•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 marzo, 2015

articolo scritto da:

Mattarella a Bruxelles: “Riconquistare la fiducia dei cittadini europei”

mattarella

Dopo aver fatto tappa a Berlino, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella prosegue il suo primo viaggio fuori confine in qualità di Capo dello Stato. Oggi Mattarella è a Bruxelles, dove ha incontrato alcune fra le più importanti cariche comunitarie, tra cui il presidente del Parlamento Europeo Martin Schultz.

Nel colloquio con Schultz, Mattarella ha ribadito l’impellenza del problema dell’immigrazione, un dramma al quale dovrebbe far fronte l’intera Comunità, nonché quello della crisi libica, nel quale l’UE è impegnata in attività di mediazione. Mattarella ha affrontato inoltre lo spinoso problema della Grecia, la cui uscita dall’Euro sarebbe “un’ipotesi da non prendere neppure in considerazione”.

mattarella

Mattarella incontra gli europarlamentari italiani

Il Presidente della Repubblica ha poi incontrato tutti gli europarlamentari italiani, spronandoli a una maggiore collaborazione con il Parlamento nazionale “perché cresca l’Europa e all’interno dell’Europa cresca di più l’Italia. Il parlamento europeo – ha aggiunto Mattarella – è cresciuto per compiti e importanza. Ma deve crescere ulteriormente e riconquistare la fiducia dei cittadini europei. In un momento in cui bisogna superare la crisi e rilanciare con forza l’integrazione europea il Parlamento ha un ruolo decisivo”.

Quasi unanime è stato l’apprezzamento, da parte dei 73 parlamentari europei eletti in Italia, riguardo alle parole del Capo dello Stato. Più critico il Movimento Cinque Stelle, la cui europarlamentare Giulia Moi ha auspicato che Mattarella “si faccia garante dei diritti calpestati delle opposizioni in Europa, private della rappresentanza nelle commissioni e nell’ufficio di presidenza del Parlamento”.

Fitta l’agenda di questa giornata per Mattarella, che prevede – dopo un colloquio con il presidente Ue Donald Tusk e l’Alto Rappresentante europeo per la Politica Estera Federica Mogherini – incontrerà, intorno alle 17, anche Jean-Claude Juncker, il presidente della Commissione Europea. Per la stessa serata di oggi è previsto il rientro in Italia.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: