•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 10 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Rotondi (FI): patto Pd-FI non è morto. Al Colle avrei desiderato Berlusconi

gianfranco rotondi candidato a guidare il centrodestra

Patto del Nazareno, chi?”. Parafrasando la frase resa celebre da Matteo Renzi, riferita a Stefano Fassina (allora tra i principali oppositori interni al Pd), oggi Gianfranco Rotondi, deputato di Forza Italia, parla del cosiddetto Patto del Nazareno: “È come il Mistero di Fatima: nessuno lo ha letto, è un segreto che custodiscono, se c’è davvero”.

L’accordo sorto fra Matteo Renzi, in qualità di segretario del Partito Democratico e Presidente del Consiglio dei Ministri, e Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, sulle riforme da approvare in Parlamento, è oggetto della discussione fra Gianfranco Rotondi, sorto all’onore delle cronache a metà del decennio passato per la sua lista ‘Nuova Dc’, ed il duo Claudio Sabelli Fioretti-Giorgio Lauro, conduttori del programma radiofonico ‘Un Giorno da Pecora’, su Rai Radio2. Il patto tra Pd e FI non è morto, secondo Rotondi: “il Nazareno dopo tre giorni risorge, la sua natura è di non conoscere una morte definitiva”. Come Lazzaro, insomma.
Poi i conduttori del programma tornano sull’elezione del Presidente della Repubblica. Rotondi avrebbe desiderato Berlusconi al Colle: “perché è il politico in cui mi rispecchio. Poi su Mattarella ci poteva esser mediazione, ma Berlusconi non ha ricevuto nessuna proposta di mediazione”.

sul patto del nazareno tra renzi e berlusconi interviene rotondi

Quirinale, Rotondi: su Prodi nessun Vietnam

E su Prodi, afferma Rotondi, non ci sarebbe stato il Vietnam forzista di cui si parlava: “tutta questa inimicizia tra Berlusconi è Prodi è una leggenda. Il Governo Berlusconi ha nominato Prodi alla Commissione Europea, non credo proprio Silvio sia pregiudizialmente ostile a Prodi”.

Infine una battuta pungente verso Renzi, fino alla scorsa settimana alleato nel nome delle riforme: “si preoccupa della nostra salute, ma la verità è che lui vuole pure l’interim della segreteria di Forza Italia. Vuole fare meglio di Fanfani: premier, capo della maggioranza e dell’opposizione”.

Daniele Errera

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: