•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 1 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Rossi e la foto con i rom, scoppia la polemica sul web

rossi

Pioggia di critiche da parte del popolo dei social network sul presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Il governatore ha infatti pubblicato sul suo profilo facebook una foto che lo ritrae insieme a una famiglia Rom – sua vicina di casa –  in cui ne descrive e cita tutti i componenti: “Vi presento i mie vicini. Siamo sul marciapiede davanti alle nostre case. Da sinistra Cassandra, Andra, Verdiata e Francesco con in braccio la piccola Narcisa. Accanto a me a sinistra Robert, il papà di Narcisa, e Dragos a destra, suo cugino. Papina, Papusa in ginocchio e Nadia in piedi, la mamma di Narcisa. L’ultima a destra è Dana, la moglie di Dano che ride dietro l’obiettivo e scatta questa bella foto di domenica pomeriggio a Firenze”.

Questo il contenuto del post che ha fatto infuriare molti frequentatori della rete, toscani e non, che hanno rapidamente risposto a Rossi con commenti molto pungenti e polemici: con “Si vergogni”, “Attento che non ti portino via il portafogli”, o “Voglio il selfie quando se li ritroverà in camera da letto entrati dalla finestra alle 3 di notte”, i vari utenti hanno esposto le loro critiche, accusando inoltre il governatore di fare campagna elettorale attraverso questa immagine. Altri hanno invece apprezzato il post – e lo testimoniano le numerosissime condivisioni e like- ritenendolo un  buon gesto a favore dell’integrazione.  La famiglia Rom in questione è dal 2001 inserita nel progetto della “Rete per l’ospitalità nel mondo” coordinata dai magistrati Breggia e Bouchard, la quale gli ha anche fornito l’abitazione. Uno dei membri della famiglia collabora inoltre con la Caritas ed ha una regolare occupazione.

Enrico rossi Toscana

Comunque, commentando l’entità della polemica scatenata in rete, Rossi ha a sua volta criticato le diverse affermazioni – giudicate come razziste – contenute nei commenti e la deriva “violenta e irrazionale” della discussione. “Non tutti gli italiani sono mafiosi, non tutti i rom sono ladri” è la risposta del presidente della Regione in un commento. Oltre ai cittadini, a commentare negativamente il post di Rossi sono stati anche alcuni esponenti politici, tra cui Giovanni Donzelli, esponente della destra fiorentina, il leader della Lega Matteo Salvini, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia e due toscani di Forza Italia, Massimo Parisi e Stefano Mugnai.

Ma il governatore ha prontamente risposto ai suoi avversari: “La foto voleva testimoniare che esiste una via possibile per l’integrazione, che questa via si può percorrere sempre tenendo a mente il rispetto della legalità. Quanto a Salvini e Meloni vorrei fare a gara di agende con loro per comprendere se davvero hanno incontrato in questi anni lo stesso numero di imprenditori, operai, alluvionati che ho incontrato io. Sono certo che loro hanno fatto molte più apparizioni in tv, ma la gara delle agende la vinco io ”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
carusomarco202
carusomarco202

IL SOTTOSCRITTO NON HA MAI AVUTO IL PIACERE E L'ONORE DI FARSI LA FOTO CON IL PRESIDENTE ROSSI, PUR SAPENDO LE MIE CONDIZIONI ECONOMICHE E ABITATIVE.

MI AUGURO CHE QUANDO IL 16 FEBBRAIO 2015 VENGO SFRATTATO CON LA FORZA PUBBLICA VENGA A MANIFESTARE DI PERSONA LA SUA VICINANZA E SOLIDARIETA' NEI MIEI CONFRONTI.AL CONTRARIO RITENGO IL NON SUO INTERVENTO DIRETTO UNA DISUGUAGLIANZA E DISCRIMINAZIONE NEI CONFRONTI DEL CITTADINO ITALIANO, DISABILE CON HANDICAP.
CARUSO MARCO <<PISTOIA<<