•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 marzo, 2015

articolo scritto da:

Il ritorno di Enrico Letta “Renzi? Uno che non mantiene la parola data”

enrico letta e renzi al passaggio della campanella

L’ex premier Enrico Letta secondo quando anticipato da Repubblica starebbe per dare alle stampe il suo prossimo libro. Edito Mondadori, l’uscita è prevista per Aprile.

A dare alcune anticipazioni al quotidiano del Gruppo L’espresso è Tommaso Ciriaco secondo le quali il libro ripercorre l’anno sabbatico in cui Enrico Letta è tornato ad insegnare restando distante dai fatti politici nazionali.

Costretto a cedere la campanella a Matteo Renzi, Enrico Letta riservò al futuro premier un muto sguardo di sfida. Tredici mesi dopo, quell’occhiata è pronta a diventare un libro. Scritto in gran segreto, uscirà ad aprile con Mondadori: “È una riflessione che guarda al futuro” giura ai pochissimi amici che conoscono il progetto.

Nel libro si parla, sempre stando alle indiscrezioni riportate oggi dall’Huffington Post anche del premier in carica e segretario del Pd Matteo Renzi di cui Enrico Letta è stato, politicamente, vittima. Questo il giudizio sul premier in carica:

Uno che non mantiene la parola data, è l’identikit tratteggiato nelle ultime bozze dall’ex capo del governo..Buffetti e autentiche sberle, fino alla sentenza definitiva: il presidente del consiglio non si è mostrato politicamente affidabile…II pupillo di Andreatta boccia sonoramente l’azione del presidente del consiglio. E lo sfida sul terreno più delicato, oltre che politicamente significativo: gli ottanta euro in busta paga per i redditi medio bassi. Una misura che incide sul deficit – secondo Letta – ricalca cattivi esempi del passato, messi in atto dai governi di centrodestra che il Pd ha sempre contestato.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: