•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 28 aprile, 2014

articolo scritto da:

Istat, sale la fiducia dei consumatori, ai massimi dal 2010

La fiducia dei consumatori è in aumento per la prima volta da 4 anni. Secondo l’indice Istat, infatti, la fiducia dei consumatori ha raggiunto ad aprile 105,4 punti dai 101,9 del mese precedente. Si tratta del livello più alto da gennaio 2010.

Per gli analisti dell’Istituto nazionale di statistica, la propensione positiva alla spesa è stata determinata dagli sgravi alle busta paga delle famiglie messa in atto dal governo Renzi. “Il dato conferma che la promessa di sgravi fiscali ha avuto un impatto sulla fiducia delle famiglie – spiegano gli statistici – e potrà averlo anche sulla spesa finale nel momento in cui sarà implementato. In tal senso, il miglioramento della fiducia è coerente con la revisione al rialzo da noi appena effettuata sulla crescita del Pil nel 2014, a 0,7% da un precedente 0,5%”.

Migliorano anche i giudizi e le attese sulla situazione economica della famiglia (il saldo passa a -52 da -59 per i primi e a -6 da -13 per le seconde). Giudizi positivi sono espressi poi sul bilancio familiare: il saldo passa a -15 da -21. Le opinioni sull’opportunità attuale di risparmio peggiorano (a 116 da 123 il saldo), mentre restano stabili quelle sulle possibilità future (-57 il saldo).

Infine, il saldo dei giudizi sull’andamento recente dei prezzi al consumo è in diminuzione a 3 da 20 e diminuisce anche il saldo relativo alle attese sull’evoluzione dei prezzi nei prossimi dodici mesi che passa a -33 da -16.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Barbara Romana ha scritto:

    A me l’unica cosa che sale è la carogna

  2. Pietro Favaro ha scritto:

    …le solite stronzate poco prima delle elezioni …

  3. Luigi Maria Lozzi ha scritto:

    Consumatori con quali soldi?

Lascia un commento