•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 novembre, 2014

articolo scritto da:

Primarie Puglia confermate dopo lite Emiliano-Vendola

emiliano vendola tregua dopo lite primarie puglia

Primarie Puglia: si terranno come previsto Domenica 30 Novembre. Non è tornato il sereno nel centrosinistra ma almeno è stata siglata una tregua tra PD e SEL.

Andiamo con ordine e ricapitoliamo le puntate precedenti. L’UDC che Michele Emiliano vorrebbe alleato del centrosinistra alle prossime elezioni regionali che si terranno in Puglia nei giorni scorsi ha convocato una conferenza stampa nella quale ha dichiarato il proprio sostegno al centrosinistra con Michele Emiliano (presente all’incontro) candidato presidente.

Sinistra Ecologia e Libertà e Vendola come massimo riferimento della forza politica a sinistra del PD hanno chiesto chiarimenti ad Emiliano sull’allargamento della coalizione.

In assenza di chiarimenti Vendola nel tardo pomeriggio di ieri ha rotto gli indugi e dichiarato “Sel è fuori dal centrosinistra” mettendo in discussione le stesse primarie a 48 ore dalle stesse. A questo punto si sono messi al lavoro le colombe del centrosinistra tra cui il presidente del consiglio regionale Onofrio Introna.

emiliano vendola primarie puglia

Lo stesso Introna stamattina ha dichiarato: le primarie del centrosinistra in Puglia si terranno domani regolarmente. Introna, esponente socialista di lungo corso eletto alle ultime elezioni nelle fila di SEL e oggi vicino ad Emiliano, ha parlato al termine del vertice del centrosinistra convocato per ricompattare la coalizione dopo lo ‘strappo’ di ieri tra Pd e Sel e l’annuncio di Sel di non partecipare alle primarie.

Primarie Puglia, tregua Emiliano-Vendola

A breve Nichi Vendola terrà una conferenza stampa per spiegare quanto è accaduto. Mentre Emiliano che alle primarie di domani sfiderà il candidato sostenuto da Vendola Dario Stèfano e Guglielmo Minervini, ha dichiarato ai cronisti “Abbiamo dato dimostrazione dei valori del centrosinistra, facciamo tutto alla luce del sole”


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

10 comments
Fran Salento
Fran Salento

Nessuno dei due...uno é un ex magistrato che soffre di megalomania come il fu Di Pietro e l'altro meglio stendere un velo pietoso in quanto rappresenta il nulla politico.

Luigi Scarrà
Luigi Scarrà

trai due chi sarà la moglie, perché olà moglie che deve portare voti al marito, burlescamente parlando.

Eugenio Policriti
Eugenio Policriti

vendola ai visto striscia il 28 novembre guarda quanto lavoro ci sarebbe

Antonio Piarulli
Antonio Piarulli

Dopo ogni ventennio,storicamente è un dato che tende a consolidarsi,interviene il risveglio,l'oblio cessa di permeare le meningi e si torna a ragionare,magari agendo,senza i lanciafiamme ,ma agendo.Cordialità

Ignazio Piccione
Ignazio Piccione

Ma perchè non hanno fatto sempre così, fingono di litigare per poi mettersi insieme. In questo modo raccolgono voti da sinistra e dal centro e possono sgovernare il paese.