•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 2 gennaio, 2015

articolo scritto da:

La pesante eredità di Tevez. Chi lo sostituirà?

Tevez

Che Tevez non avesse intenzione di rimanere alla Juventus oltre il 2016 lo sapevano tutti, Marotta, Agnelli e Allegri in primis, fin dal suo arrivo in maglia bianconera: le sue intenzioni di chiudere la propria carriera al Boca erano e sono molto ferme. A giugno del prossimo anno, dunque, l’apache chiuderà la sua personale parentesi bianconera che, anche se il suo rendimento dovesse calare nei prossimi diciotto mesi, rimarrà comunque più che positiva.

La Juventus ha già parecchie idee per sostituire l’attaccante argentino. C’è tempo, direte voi, ebbene non è proprio così: se Marotta volesse ragionare nell’ottica di sostituire Tevez con Zaza o con Berardi, i conti sarebbero da chiudere già nel mercato estivo. Non è solo una questione di adattamento – il rischio che la punta prescelta possa non ambientarsi a Torino c’è, ovviamente, ma una stagione di tempo può essere sufficiente per l’ambientamento o per scaricare l’eventuale bidone – ma anche e soprattutto di mercato. I due attaccanti del Sassuolo, nonostante il diritto di prelazione della Juventus, potrebbero muoversi molto presto. Zaza può essere riacquistato per 15 milioni, Berardi per 10, ma su entrambi sono puntati gli occhi di mezza Europa già da tempo.

Zaza in azione con la maglia del Sassuolo. Per lui 10 reti nella scorsa stagione

Zaza in azione con la maglia del Sassuolo. Per lui 10 reti nella scorsa stagione

Data per certa la partenza di Giovinco in tempi relativamente brevi – l’interessamento del Bologna di Tacopina c’è ed è forte, resta da convincere il giocatore a sposare la causa degli emiliani in serie cadetta – rimane l’ipotesi Morata su cui però pende un diritto di riacquisto da parte del Real Madrid alla fine di questa o della prossima stagione. Lo spagnolo, in ogni caso, ha faticato molto ad ambientarsi in Italia e in Serie A, infatti, alcune voci, già lo danno di rientro a Madrid a giugno per poi tentare la fortuna in Inghilterra o in Spagna.

Rimangono sempre valide altre piste, magari più dispendiose, ma concrete come quella che porta a Falcao: difficile che il Manchester United lo riscatti viste le mediocri prestazioni e il colombiano è ai ferri corti con la società di Monaco.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: