•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 2 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Grillo contro Renzi: “E’ un Giuda”

Social Network, Renzi e Grillo si contendono la leadership (anche) in Rete

Lo scorso 31 gennaio 2015 è stato finalmente eletto il nuovo presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Tra i vari commenti giunti da più parti sul nuovo inquilino del Quirinale non poteva mancare quello di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle.

La valutazione di Grillo è giunta, come di routine, con un post sul suo blog intitolato “Mattarella, celo, manca” in cui l’ex comico mette ironicamente a paragone l’appena trascorsa scelta del nuovo capo dello Stato alla raccolta delle figurine Panini. “E’ finita la raccolta delle figurine Panini per l’album del Quirinale. Prodi? Celo, manca, celo, manca, manca proprio. Fassino? manca, manca , manca. Amato buttato contro il muro, carta coperta da Mattarella, manca, manca, l’ex tesoriere di Bottino Craxi” esordisce il leader pentastellato, passando in rassegna le altre proposte che erano passate al vaglio delle forze politiche.

ITALIA E GRECIA FUORI DA EURO RICETTA M5S BEPPE GRILLO

La critica continua poi nella più classica direzione, cioè nei confronti del presidente del Consiglio e dei leader dell’opposizione, i quali a vedere di Grillo hanno fatto il loro gioco non ponendo ancora una volta in cima gli interessi degli italiani: “E’ avvenuto una specie di Carnevale anticipato durante il quale i problemi del Paese sono stati accantonati in nome di una guerra tra bande per posizionare il proprio candidato sperando che in futuro faccia l’interesse di chi ha contribuito a farlo eleggere. Il Palio di Siena dove la regola è “nessuna regola” trasferito in Parlamento”. Per quanto riguarda invece la “vittoria” di Renzi su Berlusconi per la scelta del candidato e la conseguente spaccatura del centrodestra, il genovese dissente da tutti coloro che hanno visto quello del presidente del Consiglio come un trionfo sostenendo che “Si parla di vittorie e sconfitte (l’Italia è sullo sfondo e c’entra poco o nulla) e nessuno ci sta ad aver perso. E’ sempre l’altro partito, capo corrente, l’ala dissidente o quella maggioritaria ad esserne uscita con le ossa rotte. Berlusconi ha perso? No! ha vinto. Renzie è stato degno di Machiavelli? No! ha agito in funzione delle circostanze e si è comportato da Bruto e Maramaldo e Giuda, oltre che mancare (come sempre) alla parola data, anche se mancare di parola al capo di un partito fondato insieme alla mafia non è peccato”.

L’unico che Beppe Grillo sembra risparmiare in questo contesto è invece Alfano, che ha “straperso ma per senso di responsabilità verso il Paese”. Conclude infine il post cercando di invitare alla riflessione quegli italiani che, “ora che l’album è completato”, torneranno a fare i conti con problemi reali e concreti come la corruzione e la disoccupazione.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

190 comments
Valeria Nari
Valeria Nari

Se avesse vinto Grillo saremmo sommersi dalla cacca inesorabilmente e per sempre

Amadori Mario
Amadori Mario

mi rendo conto che non vi immaginate nemmeno la marea di cacca che vi verra addosso. purtroppo prendera tutti, pure me'! ps auguri cari!

Marco Angius
Marco Angius

vai al nazareno con il tuo amico renzusconi renzi il bomba

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Il cervello è poco. Gli è rimasta la voce per l'invettiva.

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Egr:OSCAR il declino del M5S avviene perché Grillo non ha capito che, in democrazia, vince la maggioranza e che ha mandato allo sbaraglio 160 parlamentari solo a far casino ed a non combinare niente!

Valeria Nari
Valeria Nari

Prendere in considerazione grillo è farsi del male ma tanto male ,sa solo urlare e offendere .Evidente che non ha argomenti come come quelli che sono stati eletti ,si lavano la bocca con i soldi che restituiscono ma per ciò che fanno dovrebbero restituire tutto

Irene Furlan
Irene Furlan

Giuda, chiaccherone, salta fosso, stai tranquillo....Enrico.....

Michele Avati
Michele Avati

ma quale balla populista? poveraccio non sai nemmeno che significa la parola populista, ed evidentemente sei pure ignorante, indagati e processati m5s = 0, mafiosi, ladri , delinquenti PD,PD-L, tutti! torna a votare PD, intanto i nostri parlamentari fanno i fatti ;) milioni e milioni restituiti ai cittadini e alle Aziende, sono gli altri partiti che votano contro leggi come No allo scambio di voto

Flavio Donadello
Flavio Donadello

no no, la differenza è tra fare e non fare, scegliere di stare all'opposizine e di fatto non contare niente, nonostante 9mln di voti, è da Giuda al cubo...

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Caro OSCAR, nesuno! Ecco il perchè degli insulti!

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Parla lui che ha deluso milioni di italiani che lo volevano veder combattere il sistema dal suo interno visto che si era presentato alle elezioni! Tanto valeva restarne al di fuori per quello che ha combinato, solo casino!

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

Povero Gri(u)llo ormai è alla frutta e con lui tutti quelli che hanno creduto in lui.

Fabrizio Isidori
Fabrizio Isidori

Che Grillo sia onesto ho i miei dubbi ma lasciamo perdere. Che tutti i partiti politici siano uguali e pieni di ladri e gli unici onesti siano quelli del M5S è la tipica balla populista inventata da voi grillini per conquistare voti facili. I ladri ci sono ma non sono sicuramente la maggioranza dei politici. In ogni caso io, a differenza di te, preferisco di molto una democrazia di ladri ad una dittatura di onesti perché alla mia libertà ci tengo.

Michele Avati
Michele Avati

Ahha si si Grillo e dittatore!!1!, si perché adesso le persone oneste che allontanano da un gruppo disonesti e venduti sono dittatori, allora preferisco una ''dittatura di onesti'' che una democrazia di ladri e assassini

Oscar Barbi
Oscar Barbi

Mi piacerebbe sapere...pero' da persone bene informate...quali sono i fatti che danno ragione a Grullo!!!!!!

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

comico basta farci ridere ,qualsiasi persona ti avesse presentato avresti detto sempre no ,perchè il M5S è il partito del no assoluto

Edi Camillo
Edi Camillo

Auguro a tutti coloro che decantano questo governo di poterne godere al piu' presto i benefici. Grillo ha ragione a non mischiarsi con questa gentaglia. Che ripuliscano il Parlamento dai condannati e poi se ne riparlera'. State esaltando molti delinquenti. Ricordo che questo parlamento non e' costituzionale!

Fabrizio Isidori
Fabrizio Isidori

Voi grillini siete ripetitivi e monotoni. Ancora con la battuta del "renzusconi" dopo che l'elezione di Mattarella ha dimostrato che l'accordo fra Renzi e Berlusconi era solo per le riforme.

Fabrizio Isidori
Fabrizio Isidori

Ma come? Grillo non aveva detto che la mafia non esiste?

Alan Ford
Alan Ford

Menomale ci siete voi, che riabilitate i mafiosi e lo puppate ai cialtroni.

Fabrizio Isidori
Fabrizio Isidori

Il pagliaccio genovese non sa proprio più che inventare. Ha scelto l'isolamento politico perché "gli altri fanno tutti schifo". Ed ora si lecca le ferite dopo l'ennesima sconfitta politica.

Massimo Oldani
Massimo Oldani

È ora e tempo di mettere in galera lo sterminatore di famiglie altro che storie. E francamente ponete sondaggi per bambini deficenti

Francesco Di Fazio
Francesco Di Fazio

Com'è la storia? I veri "compagni" del Mo-Vi-Mento che sono usciti da sotto il "giogo" del padrone, alcuni (5) pensano d'iscriversi nel "Gruppo Parlamentare Lega Nord", meditate sinistri puri, questi volevano insegnare a me come essere dei veri "compagni" ( sic!!!!) :)

Piero Trivelli
Piero Trivelli

Ma scusate state ancora ad ascoltare uno che da quando è nato il movimento non ne ha indovinata una,con tutti i suoi errori a messo in congelatore 8 milioni di voti e di speranze di tutti quelli che lo avevano votato per cambiare le cose.

Fabrizio Stier
Fabrizio Stier

Renzi non è solo un Giuda, ma un democristiano, massone, mafioso, ladro, borseggiatore, figlio di... ecc. Questo è un comento politico!

Gianni Spano
Gianni Spano

Fatti spiegare la differenza tra maggioranza e opposizione

ExPD
ExPD

Grillo ha ragione. Questa elezione dimostra che se si vogliono cambiare le cose non si possono votare i classici partiti, pensano solo a sé stessi.

Tonino Mancinelli
Tonino Mancinelli

Bavoso pagliaccio da baraccone, taci e vai a fare in c.....lo !!!!!

Mauro Di Vincenzo
Mauro Di Vincenzo

daccordo, ma resta il fatto che renzi lo sputacchino è un miserabile buffone

Arcuri Adriano
Arcuri Adriano

Io vorrei dislogare con gente sincera è onesta non con ladri e mafiosi come fai a fidarti , difatti vediamo le strategie non hanno scrupoli e vorresti dialogare con chi vuole la tua morte ma fammi il piacere finche si pensa che bisogna dargli credito e fiducia non cambierà nulla , in 2000 anni non abbiamo imparato niente vince sempre Barabba.

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Consueto, ma perché offendi tutti quelli che non la pensano come te? Credi che gli altri siano tutti delle merde e tu la divina sapienza? Si hanno opinioni diverse e basta. Impariamo ad essere tolleranti verso le idee del prossimo.

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Non diciamo fesserie...in politica conta quanto sai fare pesare i tuoi voti. Quelli di Grillo non pesano niente perché non hanno mai contribuito a fare niente....solo vuote parole. Del resto da un parolaio non c'era altro da attendersi.

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Non diciamo fesserie...in politica conta quanto sai fare pesare i tuoi voti. Quelli di Grillo non pesano niente perché non hanno mai contribuito a fare niente....solo vuote parole. Del resto da un parolaio non c'era altro da attendersi.

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Pretesa assurda...da un buffone cosa ti aspettavi? Comunque adesso va in tournée mondiale a incassare.

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Bravo Giancarlo Patti. Erano una speranza e hanno deluso, e siccome continuano a urlare ora cominciano pure a stare sulle palle.

Gio Di Nino
Gio Di Nino

D'accordissimo con Grillo. Lo dice un iscritti al PD, ma senza anello al naso.

Beppe Roca
Beppe Roca

Nessun complotto solo un patto da criminalità organizzata, in 40 di fi hanno votato Mattarella per un semplice motivo, pinocchio aveva paura che qualcyno nel pd ricambiasse la vigliaccata del 2013. Chiamalo voto di scambio, ma ora qualcuno