•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 15 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Regionali Toscana, Casapound appoggia il candidato della Lega

Cominciano a delinearsi le prime alleanze per le regionali Toscana. A sostenere la candidatura dell’economista Claudio Borghi per la Lega Nord alla carica di presidente della regione Toscana ci sarà anche “Sovranità – Prima gli italiani”, il progetto politico ideato da CasaPound.

L’iniziativa è stata presentata ieri sera a Firenze nel corso di un incontro al quale hann partecipato lo stesso Borghi ed il vicepresidente nazionale di CasaPound Italia Simone Di Stefano. A renderlo noto è un comunicato degli organizzatori. Di Stefano ha spiegato di condividere il nuovo corso della Lega di Matteo Salvini ed in particolar modo il suo programma economico “dove si parla di opposizione all’Euro, lotta alle delocalizzazioni, difesa della produzione locale e possibile nazionalizzazione di imprese strategiche per la nazione, tutte cose che noi di CasaPound sosteniamo da tempo”. “Sovranità – ha spiegato Di Stefano è – un contenitore che punta a portare tutto un modo nazionalista e genericamente di destra ad essere protagonista all’interno del nuovo progetto politico di Matteo Salvini”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

6 Commenti

  1. onir25 ha scritto:

    TermometroPol #casalega?!

  2. Caterina Aleotta ha scritto:

    Ma va?

  3. Valeria Nari ha scritto:

    Se la lega accetta di essere appoggiata da casapound è peggio dei fascisti

  4. Alu Card ha scritto:

    casapound sono avanti …sono dei grandi e se appoggiano la lega mi fido della loro scelta

  5. Antonio Rossi ha scritto:

    Tutto normale–TRA CAMERATI—

  6. Moris Bonacini ha scritto:

    affinità

Lascia un commento