•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 6 marzo, 2015

articolo scritto da:

Berlusconi, ultimo giorno a Cesano Boscone “Voglio continuare”

berlusconi

Berlusconi, ultimo giorno a Cesano Boscone. L’ultima giornata presso l’istituto Sacra Famiglia è iniziata alle 9. Si sono dunque esaurite le ultime quattro ore di pena che l’ex Cavaliere doveva scontare in seguito alla condanna definitiva per frode fiscale nel processo Mediaset. All’uscita, accolto da una folta schiera di fotografi, giornalisti ed anche sostenitori, Berlusconi ha dichiarato: “Voglio continuare”.

berlusconi

Nonostante la frattura al malleolo

Si è chiuso il periodo di affidamento in prova ai servizi sociali iniziato il 9 maggio dello scorso anno. Una conclusione che sembrava potesse essere posticipata a causa della già citata frattura al malleolo che ha costretto Berlusconi ad aiutarsi con una stampella per salire e scendere dall’auto che l’ha accompagnato all’istituto di Cesano Boscone.

“Intendo continuare questo impegno”

Berlusconi

Nonostante l’acciacco, quello all’uscita della Sacra Famiglia, è stato un Berlusconi di buon umore: “L’incontro con la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, il tempo passato con i malati, con i volontari, con gli operatori sanitari e sociali è stata un’esperienza toccante e ha rappresentato una pausa di serenità. Per questo intendo continuare questa esperienza e questo impegno”. “Il bilancio è assolutamente positivo. Ci siamo lasciati con una stretta di mano, abbiamo fatto un’esperienza molto positiva e vorrei segnalare come la Fondazione, di fronte a un compito non facile, ha fatto una cosa importante”. Questo il commento del direttore dell’istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, Paolo Pigni, nell’ultimo giorno di servizi sociali dell’ex premier Silvio Berlusconi.

Pena ridotta di 45 giorni

L’ex Cavaliere ha potuto usufruire di uno sconto di pena di 45 giorni. Il giudice del Tribunale di sorveglianza di Milano, Beatrice Crosti, lo ha concesso dopo il “ravvedimento” di Berlusconi dopo aver attaccato le toghe nel corso del processo a Napoli contro Valter Lavitola. Inoltre, l’ex premier ha svolto “l’attività di volontariato in modo serio e apprezzato dagli operatori”.

I canti a Natale con Confalonieri al pianoforte

Tutto nella normalità insomma, anche se non mancano curiose indiscrezioni. Durante il periodo di Natale, Berlusconi avrebbe intrattenuto gli anziani malati di Alzheimer del centro cantando. Ad accompagnarlo al pianoforte, l’amico Fedele Confalonieri. Dal centro fanno sapere: “Tutto previa autorizzazione del Tribunale”.

Berlusconi padrino di battesimo del secondo figlio di Noemi

Secondo quanto riferisce il Corriere del Mezzogiorno, domenica scorsa ad Arcore l’ex premier Silvio Berlusconi ha fatto da padrino al secondo figlio di Noemi Letizia, la ragazza che nell’aprile del 2009 festeggiò i 18 anni in un locale di Casoria (Napoli) dove si presentò a sorpresa l’allora presidente del Consiglio. Alla cerimonia del battesimo – sempre secondo il quotidiano – ha partecipato anche Francesca Pascale. Noemi Letizia è sposata con Vittorio Romano, responsabile delle politiche di promozione e sviluppo dei Club Forza Italia nel Sud. Oltre a Valerio, il bimbo che è stato battezzato domenica, hanno una bambina, Beatrice, di quasi due anni. Proprio ieri, Noemi ha conseguito la laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: