•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 4 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Civiltà Cattolica loda il premier: “Renzi traghettatore Italia in mare agitato”

Matteo Renzi

Un traghettatore nel bel mezzo di un mare agitato. Così, in un lungo editoriale, Civiltà Cattolica descrive il premier. “Se è vero che la politica italiana genera un leader diverso ad ogni crisi del sistema, Renzi si pone oltre i leader che lo hanno preceduto, li ingloba, e sui loro insuccessi ricostruisce la sua proposta”. Il premier, continua la rivista gesuita, è flessibile e liberista, ma anche solidale e socialista, traghettatore dell’Italia in mare agitato”.

L’editoriale incensa in toto l’attuale capo del governo “Renzi – prosegue l’articolo – è capace e intuitivo, empatico e veloce, simpatico e informale, ma soprattutto è deciso. Il primo coerente segnale sono state le nuove nomine dei funzionari consiglieri e consulenti, che sono stati scelti al di là degli antichi monopoli di potere. I suoi (pochi) consiglieri dicono che egli decide all’ultimo momento e accentra su di sè persino le politiche di settore, come la scuola e la riforma della pubblica amministrazione. Come Machiavelli, crede sia meglio perdere con truppe fedeli piuttosto che vincere con bande di mercenari (…) Anche gli avversari politici gli riconoscono la volontà di cambiare, la capacità di decidere e la libertà davanti ai poteri forti”. Secondo la rivista dei gesuiti Renzi è senza dubbio un innovatore del quadro politico italiano e per quanto riguarda il Pd ha dichiarato esplicitamente di volerlo “trasformare in ‘partito della nazione”.

governo renzi vertice di maggioranza

La Civiltà Cattolica fa osservare che “gli antichi insegnavano che in politica l’equilibrio sta nell’aurea mediocritas, nella giusta via di mezzo. Sono dunque sterili e privi di vita quei conservatori anti-renziani che giustificano i (propri) privilegi di un sistema segnato da troppe disuguaglianze. Sono invece immaturi quei riformisti più renziani di Renzi che vogliono archiviare ad ogni costo anche le esperienze sociali e politiche più feconde e produttive che hanno segnato la stagione dei diritti, difeso la classe media e consolidato lo stato sociale dell’Italia”. Insomma, “il presidente Renzi si trova a governare un tempo d’urgenza e il suo è un Governo anomalo e d’urgenza”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

59 comments
Marcella Camarca
Marcella Camarca

Traghettatore? Anche Caronte lo era! E comunque i fatti dicono ben altro di renzi e di sicuro non sta facendo nulla di ciò che aveva promesso prima di essere eletto, ma l'esatto contrario. Tra l'altro con un certo piglio dittatoriale che, personalmente, non mi affascina.

Saverio Lisco
Saverio Lisco

un'altro cialtrone carico a chiacchiere. chissa' ,forse riuscira' a sollevare i problemi aziendali di famiglia ,scompigliando con decreti a iosa questioni nazionali.siamo conciati male l'italia diceva verdi s'e' desta, ma renzi e' l'ultimo della serie della cialtroneria che continua sonnecchiare.

Antonio Galati
Antonio Galati

....e soldi a palate per il PD, grazie ai rom ed ai clandestini! Buonisti vergognosi!

Pietro Ruggieri
Pietro Ruggieri

..................mi sembra di udire un "BROSIO" ....... !!!!!!!!!!!!!!!!

Gianni Panta Neglia
Gianni Panta Neglia

Non c'è un commentatore che riesce a commentare con una terminologia da gente normale o civile.

Paolo De Marzi
Paolo De Marzi

Si si la traghetta in mare per portarla nella me.rda

Franco Crespino
Franco Crespino

Civiltà Cattolica? E chi cazzo sarebbero . Andassero fanculo

Bigutta Stefania
Bigutta Stefania

a proposito di gesuiti...ogni simile ama il suo simile....e Francesco è l'eccezione che conferma la regola....

Luca Antonini
Luca Antonini

civilta' cattolica? se non fosse per i giornalisti che vendono il culo a tutti, sta gente non se la inculerebbe nessuno

Lucia Locatelli
Lucia Locatelli

Ha un sacco di doti ed è decisamente un fuoriclasse. Domanda: sta lavorando bene?

Adriana Bellelli
Adriana Bellelli

ma come si puo estirpare la feccia maleodorsnte si viene lodata da una chiesa che ha in se tutti i peccati !

Rodolfo Bolla
Rodolfo Bolla

Beh, i cattolici hanno sovente appoggiato il potere temporale. Peccato però che il potere li abbia sovente usati e traditi.

Leib Leben
Leib Leben

Ma vaffanculo a Renzi e gesuiti.

Marcella Camarca
Marcella Camarca

Traghettatore?!!! Era anche il rottamare e lo è dell'Italia nel senso letterale. Si sono messi d'accordo e si fanno favori reciprocamente.

Luca Lodi
Luca Lodi

Dì ben che vadano a cagare, i gesuiti

Marco Corvi
Marco Corvi

Gli avrà garantito che continueranno a non pagare IMU e ad avere contributi per le scuole private....... dopo tutto anche le bestemmie di Silvio andavano contestualizzate, come diceva un famoso Cardinale......

Alfredo Bartolini
Alfredo Bartolini

......peccato che ha una condanna in primo grado.......però la cattolica civiltà ha gia perdonato.........

Michele Molinaro
Michele Molinaro

Ho sempre pensato che certe organizzazioni servono solo a fare rumore senza capire un'acca.

Angelo Brunetti
Angelo Brunetti

Caro Trevisani, posso assicurarti che il mio cervello è sanissimo. Non credo sia sanissimo invece quello di coloro che cambiano continuamente bandiera e convinzioni. Mi sembra che Civiltà Cattolica un tempo la pensasse diversamente sui comunisti!!! D'altronde chi non si adegua, come dici tu, potrebbe avere il cervello malato. E' proprio il caso di dire che l'ortica si lamenta del sedere!!! Ciao.

Attilio Budano
Attilio Budano

No, solo un presuntuoso, seguito da tanti incapaci politici!