•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 21 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio elettorale Ipsos per Di Martedì: Il Pd scende al 34,6%

Il sondaggio elettorale Ipsos del 20-01-2015, realizzato per il programma di Giovanni Floris, Di Martedì,  mostra un quadro politico mutato rispetto al trend che avevamo imparato a conoscere nel passato recente. Il Partito Democratico è in grave difficoltà, il 40,8% delle Europee  appare, secondo lo studio, soltanto un miraggio in quanto i democratici si fermano “solamente” al 34,6%. Il Partito del Presidente del Consiglio resta comunque ampiamente il primo partito italiano, in quanto, il Movimento Cinque Stelle seppur in ripresa si ferma al 20,4%. Secondo l’Ipsos Forza Italia resta ancora la terza formazione politica raggiungendo il 14,6 % dei consensi distanziando la Lega di Salvini di circa un punto percentuale.

Elettorale Ipsos 1

Molto staccati gli altri partiti: Sel è al 3,5%, mentre il Nuovo Centro Destra è al 3,4% che sommato al 2% dell’UDC fanno il 5,4% per quella che dovrebbe chiamarsi a breve “Area Popolare”. Guardando agli estremi dell’arco costituzionale troviamo da una parte Fratelli d’Italia al 3% e  dall’altra Rifondazione Comunista al 1,3%. La somma degli altri partiti è 3,7%.

delettorale Ipsos 2

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

4 Commenti

  1. Salvatore Caputo ha scritto:

    …poco male. Contano le coalizioni e con sel e gli altri il csx è cmq oltre il 40%.

  2. Serusi Peppino ha scritto:

    Tutti quelli che in Italia cercano di cambiare lo status quo sono mitragliati da dx e da sn .

  3. Serusi Peppino ha scritto:

    Con sel il PD non farà mai più alleanze .

  4. ExPD ha scritto:

    Sig. Caputo: il csx è oltre il 40% e si vede – è in decomposizione e fa solo porcate.

Lascia un commento