stata una cavolata”.

Oggi il premier risponde in maniera indiretta a Landini con una lettera inviata a Repubblica mentre il leader della Fiom motiva il suo errore.

“I toni duri di questi giorni sono figli della incomunicabilità. Un governo che rimane indifferente di fronte alle centinaia di migliaia di lavoratrici e lavoratori che protestano nelle piazze, che si rifiuta di discutere con i sindacati sulle leggi che riguardano il lavoro, che non si confronta in Parlamento e modifica leggi fondamentali come lo Statuto dei lavoratori a colpi di fiducia, non può attendersi che nelle fabbriche e negli uffici si alzino cori di consenso”.

 landini detto cavolata

Landini: la frase è stata una cavolata e non è quel che penso

Landini ammette di aver sbagliato intervistato da Repubblica: la frase ‘Renzi non ha il consenso delle persone oneste’, pronunciata ieri, “è stata una cavolata. Anche perchè non riflette quel che penso. Non ho mai pensato che solo chi è con noi è onesto”.

Landini: non volevo offendere

“Non volevo certo offendere coloro che sostengono le politiche di questo governo. Poi, può far comodo utilizzare la mia frase per nascondere il messaggio di protesta che arriva dai luoghi di lavoro e dai pecari” dice Landini. “È una strategia ma non serve a risolvere il problema. È un altro modo per nascondere la cenere sotto il tappeto. Abbiamo un governo – sottolinea – che divide il Paese, che cerca di mettere precari contro lavoratori dipendenti, cittadini contro sindacati, che divide addirittura gli imprenditori tra di loro”

Giuseppe Spadaro


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

102 comments
Piero Lampis
Piero Lampis

Di gente che da decenni dice cavolate ne abbiamo abbastanza ora siamo ansiosi di sentire parole serie che ci indichino la strada per uscire da questa crisi. Chi non ha argomenti in tal senso è pregato di astenersi dal dire cazzate.

Roberto Bardelli
Roberto Bardelli

C'è chi le dice ... e poi si scusa .... ma c'èchi le fa e purtroppo persevera !!!!!

Piernando Marazzi
Piernando Marazzi

Landini persona seria, vorrei che anche Renzi quando dice cavolate, e a mio parere lo da spesse volte, anche Lui chieda scusa

Adriano Marzocchi
Adriano Marzocchi

Sono d'accordo con te Carlo, è una persona sanguigna ma perbene e sopratutto onesta.

Franca Antonia Mariani
Franca Antonia Mariani

Che Landini è un grande e avrebbe anche lui diritto a riposare un attimo ogni tanto. Poi ha spiegato quello che intendeva dire e aveva, come sempre, ragione

Diego Rifici
Diego Rifici

Bastava dire che Il giocattolo, del nano e Verdini, non ascolta le persone oneste, ma i condannati e pregiodicati

catarvoyageur
catarvoyageur

@FaticoniPiero ora le risposte sono 2, una per la piazza e l'altra rassicurante per il PD. La lingua batte dove il dente duole

Rocco Suma
Rocco Suma

sputa odio e veleno questo signore, ha l'espressione dell'eterno incazzato

Arnaldo Platano
Arnaldo Platano

Ladini . Mi sembra ke di cavolate ne ai detto piu di una !!! Io ho l'impressione ke la sinistra ? E io sono di sinistra. E quando tu non eri acora nato , io ero sempre in prima fila nelle lotte operaie e non sole .a 16 anni io ero in prima fila nelle lotte , contadine x fare la riforma agraria, e a quei tempi ? E in quelle lotte c'erano sempre i morti ... e quado mi trasferì a Milano , io ero in commissione interna , della FIOM e sempre in prima fila , x la parita salariale fra uomo è donna.hora dopo aver fatto tantte lotte, e vedere la sinistra , contra la sinistra mi fa stare male...io sono del paese di Giuseppe Di Vittorio, e questi giorni sto riflettndo , un mio amico una volta mi disse . Ke la sinistra ce la nel suo DEA! Si sempre divisa ... non ce bisognio ke te le ricordo io .dal congresso di Livorno in poi .quanti parti di si sinistra sono nati e sono morti. ?...poi e nato , il PD eio ni dico forse e la volta buona ...finalmente un partito ke mette in sieme tutti i demogratci ...e in vece , mi sono sbagliato. Aveva raggione il mio amico . Mi vengono in mente le parole della ndrangheta ? Noi no possiamo cambiare celabiamo nel nostro DEA Il problemo e questo .......

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

Ha solo detto una verità incontestabile, e' sotto gli occhi di tutti l'operato del Matteo nazionale, attacca sindacati in particolare la Cgil, mette in ridicolo la sinistra PD, effettua accordi del cavolo con la destra, governa con una parte di essa, prende provvedimenti d'accordo con Confindustria ecc ecc, da che parte sta?? Le persone oneste di sinistra che lo avevano votato non meritavano questo è cambieranno idea alle prossime urne.

Paolo Serra
Paolo Serra

Ha fatto male a scusarsi. Non ne aveva motivo e queste timidezze di fronte a un potere che ha natura criminale sono un cedimento pericolosissimo.

Lamanna Donato
Lamanna Donato

Purtroppo la grande CGIL si e 'appiattita sulle posizioni di Landini . E la Camusso ,pensate un po ,firma il referendum leghista sulla legge Fornero ! ????

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

E allora dobbiamo prenderci anche gli insulti di Landini noi lavoratori oltre a quelli che, a tuo dire, ci sta rifilando da mesi Renzi? Ma dove vivi tu?

Ubaldina Santinelli
Ubaldina Santinelli

Ma dove vivete? Sono nove mesi che Renzi insulta ed offende i lavoratori e i loro rappresentanti ed è un fatto che tratta con disonesti, indagati, evasori, mafiosi, corruttori........

Ubaldina Santinelli
Ubaldina Santinelli

Non ha detto niente di grave Landini, è un fatto che Renzi è circondato da disonesti e, soprattutto non fa niente per gli onesti !!!

Nino Giancontieri
Nino Giancontieri

Non amo fare polemiche sterili , tuttavia una risposta al sig Luigi Cristalli bisogna darla . Si é mai posta la domanda se per caso l'unico imbecille é colui che non vota questo PD ?

Ivan Lugli
Ivan Lugli

Landini non hai detto una cavolata ma la verità.

Roberto Valentini
Roberto Valentini

Quando un segretario nazionale di un sindacato non sa quello che dice e , quindi, non sa quale impatto può avere, non é all'altezza del compito che svolge. Da uno così ci si può aspettare di tutto.

Pilia Abele
Pilia Abele

Be almeno è sincero è sa che quando sbaglia (essendo una persona normale) ha il coraggio di ammetterlo.

Gastone Losio
Gastone Losio

Si è montato la tsta, dare del disonesto a Renzi è come dare del disonesto a IGNAZIO MARINO. Tutto eventualmete ma non certo disonesto. Landini non parli più. Firmato uno scout come loro due.

Anna Ferraro
Anna Ferraro

Io penso che nessuno si debba permettere di insultare le persone . Sano una onesta pensionata che ha sempre lavorato onestamente iscritta alla cgil e al pc e che ha sempre fatto gli scioperi . Sono una persona onesta di quel 41 % che ha votato Renzi e che lo sostiene nonostante tutto. Camusso e Landini non stanno più difendendo i lavoratori ma se stessi. Provate a chiedere cosa sono le " quote di servizio " di cui nessuno parla e che loro in modo furbesco tengono nascoste ai lavoratori.

Luigi Cristalli
Luigi Cristalli

E' chiaro che chi vota questo PD non è sempre disonesto o opportunista. A volte è onestissimo, ma imbecille.

Egeo Damiano
Egeo Damiano

meno male che ha capito.ora calmati e ragiona.

Francesco Antonazzo
Francesco Antonazzo

In questo momento sarebbe meglio evitare certe cavolate. Io sono una persona onesta e comunque non sto con Landini

Antonio Polese
Antonio Polese

hai detto la verità. loro si nascondono dietro ai poteri forti e giornali.

Fabio Pignotti
Fabio Pignotti

Anche in questo Landini mi piace. Un uomo è un uomo anche se pubblico e ha il diritto di lasciarsi andare anche un po' sopra le righe se poi è capace di chiedere scusa e di riconoscere di aver sbagliato. Male farebbe il mio partito a dar seguito alla cosa.

Morena Ceruti
Morena Ceruti

C'e bisogno di commentare????? Ha gia' detto tutto lui....

Agata Belviso
Agata Belviso

Per quanti giorni riporterete questa notizia?..Landini ha detto la verita' e non doveva chiedere scusa..Cosa volete sapere ancora?

Giuseppina Sartori
Giuseppina Sartori

Bravo......hai detto una cavolata.........(anche perchè quelli che se ne stanno a casa in massa quando c'è la partita, sono notoriamente tuoi seguaci, e non mi paiono così 'onesti'...) Comunque, ti fa onore averlo ammesso.....ormai quasi più nessuno in Italia lo fa...................

Carlo Carapacchi
Carlo Carapacchi

doveva assolutamente scusarsi! una caduta di stile non da lui e molto infelice; io personalmente mi sono sentito offeso fortemente!

Venanzio Bianchini
Venanzio Bianchini

signor Branchetti.......quanti inquisitie condannati ci sono tra gli affiliati a fi e pd?....che sostengono ambedue Renzi ?chinon ha commesso niente e sostiene quelle due associazioni è un lore complice politico.....

Carlo Massarotto
Carlo Massarotto

Ha sbagliato a ritirare e chiedere scusa. Una delle non molte cose da lui dette che sottoscrivo in pieno e che è oggettivamente vera. Renzi sta definitivamente affossando le speranze dei cittadini italiani onesti di riscattare una condizione diffusa di soprusi e ingiustizie su ogni versante. Renzi fa esclusivamente gli interessi della grande finanza e della burocrazia di Bruxelles e Strasburgo. Molte delle persone che impongono l'agenda al governo Renzi sono disoneste e nemiche del popolo. Indi per cui, la frase di Landini che lui, impaurito, ha ritrattato, non fa una piega.

Luciano Salardi
Luciano Salardi

Io apprezzo tantissimo Landini ma ha detto una cazzata, non si può stigmatizzare in quel modo, si può non condividere le idee di chi vota PD, o FI, o Lega o M5S, mano gli si può dire che non sono onesti