•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 marzo, 2015

articolo scritto da:

Parietti: “Pronta anche a candidarmi”

Alba Parietti, Matteo Salvini

Continua a tenere banco l’assoluzione di Silvio Berlusconi, in via definitiva, per il caso-Ruby. E se ognuno si sente titolato a dire la sua, non vuole esser certo da meno Alba Parietti, già “coscialunga della sinistra” dei salotti buoni, in un’intervista pubblicata oggi su Libero.

Definendo quello della giustizia “il problema più angosciante”, la soubrette torinese – interpellata a proposito dei giudici che avevano avviato l’inchiesta Ruby – ha affermato: “Ci sono giudici equilibrati e intellettualmente onesti. E poi ci sono quelli che leggono i nomi Parietti, Sgarbi o Corona e, potendolo fare, si divertono a farci un mazzo così, tanto sanno che un prezzo non lo pagheranno. Berlusconi? Ancora peggio. A torto o a ragione, il suo nome è ovvio che irriti.” E per quanto l’ex Cavaliere (“sulla vita privata nulla da dire, mi è pure simpatico”) debba aver diritto alla sua privacy come tutti, “Nel ruolo di capo di governo, però, non puoi essere ricattabile. Lui lo era”.

alba-parietti-isola_650x435

L’inchiesta sul processo Ruby, com’è noto, ha chiamato in causa anche l’annosa questione del ruolo della donna nella società contemporanea, che – a detta di alcuni, in particolare da ambienti legati alla sinistra femminista – Berlusconi avrebbe contribuito a svilire, con le sue piccanti cene di Arcore. La Parietti dice la sua anche a tal proposito: “Una donna può mostrarsi come le pare, senza che nessuno abbia il diritto di offenderla – afferma –  Se sei forte e consapevole, puoi spogliarti. Se vieni manipolata, sei solo un oggetto”. Una società, secondo l’attrice ormai sulla soglia dei 54 anni, piena di una misoginia che “regna nei processi, nei casi di violenza, nel fatto che si sottovalutino le offese”.

Parietti pronta a scendere in politica

Il colloquio, poi, si è sviluppato su diversi temi, con la Parietti come un fiume in piena, pronta a una candidatura (“Da Vendola. O da Landini, se fosse in politica. Paradossalmente, è più facile che me lo chieda Berlusconi “), critica verso il governo Renzi (“Ha costruito una sinistra tanto amata dagli industriali quanto lontana da quella che avrebbero voluto Berlinguer o mio padre”) e visionaria (“Sono contro chi tradisce l’etica, gli ideali. Contro chi rincorre poltrone e poteri”). Ma non finisce qui. Domani, annuncia il giornale diretto da Belpietro, la seconda parte dell’intervista, in cui si annuncia una “succosa confessione su Vittorio Sgarbi”. Anche questo fa notizia.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

85 comments
Loredana Maria Angelocannova Lopez
Loredana Maria Angelocannova Lopez

Anche io rimango allibito come si fa a credere a questi intrattenitori della domenica, vabbè che ormai cani e porci fanno politica

Rolando Vanni
Rolando Vanni

Ecco che arriva un altro puttanun in politica.

Rita Mabeni
Rita Mabeni

Con quella bocca sarà sicuramente convincente!

Umberto Hvalic
Umberto Hvalic

fa bene a scendere in politica, cosi' finalmente la santadecche' avra' motivi di plastico confronto!

Fausta Scaglione
Fausta Scaglione

Siiii va bene galleggera ' meglio il partito che dici prof

Angela Pagliaro
Angela Pagliaro

Ora tutti rimpiangono Berlinguer,ma dove sono tutti quelli che lo hanno violentemente combattuto e criticato all'epoca del "compromesso storico"? E' da ipocriti fare finta,ora, che anche Berlinguer,al pari di Renzi,non sia stato ostacolato nel suo tentativo di voler portare il PC fuori dalla politica del muro contro muro.Anche allora si misero all'opera i duri e puri e sappiamo come andò a finire....A questi ortodossi del Partito,tra l'altro,vorrei chiedere come mai,quando c'erano loro,non è che l'Italia se la passasse tanto bene....

Mariadele Caiti
Mariadele Caiti

Forse in politica si vestirà un po meglio....da donna adulta..

Fabrizio Sacchetti
Fabrizio Sacchetti

Se ci sono Salvini,borghezio,taverna,di battista,moretti,picerno,Santanchè,brunetta....ce po sta pure la Parietti!

Remo Barca
Remo Barca

seee , ci mancava anche questa...........

Domenico Bianco
Domenico Bianco

perchè non l'ha fatto prima?, magari il Pd non avrebbe toccato il fondo come ora

Edoardo Castellucci
Edoardo Castellucci

ha un tantino le idee confuse ... Renzi non ha costruito nessuna sinistra, anzi l'ha distrutta. Con lui, e prima con Letta, il PD ha definitivamente compiuto la svolta della Bolognina.

Raffaele Zullo
Raffaele Zullo

Tutti, dicono abbiamo un prezzo, non so oggi la Parietti quanto valga.

Piernando Marazzi
Piernando Marazzi

Basta Alba, da ormai vecchio di sinistra, già non ti sopporto quando vai in Tv cercando di fare l'opinionista, da politico saresti una palla al piede.

Gian Maria Lupparelli
Gian Maria Lupparelli

Beh......me pare che manca solo lei! La vedo bene co Renzi....il re de li stronzi.

Lucia Locatelli
Lucia Locatelli

Perché no, la politica è uno show. Ma mi faccia il piacere, già che è onnipresente. .

Lorenza Largaiolli
Lorenza Largaiolli

Ecco ci mancava un'altra incompetente in politica. Evviva il default italiano