•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 21 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Jovanotti promuove Renzi: “Credo davvero voglia cambiare le cose”

Renzi Jovanotti

Su Renzi Jovanotti ripone tutta la sua speranza. Lorenzo Jovanotti è il protagonista del numero di Vanity Fair in edicola oggi. Al centro dell’intervista al cantautore il suo ultimo album, “Lorenzo 2015 CC”, ma anche la situazione politica del nostro paese. Il disco è un inno alla speranza. La prima traccia, “Alba”, è un messaggio agli italiani: cogliere al volo la possibilità del cambiamento. Non bisogna perdere ulteriore tempo. E l’occasione da prendere al volo si traduce nel nome di Matteo Renzi. Un uomo nel quale Jovanotti ammette di credere da sempre. Dopo tutto può essere considerato un renziano della prima ora.

Jovanotti canta: “L’alba è già qua”

“C’è ancora un margine per cominciare a vivere, con gli sguardi che si incrociano a metà nello spazio della dignità: l’alba è già qua”. Così canta Jovanotti. E l’alba, come detto, potrebbe assumere i connotati dell’attuale premier Renzi. L’ex sindaco di Firenze gode da tempo della fiducia del cantautore. “Un premier che ha otto anni meno di me: figata!” ha dichiarato a Vanity Fair.

Renzi Jovanotti

L’ombra della “manina salva Berlusconi”

Eppure su questa solida fiducia incombe l’ombra della “manina salva Berlusconi”. Un’ombra, come ammette lui stesso, che ha inquietato Jovanotti: “Non è la mia sinistra quella che pensa di poter fare quello che vuole, e il problema in Italia è proprio che il potere ti fa credere di poter fare quello che vuoi: è allora che rischi di non fare niente”. E qui un altro timore: “Non fare niente ti può garantire di rimanere lì vent’anni, e mi fa paura pensare che chiunque possa restare lì vent’anni semplicemente perché non c’è alternativa”.

Un messaggio a chi parla alla pancia dei popoli

Poi un messaggio, probabilmente a Lega, Front National e altri nazionalismi che nelle difficoltà stanno trovando sempre maggiore consenso: “Non è bello che non ci sia alternativa, ma l’alternativa non può essere la xenofobia, il far leva sulla paura, il distruggere, perché quelle non sono visioni, sono solo pulsioni”. Un chiaro monito a chi in politica parla alla pancia dei popoli.

“Finalmente nel presepe abbiamo comprato le statuine nuove”

Il momento storico che stiamo vivendo è decisivo: “C’è in atto un passaggio di consegne, una guerra di visioni del mondo, una generazione che deve cedere il passo alla giovane, e non è detto che la giovane sia migliore in assoluto, ma lo è per il fatto di portare novità”. Ed evidenzia: “Finalmente nel presepe abbiamo comprato le statuine nuove, non c’è più quel pastore che era lì da quarant’anni. Ora speriamo che cambi anche la storia”.

Il monito a Renzi: “Non deve perdere tempo”

Jovanotti lancia poi un monito al premier: “Renzi non deve perdere tempo a parlare dei ‘gufi’. Noi tutti siamo più di questa cosa qui, del ‘chi è il nemico del giorno”. E ancora: “Questa occasione non durerà in eterno. Non si può solamente dirle le cose, bisogna farle, con il coraggio di mettere in moto cambiamenti scomodi, drastici”.

italicum berlusconi

La fiducia nel premier: “Credo davvero voglia cambiare le cose”

Non c’è tempo da perdere. Il messaggio è chiaro. Inutile se non addirittura deleterio perdersi nella litigiosità tipica della nostra politica: “La tifoseria fa volare basso: porta voti, ma non migliora la vita delle persone”. E fiducioso, su Renzi, dice: “La persona è intelligente e credo davvero voglia cambiare le cose”.

La fiducia nelle nuove generazioni

La speranza, motivo centrale dei testi delle canzoni presenti in “Lorenzo 2015 CC”, trova solide fondamenta nel punto di vista del cantautore: “Fortunatamente le nuove generazioni sono meno ideologiche, abboccano meno a questa logica del distruggi a prescindere, una logica cinica e vecchia”.

Già nel 2008 Jovanotti appoggiò Veltroni

Fiducia e speranza hanno da sempre accompagnato la vita e la carriera di Jovanotti. Portavoce ufficioso della sinistra italiana, già nel 2008 aveva fatto convogliare il proprio ottimismo nella fugace leadership di Walter Veltroni. La campagna elettorale di quest’ultimo venne scandita dalla canzone “Mi fido di te” scritta proprio da Jovanotti.

renzi jovanotti

Un pensiero sulla strage al Charlie Hebdo

Un pensiero infine sulla strage al Charlie Hebdo: “A me quelle vignette non fanno ridere, ma difendo il diritto di pubblicarle, o di non pubblicarle, o di criticarle. Le vignette non sono la bandiera, la bandiera è la libertà”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

203 comments
Paolo De Marzi
Paolo De Marzi

Ha ragione!!! A favore di delinquenti, mafiosi, evasori e ricconi!

Enrico Carboni
Enrico Carboni

Peccato che anche Jovanotti, per quelle squallide merde del MUCCHIO a 5 stalle, sia un coglione. Che tristezza rincoglioni e fusi da un blog strizzacervelli.

Federica Reburdo
Federica Reburdo

\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602\U0001f602

Pietro Secomandi
Pietro Secomandi

Arriva a dire le cose sempre in ritardo,forse non è al corrente delle ultime nefandezze

Sabrina Piaja
Sabrina Piaja

Assolutamente no....Renzi è uguale se non peggio di Berlusconi !!!!

Graziano Coletti
Graziano Coletti

Vuole cambiare le cose con Berlusconi ? Ma questo qui cosa dice ?

Cara Valentina
Cara Valentina

Invece tu che mandi avanti i ladroni/mafiosi e chi più ne ha più ne metta sei molto OK, vero? O sei in buona fede e ingenua tu, semmai, o peggio avalli in tutto e per tutto l'operato di questi ammazza popolo che giusto in Italia possiamo osannare e tollerare. Ah, io un tempo votavo PD ma ho aperto gli occhi fin dall'inciucio dalemiano, ergo...

Enzo Pietra
Enzo Pietra

jova...tra pochi mesi sarai alla corte di arcore!!!

Roberto Bobbe Gammanossi Ducaconte
Roberto Bobbe Gammanossi Ducaconte

Già non mi stavi simpatico, xche avvertivo sempre una sensazione strana, tipo di persona viscida,che usa canzoni con testi mirati, adesso è tutto chiaro, e comunque è solo una mia libera sensazione.

Gianni Soddu
Gianni Soddu

Jovanotti ha perso una grande occasione per stare ZITTO!! Troppo facile parlare di Renzi a pancia piena ma con la testa piena di segatura... Continua a fare il jolly di corte Jovanotti e lascia perdere i giudizi politici sul mostro di Firenze...

Luigi Piemonte
Luigi Piemonte

In peggio per i lavoratori. Si vuole cambiare le cose in peggio

Lorella Giometti
Lorella Giometti

Ovvio che cambierà le cose gli altri non fanno assolutamente niente!!

Franco Baldan
Franco Baldan

COME ROTTAMANDO I VALORI ,DIRITTI EQUITà E DIGNITà ,E FACENDO ALLEAN ZE ,CON VERDINI ,BERLUSCONI , FORSE PER COMBATTERE ,L'EVAZIONE FISCALE E L'ILLEGALITà,CON UN PREGIUDICATO?

Enrico Raimondi
Enrico Raimondi

Vabbe dai. Ha detto che vorrebbe ... poi dirà che non l'ha fatto ...

Borri Paolo
Borri Paolo

Vuole aumentare il numero dei POVERI........è BRAVO....LUI

Gatto Gio'
Gatto Gio'

Cosa fanno chi, i 5S? Propongono leggi (reddito di cittadinanza, bozza di legge elettorale, per citare le più importanti) e presentano emendamenti (alcuni anche approvati). Vigilano su quello che accade all'interno dei palazzi e informano l'opinione pubblica (vedi per esempio la vicenda dai lobbisti). Promuovono interrogazioni ed ispezioni. Ma soprattutto fanno opposizione (so bene che gli italiani si erano dimenticati del significato di questa parola) contro le porcate che il PD sta partorendo, molte delle quali in accordo con quello che un tempo era il male assoluto, e cioè Berlusconi.

Sasà Riccio
Sasà Riccio

di parte....ma tanto per capire....chi si deve votare???

Toni Leonardi
Toni Leonardi

Anche io voglio cambiare.. idea su Jovanotti. Sembrava un ragazzo sincero, educato e rispettoso, specie per la sua intelligenza.

Maria Stella Lo Re
Maria Stella Lo Re

sì, certo, e ... cosa fanno? berlusconie i berlusconiani? Renziani renziani renziani... :-)