•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 marzo, 2015

articolo scritto da:

Il ritorno di Enrico Letta “Renzi? Uno che non mantiene la parola data”

enrico letta e renzi al passaggio della campanella

L’ex premier Enrico Letta secondo quando anticipato da Repubblica starebbe per dare alle stampe il suo prossimo libro. Edito Mondadori, l’uscita è prevista per Aprile.

A dare alcune anticipazioni al quotidiano del Gruppo L’espresso è Tommaso Ciriaco secondo le quali il libro ripercorre l’anno sabbatico in cui Enrico Letta è tornato ad insegnare restando distante dai fatti politici nazionali.

Costretto a cedere la campanella a Matteo Renzi, Enrico Letta riservò al futuro premier un muto sguardo di sfida. Tredici mesi dopo, quell’occhiata è pronta a diventare un libro. Scritto in gran segreto, uscirà ad aprile con Mondadori: “È una riflessione che guarda al futuro” giura ai pochissimi amici che conoscono il progetto.

Nel libro si parla, sempre stando alle indiscrezioni riportate oggi dall’Huffington Post anche del premier in carica e segretario del Pd Matteo Renzi di cui Enrico Letta è stato, politicamente, vittima. Questo il giudizio sul premier in carica:

Uno che non mantiene la parola data, è l’identikit tratteggiato nelle ultime bozze dall’ex capo del governo..Buffetti e autentiche sberle, fino alla sentenza definitiva: il presidente del consiglio non si è mostrato politicamente affidabile…II pupillo di Andreatta boccia sonoramente l’azione del presidente del consiglio. E lo sfida sul terreno più delicato, oltre che politicamente significativo: gli ottanta euro in busta paga per i redditi medio bassi. Una misura che incide sul deficit – secondo Letta – ricalca cattivi esempi del passato, messi in atto dai governi di centrodestra che il Pd ha sempre contestato.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

53 Commenti

  1. Domenico Montanaro ha scritto:

    E basta?

  2. Mario Lanata ha scritto:

    fosse solo quello…..

  3. Salvo Meli ha scritto:

    Letta tu sei quello che ha governato con Berlusconi e che ha tolto l’IMU su tutte le prime case e poi il giorno dopo ha visto Berlusconi passare all’opposizione … Ma di che vuoi parlare ?!?!

  4. Fabrizio Introini ha scritto:

    Rofl. Il bonus irpef ai redditi più bassi “una misura di destra”

  5. Vincenzo Di Palma ha scritto:

    fondazione vedro’ giochi d’azzardo. di enrico letta….evasione fiscale 98 miliardi di euro accertati dalla gdf.

  6. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    C’è tutto il livore di una figura di seconda fila che fa ridere i polli e magari godere gli sciacalli.
    Lui che è stato il rincalzo del benzinaio di Betola non ha combinato una mazza.
    Non dovrebbe certo essere lui a scandire certe sentenze, per altro bislacche se non indecenti, visto che con il suo mandato ha sguazzato nella palude, si consideri la porcata dell’ IMU e della mini IMU, oltre all’ncapacita’ di fare la riforma elettorale, per mancanza di spina dorsale.

  7. Riccardo Bottegal ha scritto:

    una misura senz’altro criticabile… ma di destra proprio no!!

  8. Federicus Decimus Meridius ha scritto:

    ma stai sereno!

  9. Maxim Vaglini ha scritto:

    vediamo questo tfr …in aprile

  10. Mimmo Ciavarella ha scritto:

    Letta ….uno che non ha letto Machiavelli..

  11. Roberto Benvenuto ha scritto:

    Ma che taccia quell inetto!

  12. Giancarlo Cervoli ha scritto:

    se lo dice,avrà fatto esperienza diretta.renzi d’altra parte non mi pare uno che si fa problemi.troppo ambizioso.

  13. Pino Iaco ha scritto:

    la vendetta è un piatto da servire freddo….

  14. Caterina Aleotta ha scritto:

    Super vero

  15. Nora Picone ha scritto:

    Uno che non vorrei mai come amico, mentre ti da la mano ti ha già tradito.

  16. Giuseppe Alotta ha scritto:

    Quando mi disse .!,, stai sereno….ma

  17. Alessandro Casasso ha scritto:

    Differenze: Cancellieri difesa strenuamente costringendo il PD a votare contro la mozione di sfiducia, Lupi costretto alle dimissioni senza tanti complimenti e anzi, con una velata (mica tanto) minaccia di lasciarlo sfiduciare in Parlamento.

  18. Ivano Stentella ha scritto:

    Condivido l’inaffidabilità di Renzi, se ne è sopratutto chi è di sinistra.

  19. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    Che strampalata considerazione sig. Letta,nel vostro ambiente e’ come chiedere a uno squalo affamato di non mangiarti. Siete tutti perfettamente uguali.

  20. Lucio Laurenza ha scritto:

    Letta chi? Il nipote dell’altro letta? Ah ok

  21. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    ha ragione Letta

  22. Lorella Giometti ha scritto:

    Mai e poi mai potrei votare uno come Letta!

  23. Pietro Domenico Salvi ha scritto:

    E rosica e continua rosica’. Ma chi ha fallito in politica non è Renzi

  24. Domenico Bianco ha scritto:

    se dovesse mantenere le sue tante parole…staremmo freschi

  25. Francesco E Basta ha scritto:

    Ma va? Non l’avevamo mica capito…

  26. Anna Borroni ha scritto:

    Tutte palle Letta non ha le orchidee….. visto che siete giornalisti non Vi devo spiegare io la politica ….. a buon intenditore poche parole grazie

  27. Roberto Moccia ha scritto:

    Saripropongono come i peperoni

  28. Michelangelo Turrini ha scritto:

    premesso che Letta è stato una sciagura al pari di Monti, ad ogni modo che Renzi non mantenga la parola data è cosa nota a tutti oramai. Se ne sono accorti tutti, a cominciare ad esempio da quegli imprenditori che aspettano ancora di esser pagati dalla pubblica amministrazione, e che il cialtrone fiorentino aveva promesso di restituire entro il 21 settembre 2014…. Conosco personalmente decine di imprenditori che ad oggi non hanno ancora ricevuto nemmeno un centesimo… Stessa cosa dicasi per terremotati in Emilia e alluvionati a Genova.

  29. Giulio Giliberti ha scritto:

    non mi dispiacerebbe se tornasse Letta.

  30. Lapo Mazza ha scritto:

    Dobbiamo pure rimpiangere Letta, che tristezza

  31. Biasin Jacopo ha scritto:

    Non ne sentivo la mancanza.

  32. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Una merda che giudica un’altra merda. La sua frase, di per sè, è giusta, ma detta da lui perde di significato.

  33. Egeo Damiano ha scritto:

    Caro LETTA Ti rispetto Però RENZI HA FATTO BENE A SOSTITUIRTI.Sarai un BRAVO MINISTRO ma il 1° ministro è altra cosa.

  34. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    letta questa la dice giusta: renzi non mantiene le promesse, sembra che sia andato a scuola da berlusconi. quando era sindaco di firenze la soluzione ce l’aveva in tasca per tutto, una volta primo ministro niente, parla parla e basta. non capisco come e xchè cresce il pd, vorrei conoscere uno per uno gli italiani che danno la fiducia a questo partito

  35. Venanzio Bianchini ha scritto:

    Vero…..questo è il modello odierno dei personaggi politici,poi si risentono se uno gli dice mentitori o imbroglioni!personalmente è un modello che detesto!

  36. Ciro Pocobello ha scritto:

    è solo un buffone narciso ,bisogna che impari che cosa è la la verità , è la dignità.

  37. Graziella Mossini ha scritto:

    chi non mantiene la parolao e un bugiardo oè una spia quindi un infame

  38. Daniela Toniolo ha scritto:

    Lo avevamo capito…

  39. Miky Isola ha scritto:

    Mala tempora currunt

  40. Luigi Babbetto ha scritto:

    Che non valgono una lira nessuno dei due

  41. Alex Romano ha scritto:

    Ha ragione. Il bulletto toscano che fa smorfie in continuazione se ne deve andare.

  42. Luigi Monge ha scritto:

    Come hai ragione caro Letta

  43. Lea Fotter ha scritto:

    Ha detto una cosa ovvia..

  44. Rocco Mena ha scritto:

    Vuoi vedere che diventerà Ministro dei Trasporti?

  45. Francesco Passeri ha scritto:

    pensi al suo pessimo governo che fu

  46. Antonella Ortalizio ha scritto:

    Enrico stai sereno….

  47. Franco Crespino ha scritto:

    Due stronzetti in ogni caso

  48. Saverio Lisco ha scritto:

    2 svergognati di centro che con la sinistra non hanno nulla a che spartire, e dividono con la destra i loro disonesti disegni contro il popolo.

  49. Andrea Percoco ha scritto:

    Niente che non sappiamo..un’altro furbo ( Renzi) che ha capito come fregare noi italiani..popolo di creduloni..

  50. Fosco Massimiliano Magaraggia ha scritto:

    Letta…uno che non ha letto…..

  51. Ivana Properzi ha scritto:

    Letta….molto peggio di quel che vuol sembrare !!!

  52. Umberto Gazerro ha scritto:

    Berlusconi insegna. .. (la scuola degli illusionisti)

  53. Lysia Neri ha scritto:

    Uno che mi piaceva, ma che era troppo molle e NON aveva la forza di battagliare!

Lascia un commento