•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 27 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Nuova poltrona, rispuntano i “Mastellas”: una lista civica per appoggiare Caldoro

clemente mastella

“Quando sei stato messo da parte in politica non rientri più” diceva Clemente Mastella a Libero lo scorso primo dicembre. Eppure lui, ex Guardasigilli del governo Prodi, ex CCD, CDR, UDR, UDEUR, ex tutto, lo ha sempre trovato il modo per “rientrare”. Lo farà anche stavolta, Mastella, dopo un periodo di relativa tranquillità giudiziaria che ha visto mandare assolti anche moglie e figlio dall’accusa di estorsione (19 novembre).

L’ex europarlamentare, infatti, in testa non ha solo “una semplice idea” ma “già un progetto”, come riferisce stamane il Corriere della Sera: correre alle prossime elezioni regionali campane con una lista civica che appoggi il candidato di Forza Italia Stefano Caldoro. Di questi tempi, si sa, di spazio a livello nazionale ce n’è poco, perciò l’appeal maggiore ricade tutto sulle cadreghe locali. Montanelli aveva soprannominato Fanfani “il rieccolo”. Chissà cosa avrebbe detto oggi del Clemente nazionale.

Avevamo lasciato Mastella lo scorso marzo quando aveva annunciato la sua candidatura per le elezioni europee di maggio con Forza Italia: “siccome Berlusconi è in difficoltà, tutti devono fare dei sacrifici e seguire le sue indicazioni” si era immolato sull’altare di Arcore lo statista campano.

Una campagna elettorale ricca di tensioni con l’appoggio di Forza Italia all’annunciatrice televisiva Barbara Matera (in tutto 70mila preferenze di cui 46mila in Campania), e un risultato da non raccontare ai nipotini: Mastella risulta come secondo dei non eletti con 60.336 preferenze di cui 43.300 provenienti dalla Campania. Ma è proprio grazie a questo ingente pacchetto di voti che Forza Italia si posiziona come secondo partito dopo il Pd a livello regionale, unico caso nella penisola.

Oggi il feeling con l’ex Cavaliere e i suoi si è rotto: “Per loro è come se io e quelli che mi sono vicini non esistessimo- si sfoga Mastella- eppure è stato grazie ai miei voti se alle ultime elezioni europee qui hanno preso il 29 per cento, altrimenti non sarebbero andati oltre il 12”. Poi, per concluder in bellezza, non può rinunciare ad une frecciatina al vetriolo: “la prossima volta andassero a chiederlo a Barbara Matera di portargli quei voti”. Insomma, il Mastellone è più vivo che mai. E lotta insieme a noi.

clemente mastella

E’ comunque improbabile che l’ex Ministro della Giustizia si candidi personalmente; più facile che agisca da regista portando il cognome dei “Mastellas” in consiglio regionale tramite la moglie Sandra Lonardo, diventata vicecoordinatore regionale di Forza Italia con stretti legami a livello nazionale. Quest’ultima infatti è molto amica di Francesca Pascale, compagna di Berlusconi.

Infine sull’esito delle prossime regionali, Mastella è cautamente ottimista: Caldoro “può vincere ma non è così scontato”. Dipende, insomma da chi sarà il suo competitor: Picierno o De Luca?

Giacomo Salvini

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

70 Commenti

  1. Natale Francesco Aurelio ha scritto:

    Iuaaaaa. …il tuo leader. ..caro comp Pasquale Dina Zaccaro…..

  2. Maria Cristina Salerio ha scritto:

    Ahahahhhh…..

  3. Sergio Saba ha scritto:

    che lebra gli soccomba !

  4. Antonio de Filippo ha scritto:

    Muore la pecora, muore l’agnello, muoiono il bue e l’asinello, muore la gente piena di guai, ma questo accattone non muore mai!

  5. Leib Leben ha scritto:

    un ritorno tra merde

  6. Benedetto Cadeddu ha scritto:

    Fa bene, non mi è piacciuto il modo in cui è stato estromesso dalla vita politica. La demonizzazione dell’avversario come metodo politico non paga.

  7. Mila Sabelli ha scritto:

    Ma una legge per 2 legislature o al massimo 3 cosa aspettano a farla ???

  8. Eugenio Trovato ha scritto:

    a volte ritornano!questo è un porco,una merda,lui e la moglie,me li eri scordati e ora ritornano,spero che a tutti i malintenzionati che intendono votarli quel giorno gli prenda una grande artrite alle mani da impedirgli di prendere la matita in mano,e se cio non bastasse una grande diarrea da bloccarli tutto il giorno a casa,,perchè dicamoci la verità,queste merde esistono perchè ci sono altrettante merde che li votano!

  9. Saverio Lisco ha scritto:

    ma esiste ancora qualche deficente che voterebbe questi pagliacci.?

  10. Marco Mazzarisi ha scritto:

    Ancora…..

  11. Alberto Pascolini ha scritto:

    Non ti e’ bastato LADRONE.

  12. Pietro Favaro ha scritto:

    …. quando non sanno cosa fare tornano a fare quello che non hanno saputo fare prima, speriamo solo che la gente se li ricordi …

  13. Francesco Scarano ha scritto:

    Che se ne deve andare a farsi fo…re

  14. Tommaso De Falco ha scritto:

    Al PEGGIO non c’ è mai FINE !

  15. Romano Fedi ha scritto:

    Quando RENZI avrà fatto la sua rivoluzione, se non l’ammazzano prima, questa gente finirà in galera dove dovrebbe stare a vita, E il 41 bis

  16. Mario Salvetti ha scritto:

    Scandaloso !

  17. Roberto Cavallo ha scritto:

    Se lo eleggeranno vorrà dire….che veramente abbiamo i politici che ci meritiamo. ….se lo manderanno a casa….sarò felice…

  18. Carlo Carapacchi ha scritto:

    succede solo in questo Paese ignorante e incivile !!!

  19. Matteo Carrai ha scritto:

    Daje così caldoro è fuori…w la buona politica!

  20. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Certo che l’Italia ne sforna di talenti.U0001f605U0001f605U0001f605U0001f605U0001f605U0001f605U0001f605

  21. Eligio Santo Masella ha scritto:

    Cacca appoggia cacca !

  22. Toni Leonardi ha scritto:

    Chi ancora vota cialtroni come questi, vuol dire che si merita derubato a vita e scippato dei propri diritti.

  23. Claudio Viola ha scritto:

    Nel gioco delle carte c’è anche il giolli .,!

  24. Maurizio Di Giovanni ha scritto:

    Disgustoso

  25. Gianni Rosa ha scritto:

    al peggio non c’è mai fine…

  26. Benedetto Quondamatteo ha scritto:

    Personaggio abominevole! Uno dei peggiori rappresentanti politici italiani. Noi non ci siamo scordati minimamente dei suoi scandali compresi quelli della sua famiglia.

  27. Benedetto Quondamatteo ha scritto:

    Ma come si può permettere a certa gentaglia di rifare capolino????

  28. Cesare Perazzi ha scritto:

    L’unica sedia che potrei ma concedergli e’ quella elettrica lui e tutta ceppaloni

  29. Borsa On Line ha scritto:

    La politica la possono fare solo i delinquenti e le zoccole.

  30. Angelo Ardito ha scritto:

    speravo fosse morto…ecco cosa ne penso…speriamo che il decorso naturale non tardi ad arrivare

  31. Nicola Ruberto ha scritto:

    Forza de Luca allora!

  32. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Un idiota in piu o in meno, non fa differenza!

  33. Umberto Sbragia ha scritto:

    Ma che schifo !!!!!!

  34. Arazio da Merica ha scritto:

    si puà dire cosa penso?

  35. Giovanni Venera ha scritto:

    i ladroni risorgono dalle ceneri hehehehe

  36. Lorenzo Marchi ha scritto:

    Francesco Cappelli e’ il tuo momento, candidati con clemente

  37. Carla Pellegatta ha scritto:

    Un incubo

  38. Araldo Lunardi ha scritto:

    E la vita le bela basta avere il Mastela..

  39. Davide Bolli ha scritto:

    Quando finirà questa farsa

  40. Ugo Bruschi ha scritto:

    U0001f602U0001f602U0001f602

  41. Vincenzo Nigro ha scritto:

    Non avevo dubbi. Anche per chi lo voterà.

  42. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Nausea….semplicemente nausea

  43. Italo Guarino ha scritto:

    Onestamente non gli si puo’ negare una certa dose di coerenza

  44. Lanfranco Minnozzi ha scritto:

    Hanno la faccia come il c..i.

  45. Lanfranco Minnozzi ha scritto:

    Autore della caduta di Prodi.

  46. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Mastella come tutti i democristiani nel DNA hanno la capacità del riciclo! De Mita si è candidato come sindaco a Nusco!

  47. Costantino Rozzo ha scritto:

    ..ma non disse che si sarebbe impiccato se vinceva la sinistra?? Votare per loro vorrà dire mandare la moglie e Di Donato a fare i consiglieri del peggior Presidente di Regione che abbiamo avuto: un ignavo…

  48. Vito D'Anna ha scritto:

    Parassiti

  49. Gabriele Collina ha scritto:

    A maste’ andò vai a ruba’ n’altra volta???

  50. Federico's Hat ha scritto:

    Scusate, dov’è la notizia? Fateci il piacere di riportare la lieta novella, ossia il giorno in cui Mastella non muoverà un solo voto

  51. Claudio Nigi ha scritto:

    Lo squallore dell’itaglia !! Mica loro, ma chi gli permette ancora di essere lì…

  52. Stefano Sasso ha scritto:

    Spazzatura: lui e chi lo vota ancora

  53. Angela Di Siena ha scritto:

    Non è possibile!!!!! ma quando muore sta gente…..

  54. Mimmo Ristori ha scritto:

    Ho dato una bella pulita allo schermo del PC sputandoci sopra,mi è venuto spontaneo!

  55. Patrizia Caramelli ha scritto:

    Nn mi piace Mastella!!!!!

  56. Patrizia Caramelli ha scritto:

    ……già finiti i soldi rubati l’altra volta?????

  57. Umberto Gazerro ha scritto:

    Sono come la gramigna;

  58. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Gente che non ha mai lavorato e non si rassegna… Insopportabile!

  59. Lorenzo Marchi ha scritto:

    Francesco Cappelli la tua occasione

  60. Giovanni Antonio Esposito ha scritto:

    Ma da dove è riemerso sto incapace

  61. Giovanni LG Zanoli ha scritto:

    Il giorno in cui verrà a mancare, il mondo sarà un posto un poco migliore

  62. Massimo D'Ulisse ha scritto:

    “A volte tornano…”

  63. Anna Vincenzi ha scritto:

    Vergognoso solo a parlarne!

  64. Agnese Moglioni ha scritto:

    Ma va…va…

  65. Pica Raffaele ha scritto:

    E’ ora che si ritira!

  66. Adriano Buoso ha scritto:

    Le lobby a caccia di voti per continuare a depredare l’Italia sono sempre al lavoro!

  67. Antonio Rossi ha scritto:

    Nuova? e la solita cadrega che hanno incollata al culo da decenni e decenni.

  68. Antonio Rossi ha scritto:

    Attenzione a lui non interessa il partito ma la carega.

  69. Renato Formaggio ha scritto:

    Ancora, ma bastaaaaaa U0001f61e !

Lascia un commento