•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 27 novembre, 2014

articolo scritto da:

Giuliano Ferrara: “La destra è Berlusconi. E di erede ce n’è solo uno: Renzi”

giuliano ferrara

E’ un Giuliano Ferrara a ruota libera quello intervistato da Fabrizio Roncone sulle colonne del Corriere della Sera. Da Berlusconi alla Lega Nord. Dai malumori interni a Forza Italia (Fitto, ndr) fino agli ex membri del Pdl, quelli di Nuovo Centrodestra. Su tutti il direttore del Foglio dispensa opinioni.

Anzitutto Ferrara eleva Berlusconi non a ‘il fondatore del partito’, ma a ‘il partito stesso’: “Berlusconi non ha mai controllato Forza Italia. Non controlla coalizioni, né governi, né partito: lui è il partito, è la coalizione, è il governo. Una figura simile a Kim Il-sung, il dittatore coreano”. Una vera e propria “giustificazione della destra italiana”.

Oltre Berlusconi nessuno: “Senza di lui cosa ci sarebbe stato, cosa c’è? Il Movimento sociale, An, Fratelli d’Italia… Roba da serie B”. Senza Berlusconi, vuole lasciar intendere Ferrara, la destra sociale sarebbe rimasta la solita, quella pre-Fiuggi 1995. Poco costituzionalizzata e molto all’opposizione. Quanto alla Lega Nord, il giornalista non ritiene che Salvini possa essere il suo erede: “Bossi capì ed ebbe l’astuzia di essergli amico. Ma ora l’erede di Bossi è Salvini, un brillante attaccamanifesti. No, dai: la verità è che senza Berlusconi non erano niente e non saranno niente”.

incontro renzi berlusconi

Salvini, dunque, non può essere l’erede della leadership del centrodestra. Anche se Berlusconi lo aveva insignito giorni fa: l’ex cavaliere “cambia spesso le statuine del suo presepe personale. Ricordi quando diceva che Fini sarebbe stato il suo successore? No, dico: ad un certo punto indicò persino la Brambilla e io me lo ricordo Tremonti, a cena, che quando lo seppe quasi mi svenne davanti al ristorante. No no. Vuoi la verità? Berlusconi vuole governare con lucidità, e la parola lucidità qui la dico e qui la nego, una fase di transizione del Paese d’intesa con il Pd: poi, se al termine di questo percorso lui ce la facesse a vincere ancora, allora sarà Napoleone”.

Roncone chiede di un’ipotesi Waterloo: allora, sostiene Ferrara, “gestirà la sconfitta con il suo vero erede”. Il quale non può, certamente, essere Fitto: “Un politico di provincia che ha preso preferenze a Bisceglie, con enorme rispetto per Bisceglie. Posso parlarti di Fitto?”, si chiede retoricamente il giornalista. Stessa cosa per Alfano “robetta che non arriva al 6%”. L’erede è Renzi, ovvio. “Perché è Renzi il capo della nuova generazione che si riconosce nel trasversalismo inventato da Berlusconi medesimo. Staffetta perfetta”, non come quella Mazzola-Rivera.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

61 comments
Angela Di Siena
Angela Di Siena

Tu seu pazzo. Lo sai perchè continui a dire che Renzi è l'erede di Berlusconi?.....perchè così confondi le idee di chi, in buona fede, crede a quelli di estrema sinistra e sindacati che questo vogliono far credere.....

Ivano Corsi
Ivano Corsi

Ferrara non è. tra le persone che stimo particolarmente,ma devo ammettere che le sue analisi politiche sono sempre molto acute.Sono pienamente d'accordo con lui

Gianni Gavin
Gianni Gavin

speriamo vada ai servizi sociali in una concimaia

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

Il cicciotto ne spara sempre qualcuna delle sue, chissà forse questa volta potrebbe avere ragione.

Franca Gentili
Franca Gentili

Cio' significa che invece di votare Forza Italia ,voteranno PD ????????,, E' la stessa cosa ??

Rafus Valese
Rafus Valese

....e ci voleva ferrara?????e' cosi' lampante , per questo la gente lo vota pensa che sia figlio illeggitimo di qualche sua olgiatina

Enzo De Carolis
Enzo De Carolis

mi tocca anche dare ragione a questo escremento semovente

Saverio Lisco
Saverio Lisco

hai scoperto l'acqua calda .tu si che sei un grosso giornalista riesci a capire tutto con molta larghezza di vedute in posticipo a fatti gia' compiuti.

Giovanni Merli
Giovanni Merli

Il nostro ciccionazzo e pachidermico amico ha totalmente ragione.

Gianpiero Genovese
Gianpiero Genovese

Se la sx e' erede della dx apposto siamo . . E' vero che non ci si capisce piu un caxxo

Alessandra Zaccari
Alessandra Zaccari

se la "destra" è Berlusconi, Giuliano Ferrara è anoressico.....

Laura Palmieri
Laura Palmieri

Berlusconi è se stesso,,solo per lui le leggi, caprone mafioso

Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

fa il furbetto , ma lo può fare con gli imbecilli. la verità l'ha detta una deputata del PDL. Renzi parla come uno di destra e fa riforme di sinistra !!!

Gianluigi Chiavacci
Gianluigi Chiavacci

A dire il vero, quello dell'Elefantino per Renzi pare un po' il bacio della morte, un po' come quello che Ferrara stesso dette a Monti cantando perfino un rap in suo onore.

Irene Furlan
Irene Furlan

Non lo so, Renzi mi piaceva, ma deve essere più deciso, troppi colpi alla botte e al cerchio

Irene Furlan
Irene Furlan

Berlusconi è. Il migliore in tutto . Tant'è vero che come imprenditore non h mai licenziato nessno, ne si è avvslso della cassa integrazione. Come hanno fatto tutti gli amici tuoi

Paola Pellegrini
Paola Pellegrini

e tu sei un gran para....! lo fa apposta per spaventare gli elettori del PD,come del resto stanno facendo tutti i suoi detrattori!! sveglia...volete ancora Berlusconi o quella cima di Salvini?

Giuseppe Barone
Giuseppe Barone

Siamo arrivati a questo punto dare ragione a Ferrara che angoscia

Tonio Pino
Tonio Pino

Se intendiamo la destra economica e finanziaria non vi è alcun dubbio, con l'aggravante che questo è meglio ammanicato con i poteri forti e più spietato.

MariaPia Luchi
MariaPia Luchi

per una volta ne ha azzeccata una!! PURTROPPO è la verità!!!

Mario Lanza
Mario Lanza

apprendo dai commenti che berlusca è trotzkista.

Luciano Salardi
Luciano Salardi

Vero Berlusconi non è di destra, Berlusconi è solo berlusconiano

Luciano Salardi
Luciano Salardi

Non ha ragione, HA RAGIONISSIMA! Renzi è di destra e il PD è un partito di DESTRA! Poi che i suoi militanti s'incazzano pure ma stanno votando un partito di destra, nemmeno di centro destra, proprio destra destra

Adriana Bellelli
Adriana Bellelli

ha ragione,renzi e' ilsuo delfino e la sinistra lo vota.il mondo gira alla rovescio!!

Antonio Piarulli
Antonio Piarulli

L' Italia al bivio,gli italiani risvegliatisi dal letargo,con fare soporifero ma chiaro,stanno decidendo di riscoprire la Politica.Cacceranno i politicanti imposti dagli oligarchi e reintrodurranno i Politici,magari individuandoli dal basso,provenienti dai territori per ridare forza e autorevolezza alle Istituzioni della ns amata Repubblica. BUONGIORNO A TUTTI,A VOLTE I SOGNI...........!

Barbara Veg Antonacci
Barbara Veg Antonacci

Certo, visto ke renzi non ha nulla di sinistra! Tanto, tale padre tale "figlio"...