•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 25 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Grillo va da Mattarella: “Esporrò le urgenze dell’Italia”

Insieme a Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, il 26 febbraio al Colle ci sarà “la più giovane iscritta al M5s in rappresentanza di iscritti e attivisti”. Lo ha annunciato Grillo su Twitter. La giovane iscritta salirà al Colle al posto di Luigi Di Maio: la delegazione sarà quindi composta da Grillo, Casaleggio e l’attivista del Movimento. Si tratta della più giovane iscritta al M5s, poco più che maggiorenne e non parlamentare ma di cui il M5s, al momento, non vuole fornire l’identità.

La delegazione “incontrerà il presidente della Repubblica per esporgli le necessità più urgenti per il Paese e per chiedergli, per quanto nelle sue possibilità, di intervenire”, ha scritto sul suo blog dove ha aggiunto: “Voglio ringraziare il presidente per l’incontro e anche per aver accettato di far partecipare insieme a me e a Gianroberto Casaleggio la più giovane iscritta al M5s in rappresentanza di iscritti e attivisti di tutta Italia. Grazie presidente e a domani”.

Il capogruppo al Senato Andrea Cioffi smentisce che ci sia una qualsiasi polemica interna per la formazione della delegazione. “Saliremo al Colle”, ha scritto su Facebook. “Non è importante chi ci va ma quello di cui parleremo con il Presidente per il bene del Paese”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: