•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 23 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Per il Quirinale un “Patto di Consultazione”

scelta civica perde senatori a vantaggio del pd

I gruppi parlamentari di Scelta Civica alla Camera e al Senato, il gruppo di Per L’Italia-Centro Democratico alla Camera e i senatori che si riconoscono in Democrazia Solidale, “in vista delle impegnative scadenze parlamentari che legano politicamente le riforme costituzionali e la legge elettorale all’elezione del nuovo Capo dello Stato, a seguito della annunciata volontà di dimissioni del Presidente Napolitano, affermano la necessità di avviare un patto di consultazione e coordinamento, come base per il confronto sui temi istituzionali con le altre forze politiche presenti in Parlamento, sia in maggioranza che all’opposizione”. Lo rendono noto i capigruppo di Scelta civica al Senato e alla Camera, Gianluca Susta e Andrea Mazziotti, e il capogruppo alla Camera di Per L’Italia-Centro Democratico, Lorenzo Dellai.

“Tale patto, che quindi rappresenta già ora circa 50 parlamentari, costituirà, pur nell’autonomia dei percorsi politici dei diversi gruppi, una base utile -spiegano- anche per rilanciare l’impegno riformatore che dovrà accompagnare con determinazione la durata della legislatura fino al suo completamento contribuendo a definire una modalità di confronto sia con il Partito democratico sia con Area popolare”.

ALDE-M5S: Parla Di Battista – CLICCA IL VIDEO

ALDE-M5S: Parla Di Battista

Sondaggio Governo Gentiloni

Sondaggio Governo Gentiloni

La domanda del giorno

Il nuovo codice etico del Movimento 5 Stelle...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

1 comments