•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 23 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Sondaggi politici Demos: Lega Nord al 7% al Sud

Sondaggi politici Demos: la percezione della corruzione ai massimi

Nella seconda parte dei sondaggi politici di Demos, dopo le intenzioni di voto e la fiducia nei leader pubblicati ieri, Demos di occupa di due argomenti specifici, la Lega Nord e la corruzione.

Partendo dal fenomeno Lega, e dal suo leader Salvini, la novità che emerge, una vera e propria bomba, è che ormai pare essere un vero e proprio partito nazionale, e anzi sia il consenso alla forza politica che la fiducia in Salvini sembrano essere più radicati nelle regioni del Centro (che Demos identifica con Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria) che al Nord.

La Lega Nord infatti ora raccoglierebbe il 13,5% dei consensi,  che diventano il 18,5% del Nord, il 19,6% del Centro e addirittura il 7% del Centro-Sud, che comprende qui anche Roma e il Lazio.

Se rispetto alle politiche al Nord c’è un raddoppio dei voti, ma non si raggiungono i valori record dei tempi d’oro, nel caso del Centro si passa dal 1,5% al 19,6%, un vero e proprio trionfo. Così come al Sud dove si toccava solo l’1% alle europee

sondaggi politici demos lega nord voto

La fiducia in Salvini è ancora più omogenea: spicca il Centro dove il gradimento passa dal 20% di settembre al 42%, probabilmente complici le elezioni regionali emiliano-romagnole. Stupisce che al Nordest, tradizionale terra leghista i valori siano più bassi sia del Centro che del Nordovest, e non siano lontanissimi dal Centrosud dove Salvini incontrerebbe la fiducia di ben il 28% dei cittadini

sondaggi politici Demos lega nord

Si spiega anche abbastanza chiaramente il perchè della fondazione di Noi per Salvini il cui scopo è proprio di raccogliere consensi al Sud Italia

Sondaggi politici Demos: per gli italiani più corruzione oggi rispetto a Tangentopoli

Mafia Capitale ha colpito anche nella percezione che gli italiani hanno della corruzione, che pare quella di un peggioramento continuo. Se nel 2010 e 2011 solo il 35-36% pensava che la situazione fosse deteriorata dalle indagini del ’92-’93, oggi questa percentuale è del 56%, in crescita anche rispetto al 51% di giugno.

A pensarla così sono soprattutto gli over 55enni, che ricordano un passato forse più pulito, rispetto ai giovani, più disincantati che ritengono la corruzione probabilmente una caratteristica strutturale italiana.

E sono gli elettori di Forza Italia, Lega Nord e M5S i più convinti che la corruzione sia ora peggiorata. La sensazione è che in questa risposta c’entri anche la posizione di protesta di chi sta all’opposizione e più facilmente tende ad avere una visione peggiorativa.

sondaggi politici Demos corruzione partiti

Laddove c’è più omogeneità è nella convinzione che il fenomeno corruttivo in Italia sia tipico sia assolutamente trasversale, collpisca sia la destra che la sinistra. E’ una visione che appartiene di più a centristi e astenuti e indecisi, comprensibilmente, ma anche il 59% di chi si ritiene di sinistra radicale.

 

sondaggi politici demos corruzione diffusione partiti

 

 

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

31 Commenti

  1. Paolo Giannuzzi ha scritto:

    al nord, dopo vent’anni di nulla, hanno capito, fra poco capiranno anche al centro e al sud

  2. MonicaPradelli ha scritto:

    TermometroPol se il sondaggio è attendibile al Sud hanno la memoria corta….fosse stato per la Lega: Via i TERRONI dall’Italia #sapevatelo

  3. Alan Ford ha scritto:

    trionfo sprecato quando poi ti riallei con i soliti cialtroni.

  4. Antonio Piarulli ha scritto:

    Una volta ,quando si doveva affermare la libera informazione,si formavano sondaggisti e giornalisti al fine di rendere l’informazione vera e perciò libera,ormai pare che invece l’informazione sia resa da pennivendoli al servizio dei committenti di turno. Oh premetto io sono un malpensante!

  5. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Sì sì lo aspettiamo con le mazze al sud

  6. Russo Luca ha scritto:

    Lo dico siamo coglioni…

  7. Luisa Bacocchia ha scritto:

    povrto legaiolo xenofobo nullafacente

  8. Giuliana Pulcinelli ha scritto:

    Se questo è il futuro, povero SUD.

  9. Vincenzo Moncada ha scritto:

    Il trasformismo è una caratteristica del Sud! Si..Salvini chi può !

  10. Gianni Antonino ha scritto:

    sarà che al nord la lega la conosciamo e abbiamo memoria …………….

  11. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Al sud ci siamo un pogno di coglioni,il sud non ha ne testa ne coda,parola di un vero siciliano della più profonda isola ,Prov Trapani

  12. Ivana Manni Falcetti ha scritto:

    Tenetevi Renzi che vi sta aiutando bene, almeno si prova anche Salvini tanto peggio de sto Pinocchio che c’è adesso non c’è nessuno

  13. Arnaldo Platano ha scritto:

    Doppi 0 0 …….

  14. Raffaele Zullo ha scritto:

    Vomito

  15. Salvatore Sarnataro ha scritto:

    Ti piacerebbe a voi vi dovrebbero denunciare per notizie false

  16. Romeo Rosani ha scritto:

    Se pensano che la Lega sia una buona soluzione,beh…….stanno freschi!!!! lo dico da esperto,da cittadino di un comune,provincia,regione amministrati anni e anni dalla Lega,un disastro completo………..è pazzesco come la gente si faccia abbindolare dal nuovo pifferaio leghista contro ogni evidenza…….beh,votatelo e poi vi renderete conto,è giusto che le disgrazie siano equamente distribuite. Auguroni.

  17. Oscar Barbi ha scritto:

    Salvini li aveva chiamati terroni di merda…se lo votano allora lo sono veramente….

  18. Stefano Angeli Innocenzi ha scritto:

    Che popolino che popolino

  19. Roberto Del Monaco ha scritto:

    che stronzi!!

  20. Paola Mercuri ha scritto:

    Adesso devo mandare avanti un’ altro personaggio dei cartoni

  21. Francesco E Basta ha scritto:

    Un paese pieno zeppo di idioti.. Da non credere.. Se proponessimo cicciolina in Vaticano secondo questi dementi verrebbe votata.. Infatti cicciolina ci sta al Vaticano come la lega nord di salvini sta al sud

  22. George Ross ha scritto:

    Vai Salvini che vedrai puoi diventare il primo partito del centro destra, ma stai attento a non deluderli !!!

  23. Forza Nuova San Nicandro G.co ha scritto:

    Allora quelli del sud stanno proprio male di testa.. l Italia é finita grazie a questi delinquenti succhia sangue

  24. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Al Nord, dove la Lega governa, i consensi non sono così rilevanti, perchè ne abbiamo fin troppo di questi barlafus leghisti! Il Centro Sud, evidentemente è affascinato dalla novità!

  25. Gianni Rebolini ha scritto:

    vieni vieni prenderai un sacco di voti

  26. FabrizioStier ha scritto:

    Contenti loro!

  27. Pietro Berardi ha scritto:

    Al Sud… È come se i romani votassero per Nerone….

  28. Francesco Demare ha scritto:

    Disinformazione
    Lo voglio vedere al primo comizio giù al sud
    Vedremo questo fantomatico 7% dove sarà

  29. Anna Ferraro ha scritto:

    Si vede che non conoscono i leghisti e Salvini . Povero sud ….Non hanno mai provato chi sono questi signori al governo …

  30. Silvia Blu ha scritto:

    perchè al Nord ormai la conosciamo, anche basta

  31. Gianfranco Mancini ha scritto:

    A volte le persone più sono maltrattate e più ti amano, masochisti???

Lascia un commento