•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 7 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Expo 2015, in corso prove generali a Milano Papa Francesco: “Iniquità è male assoluto” Renzi: “Cartina tornasole per ambizioni Italia”

padiglioni expo 2015 milano

“Nutrire il Pianeta – Energia per la vita”, è il titolo dell’Expo 2015, che avrà luogo a Milano tra il primo maggio e il 31 ottobre. Oggi, all’hangar Bicocca di Milano, è in corso un convegno che funge un po’ da prova generale dell’atteso mega-evento. Dopo i saluti del sindaco di Milano Giuliano Pisapia e del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, ha avuto inizio la  conferenza – intitolata “Expo delle idee” – che riunisce 500 esperti attorno a 42 tavoli sul tema dell’alimentazione, coordinati da Salvatore Veca. Quattro le aree tematiche: si va dalle “dimensioni dello sviluppo tra equità e sostenibilità” alla “cultura del cibo – energia per vivere insieme”, da “agricoltura, alimenti e salute per un futuro sostenibile” a “città umana futuri possibili tra smart e slow city”. In sala sono attesi industriali (tra cui Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria), il segretario generale della Fao Josè Graziano De Silva, commissari di 145 paesi, personaggi del mondo dello sport (Giovanni Malagò, presidente del Coni, e Demetrio Albertini) e, ovviamente, membri dell’esecutivo, assieme a Raffaele Cantone, presidente dell’Anticorruzione.

Oltre al premier Matteo Renzi, che interverrà in chiusura del convegno, sono arrivati a Milano i ministri Stefania Giannini (Istruzione), Andrea Orlando (Giustizia), Maurizio Lupi (Infrastrutture), Maurizio Martina (Politiche Agricole, con delega all’Expo), Dario Franceschini (Beni Culturali), Federica Guidi (Sviluppo Economico), Gian Luca Galletti (Ambiente), il viceministro Lapo Pistelli (Esteri).

Expo 2015 per una “Carta di Milano” sul cibo

L’obiettivo del convegno è quello di gettare le basi per la stesura della “Carta di Milano”, l’eredità di contenuto dell’Esposizione Universale: una sorta di Protocollo di Kyoto sul cibo. A fine ottobre la Carta sarà consegnata al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.

Expo delle idee: il video-messaggio di Papa Francesco

La convention si è aperta con un messaggio video di Federica Mogherini, l’alto rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea. Alle 12:00, invece, è stata la volta dell’atteso video-messaggio di Papa Francesco.

“Oggi, nonostante il moltiplicarsi delle organizzazioni e i differenti interventi della comunità internazionale sulla nutrizione, viviamo quello che il santo Papa Giovanni Paolo II indicava come ‘paradosso dell’abbondanza’. Infatti, c’è cibo per tutti, ma non tutti possono mangiare, mentre lo spreco, lo scarto, il consumo eccessivo e l’uso di alimenti per altri fini sono davanti ai nostri occhi. Questo è il paradosso!”, ha affermato il Pontefice, che individua nell’iniquità “la radice di tutti i mali”.

“Se noi siamo bravi l’Expo diventa la cartina di tornasole delle grandi ambizioni che ha l’Italia”. Così inizia il discorso del premier Matteo Renzi all’Expo. Il segretario PD batte il tasto sul concetto di “identità”, che deve essere per l’Italia la parola chiave di questo Expo, per “giocarsela con tutti nel Mondo”. E ancora: “L’Italia non ha paura di giocare le proprie carte contro la corruzione”, in riferimento agli scandali che hanno interessato l’evento milanese. Da Renzi l’annuncio che il governo sarà pronto per attuare norme tempestive per evitare qualsiasi tentativo di boicottaggio.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments