•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 27 aprile, 2014

articolo scritto da:

La caduta di Cosentino: “Mi hanno messo contro Berlusconi”

“Ma io non riesco a incontrarlo, non me lo passano neanche al telefono. La sua corte me lo proibisce”. Si sente tradito, solo e abbandonato da Berlusconi e dal suo partito Nick ‘o mericano, soprannome di Nicola Cosentino, ex coordinatore regionale del fu Pdl in Campania, oggi detenuto con l’accusa di estorsione e concorrenza sleale con metodo mafioso. Almeno è quello che lasciano intendere le intercettazioni trascritte dagli inquirenti partenopei e depositate al Tribunale del riesame di Napoli.

Nelle trenta pagine dattiloscritte sono contenute le conversazioni avute, a inizio 2014, da Cosentino con i compagni di partito Denis Verdini, Daniela Santanché e Enzo D’Anna, senatore forzista vicino a Raffaele Fitto. L’ex sottosegretario all’Economia si lamentava del suo ridimensionamento politico e della sua mancata candidatura alle Europee. Proprio in quel periodo, in Campania, si stava consumando la rivolta dei vertici regionali nei confronti dell’establishment romano di FI: “Andate da Berlusconi 4 o 5 di voi, ditegli o si fa così oppure significa che noi ce ne andiamo, mo’ ormai i senatori valgono dieci volte tanto. O ci date tutti i coordinatori provinciali oppure qua va a picco tutto”, diceva soltanto qualche settimana fa ‘O mericano ai senatori a lui vicini.

Rispondendo alla richiesta di conciliazione proveniente dalla pitonessa Santanché, Cosentino abbassa i toni ma denuncia lo strapotere della corregionale Francesca Pascale – a lui invisa – all’interno del partito: “Io non riesco a incontrarlo, non me lo passano neanche al telefono. La sua corte me lo proibisce”. Poi ammette tra ironia e rassegnazione: “A Dudù non sto simpatico, dice che non mi vuole molto bene”.

Nel pomeriggio di ieri è arrivata la dichiarazione di uno dei legali di Cosentino: “In un paese democratico non sono comportamenti illeciti, non c’è nessun nessun reato nè comportamento illecito ma solo l’interessamento politico di un cittadino. Non è concesso parlare con ex colleghi?”. Intanto, però, è arrivata la conferma (intercettata) della presenza di un cerchio magico a Palazzo Grazioli.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

4 Commenti

  1. Francesco Scarano ha scritto:

    io li metterei insieme, in GALERA

  2. Massimo Dannazione ha scritto:

    Contro il MURO dovrebbero metterti!

  3. Franca Crivella ha scritto:

    Comandava Cosentino-ora “comanda” la Pascale……….?? Ma Vi rendete conto….questi individui “CI COMANDANO” !!!!!! Povera Italia!!! UN sentito ringraziamento a Silvio per averci dato Cosentino, Pascale, Minetti, Zanicchi, Santanchè, Dell’utri, Previti, Taormina ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.

  4. Valentina Orfeo ha scritto:

    state implodendo tutti quanti!!!

Lascia un commento