•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 23 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Napolitano sferza i magistrati: “No al protagonismo delle toghe”

deposizione napolitano

Migliore efficienza della giustizia e meno protagonismo delle toghe. E’ questo il paradigma da seguire, secondo il Presidente della Repubblica. Napolitano ha parlato davanti al Consiglio Superiore della Magistratura.

I “comportamenti impropriamente protagonistici e iniziative di dubbia sostenibilità assunte nel corso degli anni da alcuni magistrati della pubblica accusa” sono inaccettabili, per Napolitano. Da questo atteggiamento dipendono “l’autonomia e l’indipendenza dell’ordine giudiziario”. Questioni “fondamentali”, le definisce l’ex parlamentare del Pci, adesso inquilino al Colle. Autonomia ed indipendenza che “si garantiscono solo con comportamenti appropriati”, osservando una rigidità di comportamenti: no a “cedimenti a esposizioni mediatiche o a tentazioni di missioni improprie”. Il Csm, soprattutto, deve essere obbiettivo e non cedere a “logiche di appartenenza correntizia”.

Giustizia e politica, tuttavia, si sono scontrate troppo a lungo negli ultimi anni. Specialmente con l’attacco di Berlusconi ai magistrati, è noto. La sfida è stata deleteria: “lo stato di tensione e le contrapposizioni che negli anni hanno caratterizzato politica e magistrati – afferma Napolitano – non hanno giovato né alla qualità della politica né all’immagine della magistratura”. La giustizia deve innovarsi, essere resa più efficiente, velocizzarsi e recuperare la “funzionalità, efficienza e trasparenza”, valori non sempre evidenti a causa di “ingiustificate lungaggini o di casi di scarsa professionalità, sia in campo civile che penale”.

csm

Napolitano chiude sulla lotta alla corruzione, anche alla luce dell’inchiesta Mondo di Mezzo che ha terremotato parte della politica e dell’imprenditoria capitolina: “il diffondersi della corruzione e della criminalità organizzata emerse in questi giorni è fondamentale l’azione repressiva affidata ai pm e alle forze di polizia”, ha concluso il Presidente della Repubblica di fronte al Csm.

Daniele Errera

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

6 Commenti

  1. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    E’ risaputo, lui si trova piu’ a suo agio con i politici ladri e mafiosi.

  2. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Corrotto fino al midollo

  3. gregoriodo ha scritto:

    TermometroPol il protagonismo lo vede solo lui noi cittadini vediamo solo delinquenti politi amministrativi e comuni

  4. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    ogni riferimento a Di Matteo è puramente casuale… -.-

  5. Paolo De Marzi ha scritto:

    Non merita risposta

  6. Mimmo Ristori ha scritto:

    Basterebbe che i politici non fossero così ladri!

Lascia un commento