•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 6 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Caos Ncd, i suoi ad Alfano “Farai la fine di Fini”

alfano

Caos Ncd, “Alfano farai la fine di Fini”. Dopo il voto per il Quirinale, a voler cercare sconfitti e vincitori tra le varie forze politiche, appare assai più facile trovare i primi nelle file del centrodestra. I due maggiori partiti, Forza Italia e Nuovo Centro Destra, tra Patto del Nazareno e accordi di maggioranza, si trovano a dover fare i conti con delusi e scontenti tra i propri parlamentari. Nella giornata di ieri Angelino Alfano ha incontrato il premier Matteo Renzi. Un incontro volto a rilanciare l’azione di Governo, come si evince dalle dichiarazioni di entrambi i leader. Un incontro necessario soprattutto ad Alfano per dimostrare ai suoi il peso di Ncd nel cammino delle riforme. Ma, stando ai fatti, Ncd resta nella maggioranza per la ferma volontà dello stesso Alfano di mantenere la poltrona di ministro dell’Interno ed evitare che si vada subito ad elezioni. All’interno del partito la cosa non è vista di buon occhio. Il senatore Carlo Giovanardi ha infatti tuonato: “Farà la fine di Fini”.

Giovanardi avverte Alfano “Farai la fine di Fini”

Alfano è stato “offeso in tutte le maniere da Renzi” da Matteo Renzi. Ed è proprio per questo motivo che ha invitato i ministri di Ncd, con uno scatto di orgoglio, a dimettersi facendo cadere il Governo. “Renzi ci fa la pipì in testa da due giorni. Si fa la crisi e se si trova un nuovo accordo bene altrimenti Renzi si cerchi un’altra maggioranza con grillini e Sel. Alfano dovrebbe preoccuparsi soprattutto della salvezza del suo esercito e di avere dietro un partito. Altrimenti fa la fine di Fini”.

Caos Ncd

Quello di Giovanardi suona come un avvertimento nei confronti del proprio leader Alfano. Un avvertimento figlio della constatazione che nel cammino delle riforme si farà avvertire il peso del Partito Democratico. Un peso tale da schiacciare Ncd. D’altronde i numeri parlano chiaro. Senatori e ministri che fanno capo ad Alfano si vedranno quasi imposti i voleri di Renzi e del Pd.

Cicchitto “Renzi smetta suo delirio di onnipotenza”

Critiche ad Alfano arrivano anche da Fabrizio Cicchitto. Il tema caldo è sempre quello del Patto del Nazareno dove Renzi ha giocato una doppia partita: una con Berlusconi; l’altra con Alfano. Secondo il deputato Ncd “chiarezza politica avrebbe richiesto un esplicito patto a tre fra Renzi, Berlusconi e Alfano”. L’augurio di Cicchitto è che Renzi smetta “il suo delirio di onnipotenza”. Un parere che trova d’accordo anche un altro esponente Ncd, Sergio Pizzolante, che nel premier ha individuato un “atteggiamento da bullo” nei confronti del partito di Alfano.

caos ncd

Lupi “Riconoscimento Area Popolare”

L’incontro tra Alfano e Renzi sembra invece aver soddisfatto Maurizio Lupi. Nella sua lettura è il “riconoscimento del ruolo di Area popolare”. Un ruolo indispensabile alla maggioranza, secondo il ministro dei Trasporti. L’invito a Renzi è quindi quello di non provare a cercare maggioranze alternative: “Con i responsabili il governo Berlusconi ha rallentato ed è morto. Ma sono comunque dispiaciuto si sia interrotto il Patto del Nazareno”. Ha inoltre ribadito la sua posizione sul decreto banche: “Deve essere cambiato”.

maurizio lupi ministro trasporti

I temi di divergenza tra Pd ed Ncd

Gran parte del Nuovo Centro Destra sembra intenzionata dunque a rivendicare il proprio peso politico nella maggioranza. I temi di divergenza con il Pd non mancano. E, qualora non fosse chiaro, c’ha pensato nella giornata di ieri Nunzia De Girolamo a spiegarlo in un tweet: “Per Ncd vengono prima le partite Iva, per Renzi la legge elettorale. Restituiamo la refurtIva: il Pd dica si ad emendamento mille proroghe di Area Popolare”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

39 comments
Loris Accica
Loris Accica

Dopo tutte le castronerie che ha combinato, portando al collasso l'Italia, forse lo voteranno solo i dipendenti.

Loris Accica
Loris Accica

L'ex cav. ha fondato un partito personale solo per tutelare i propri interessi. In vent'anni ci ha inondati di promesse, ma ha varato solo tutte le leggi che in un modo o l'altro potevano favorirlo. I veri liberali se ne sono andati da tempo dal partito e sono rimasti solo i dipendenti. Peccato che ce ne siamo accorti un pò tardi.

Loris Accica
Loris Accica

E' la legge imposta dell'ex cav., muoia Sansone con tutti i... Il problema non è loro, che sono tutti sistemati almeno per due generazioni. Il problema è solo nostro ,che ci siamo fatti turlupinare per vent'anni lasciando l'Italia agonizzante.

Piero Bisicchia
Piero Bisicchia

Appunto tornerà scodinsolando dal padrone ad Arcore

Antonio Rossi
Antonio Rossi

No ritornerà a fare il lacchè del padrone.

Vito Vaccaro
Vito Vaccaro

Ormai i soldi x l'avvenire se li è fatti.

Amadori Mario
Amadori Mario

o non è che questo pensa veramente di essere un politico.alfa sei su scherzi a parte!

Sandro Di Spigna
Sandro Di Spigna

l'uomo senza quid è buono per ogni padrone ...forse qualcuno lo adotta !!!

Giovanni De Marini
Giovanni De Marini

E' molto probabile che faccia la fine di Fini. Quando i giochi si fanno duri è chiaro che le figure equivoche rischiano la fine.

Lorenzo Gabrielli
Lorenzo Gabrielli

FIno al 2018 può stare tranquillo, poi anche lui o torna all'ovile o va in pensione, i voti, volenti o nolenti li prende solo mister B.

Ciro Pocobello
Ciro Pocobello

è più buffone è narciso di Renzi , fanculo subito .

L'eco Dello Sciacquone
L'eco Dello Sciacquone

Sarebbe il mio ideale. Per ora però i soldi me li guadagno. Cosa nella quale non trovo soddisfazione.

Riccardo Tallarico
Riccardo Tallarico

Ma tu sei così. ( e pure senza moglie e figli ) che te lamenti.

L'eco Dello Sciacquone
L'eco Dello Sciacquone

Fini sta al mare. A sabaudia. Lo vedo sempre in spiaggia mane e sera. Bello abbronzato, asciutto, in forma. Moglie giovane. Due figli (a chi dovesse piacere averli). Non fa niente e becca diversi quattrini. Che fine!!!!! Ma magari io (figli e moglie a parte).

Pietrina Bosu
Pietrina Bosu

Farà la fine di Fini ma entrambi hanno avuto il coraggio di ribellarsi a Berlusconi. Non è poco.

Giuseppina Congiusta
Giuseppina Congiusta

i capitati dentro il nuovo centro destra scalpitano xchè la poltrona la vogliono loro altro che vedere alfano ministro

Scordo Pietro
Scordo Pietro

uomo di merda..con l1/% tiene in scacco un paese

Vito D'Anna
Vito D'Anna

Magari... sarebbe un parassita in meno

Ascedu Giampaolo
Ascedu Giampaolo

Berlusca recupera sempre, purtroppo, l'ha dimostrato tante volte. I suoi elettori sono al momento "dormienti".

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Quale inganno il 14% dei favori è già molto!

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

Alfano, il nulla fatto persona. Politico incapace, ministro dannoso. Giusto assieme a Fini può stare

Claudio Dal Canto
Claudio Dal Canto

Fini chi? Alfano chi? Verdini chi? questi sono orrori che ha creato il Cav,le persone di spessore si sono dissociate senza clamore,sarà il caso ripensare alla grande idea della nascita di forza Italia da parte del cav,.Non Parli ascolti la gente anche lui,non ascolti più i lecca culo

Ascedu Giampaolo
Ascedu Giampaolo

Berlusconi ha disinnescato la lega di Bossi, prosciugato Fini,e con Alfano sarà un giochetto ancora più agevole. Berlusconi, purtroppo, ha i voti. Tutti si stanno facendo trarre in inganno dai sondaggi.

Francesco Scarano
Francesco Scarano

Credo proprio di SI, perchè loro sono già pronti per il ritorno all'OVILE ;).