•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 21 aprile, 2014

articolo scritto da:

Pizzarotti risponde a Casaleggio: “Amministrare non significa vincere sempre”

Pizzarotti sindaco Parma

“Amministrare è affrontare problemi reali e, a volte, vuol dire anche non vincere alcune battaglie”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti. Una risposta implicita a Gianroberto Casaleggio che ieri, in un’intervista, parlando di Pizzarotti aveva detto: “se io prendo l’impegno di chiudere un inceneritore, o lo chiudo o vado a casa“.

La replica del sindaco su Fb: “Amministrare a 5 Stelle. Penso che non sia semplice far capire che cosa vuol dire amministrare una città. Una città che aveva 870 milioni di debito che, in meno di due anni, è stato ridotto di quasi la metà. Amministrare non è solo proporre la propria idea di politica: è attuare quell’idea. Un’idea che deve essere il più possibile compatibile con la realtà. Amministrare vuol dire rappresentare tutti i cittadini, essere l’istituzione di chi ti ha votato e di chi non ti ha votato, vuol dire non essere il sindaco di una parte, ma essere il sindaco di tutti. Amministrare vuol dire calarsi nella politica reale, lavorare duramente affrontando i problemi, intraprendere con coraggio la strada che si ritiene migliore per la propria città, la più giusta e la più equa. È affrontare problemi reali, a volte, vuol dire anche non vincere alcune battaglie. Vero. Ma questo non vuol dire tradire un ideale. Non conta solo il risultato ottenuto per i cittadini, ma anche che l’idea di politica che si vuole lasciare per la propria città. Tutto questo significa amministrare in piena sintonia con i valori del Movimento. Con umiltà, serietà e coraggio, sapendo che solo con l’esempio si possono coinvolgere veramente le persone. Ma fintanto che non si governa tutte queste cose non si possono capire, senza viverle ogni giorno sulla propria pelle non si capiranno mai. Parma merita rispetto, i parmigiani meritano rispetto. Nulla, per me, è più importante della mia città e dei miei concittadini”, conclude Pizzarotti.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

30 Commenti

  1. Salvatore Caputo ha scritto:

    Significa promettere cazzate come hai fatto tu …

  2. Massimiliano Roberto Gandini ha scritto:

    Ma neanche promettere l’impossibile.

  3. Gian Carlo Figliozzi ha scritto:

    avete presente cosa intendeva almeno col recall? non credete che sia giusto il recall?

  4. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Che cojoni i 5 stelle.

  5. Nina Roccato ha scritto:

    sono 30 anni che sparano cazzate !!!!

  6. Nina Roccato ha scritto:

    non ha promesso l’impossibile ….ci riuscirà

  7. Luigi Di Maio ha scritto:

    Pizzarotti non ve lo siete mai filato, ora che ha avuto un battibecco con Casaleggio articoli a raffica…

  8. Lorenzo Gucciarelli ha scritto:

    Lascialo fare Casaleggio… ma che si può credere a uno che va in giro in quelle condizioni e che ha preso una società portandola ad avere perdite mostruose ?!

  9. Nina Roccato ha scritto:

    gli altri invece ………….

  10. Simone Serafin ha scritto:

    Dighe che el se taia che e sgrendane

  11. Salvatore Caputo ha scritto:

    …era loro a dire di essere diversi…

  12. Salvatore Caputo ha scritto:

    A chiudere il termovalorizzatore? Ma figuriamoci….

  13. Pietro Favaro ha scritto:

    … bravo …. ma chi l’ha … duro …. vince.

  14. Fernando Giannoni ha scritto:

    Che Casaleggio ed il suo sodale fossero pazzi e in malafede lo si sapeva. Ora anche uno (meglio, un altro) di loro se ne accorge. D’altra parte loro due sanno soltanto dire che è tutto sbagliato e tutto da rifare, ma non propongono nulla.

  15. Loriano Martellini ha scritto:

    Finalmente un grillino ha detto qualcosa di sensato.

  16. Luigi Birindelli ha scritto:

    e te x chi voti cimatti dimmelo x il pd sono pieni di coglioni liiii

  17. Savino Cicoria ha scritto:

    Quando in campagna elettorale promettevi la luna (e sapevi di dire emerite castronerie) andava bene, vero?

  18. Massimiliano Roberto Gandini ha scritto:

    Il programma definitivo a pag.9 dice NO all’inceneritore, non dice cercherò di fare il possibile affinché non entri in funzione, lo si sapeva che era impossibile. Questo con tutta la stima in Pizzarotti. Allora le parole di Casaleggio suonano così: non si promette l’impossibile, come fanno tutti gli altri o quasi, “perché si deve rispondere all’elettore, punto e basta”.

  19. Oreste Picari ha scritto:

    Pizzarotti ha fatto campagna con l’appoggio di grillo e casaleggio. I 5 stelle hanno promesso quello che non potevano mantenere. È pur vero che la precedente amministrazione aveva fatto un mucchio di errori e misfatti, ma poi bisogna saper amministrare.

  20. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Birindelli non voto certo ne i 5 stalle ne il PD. Avere abolito il reato di clandestinità e’ un crimine verso gli italiani. Da criminali, i clandestini si prendono la Sicilia. Per ora.

  21. Carlo Laccetti ha scritto:

    Bravo Pizzarotti, i5stelle che fanno vanno incoraggiati, quelli che distruggono solo come i 2grulli vanno presi a pedate nel sedere.

  22. Vittorino Roda ha scritto:

    casaleggio ha ragione!!!le sedie non si scaldano!!!!!!

  23. Vanni Mircoli ha scritto:

    Parlare è facile, fare un po’ meno !!! Casaleggio parla solo !!!!

  24. Angelo Tataranno ha scritto:

    NEL POLLAIO
    Il buon grillo parlante di Collodi
    dava consigli saggi a Pinocchio:
    era un burattino quel marmocchio,
    messo insieme con colla e chiodi .
    Beppe Grillo è solo un capocchio,
    sguaiato quando parla, senza modi.
    Abita nel Paese di Bengodi:
    in testa al capo fa il pidocchio !
    Sa bene quello che bisogna fare,
    solo se devono farlo gli altri!
    Se la politica è un affare,
    Grillo è certamente tra gli scaltri!
    Un burattino che , in un pollaio,
    è diventato … un burattinaio !
    VOX
    22 aprile 2014

  25. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Anche perché quegli altri due rincoglioniti parlano parlano, ma poi alla fine non fanno mai un cazzo. Facile vincere così, con i “se ci fossimo noi faremmo”.

  26. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    È la politica, ciccio. Ci sono tanti altri giochini da fare, se non ti piace.

  27. Massimo Siliato ha scritto:

    Il Potere corrompe .

  28. Francesco de Franco ha scritto:

    Dead man walking. Il Sacro Blogghe ha parlato

  29. Mario Taiti ha scritto:

    Pizzarotti vedi loro sono perfetti sono unti dal signore perciò tu sei solo un cittadino qualunque.

Lascia un commento