•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 2 maggio, 2014

articolo scritto da:

Grillo conquista Piazza San Giovanni. Berlusconi rinuncia al comizio a Bari

Beppe Grillo chiuderà la sua campagna elettorale il 23 maggio in Piazza San Giovanni a Roma. A dichiararlo è la candidata cinque stelle Roberta Lombardi che su Facebook annuncia: “Avremo una piazza! Il 23 maggio tutti a San Giovanni”, e posta la foto che la ritrae davanti alla Questura di Roma che ha dato l’autorizzazione. Il comico genovese, che da poco ha concluso la tournèe di ‘Te la do io l’Europa’, un misto tra spettacolo teatrale e comizio politico, si prepara ora a riempire la piazza della capitale, piazza che nel 2013, in vista delle elezioni politiche, era già stata la tappa conclusiva dello ‘Tsunami tour’.

Ora Grillo tenta il bis e scegliendo proprio Piazza San Giovanni il leader del M5S intende rispondere indirettamente al premier Matteo Renzi che, durante la puntata di martedì di Porta a porta,  aveva dichiarato: “Grillo nel 2013 è arrivato primo, ma scommetto che questa volta i risultati saranno diversi”. E se Luigi Di Maio replica che “è la nostra piazza, dove abbiamo vinto e chiuso nel 2013”, la Lombardo aggiunge: “Non ho dubbi, la riempiremo. Ormai riempiremmo persino il Circo Massimo”.

grillo san giovanni

E mentre Grillo conquista la storica piazza ‘rossa’ Berlusconi deve invece rinunciare al suo comizio a Bari. I magistrati di sorveglianza hanno infatti negato all’ex premier la deroga per presenziare al comizio di Forza Italia in Puglia. Forte la reazione del capolista Fi al Sud Raffaele Fitto: “E’ una decisione assolutamente incomprensibile che critichiamo con tutta la nostra forza. Comunque la manifestazione si farà e Berlusconi interverrà in videoconferenza”.

“Lo sapevo, mi vogliono chiudere la bocca” ha commentato Silvio Berlusconi interpretando il divieto dei giudici come l’effetto delle “strumentalizzazioni per i recenti attacchi ai magistrati”. La limitata mobilità dell’ex Cavaliere, che dal 9 maggio inizierà il suo periodo di volontariato presso Cesano Boscone, si è da subito rivelata un problema per la campagna elettorale di Forza Italia. Ma Berlusconi non demorde e si dichiara pronto a conquistare le televisioni e a partecipare, anche a distanza, come per la videoconferenza di Bari, ai comizi.

berlusconi comizio elettorale

Scriva Avvenire.it che agli avvocati dell’ex premier “la decisione sarebbe stata motivata con l’opposizione della Procura generale, che farà quindi mancare il suo necessario parere favorevole al comizio di Bari. La richiesta mirava a ottenere una deroga per ognuna delle cinque circoscrizioni elettorali delle Europee, per altrettante manifestazioni. Ma ora tutto lascia prevedere che, dopo il no a quella per il Sud, a Bari, arriverà il no anche sugli altri fronti”.

Alessandra Scolaro

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

29 Commenti

  1. Alfredo Ferrara ha scritto:

    ma termometro politico è diventato il termometro dei 5 stelle?

  2. Andrea Bellisario ha scritto:

    Rinuncia ? I TG dicono altro

  3. Salvo Marino ha scritto:

    Alfredo esistono anche elettori del m5s… Ti da noia?

  4. Matteo Busoni ha scritto:

    VINCIAMO NOI!!!!!

  5. Alfredo Ferrara ha scritto:

    ho fatto una domanda ti da noia?

  6. Alfredo Ferrara ha scritto:

    un signore veramente, una grande analisi politica e soprattutto risponde pienamente alla domanda.

  7. Claudio Stella ha scritto:

    “conquista” magari non è il verbo giusto…era più corretto dire “arriva per primo a prenotare”. Però i titoli giornalistici sono sempre a effetto, altrimenti poi nessuno legge gli articoli… Il problema è che spesso in Italia ci si ferma ai titoli 🙂 Ciò detto, non mi sembra che Termometro Politico sia asservito a chicchessia, però potrei sbagliarmi

  8. Alfredo Ferrara ha scritto:

    claudio sella, grazie per la risposta e la pacatezza.

  9. Salvatore Caputo ha scritto:

    Non si è capito ancora cosa…cmq…

  10. Salvatore Caputo ha scritto:

    Le cazzate saranno a pagamento o gratis?

  11. Matteo Busoni ha scritto:

    Le elezioni Salvatore, mi sembrava lampante!

  12. Alessandro Bhoemian Rhapsody ha scritto:

    … ma siete così sicuri che avrete qualcosa da festeggiare?
    Ostentavate questa sicumera anche per le amministrative…

  13. Piero Nanni ha scritto:

    ma quanto vi paga Grillo???????????????????????????????????

  14. Geggino De Defaultis ha scritto:

    ma davvero fai? Se ogni giorna sforna artioli contro i 5 stelle!
    Cosa c’è? Sei terrorizzato da una possibile vittoria dei cinquestelle?

  15. Geggino De Defaultis ha scritto:

    alle amministrative c’è il voto di scambio, vota mio cugino che ti a il posto fisso, il conto in banca e se ci credi anche un servizio di batterie. Alle europee come alle nazionali tuo cugino non può promettere queste cose e il voto di scambio è meno incisivo.
    Per queso alle amministrative i 5 selle non decollano, non possono promettere mari e monti e quando uno è disperato cerca quelli mica l’onesta intellettuale

  16. Alfredo Ferrara ha scritto:

    marò ma non si può fare na domanda??? ho fatto una domanda!!! e che è?? ma calmatevi un po, mangiate un po di pan di stelle.

  17. Alessandro Bhoemian Rhapsody ha scritto:

    … curioso: quando i pentastelluti vincono è merito loro perché sono i più fichi del mondo, quando le prendono è colpa di chiunque tranne che la loro…
    Il fatto che forse parecchie persone che vi avevano dato fiducia alle politiche si sono rese conto che non siete in grado di amministrare nemmeno un condominio non vi viene nemmeno in mente, vero?!?

  18. Rita Maruca ha scritto:

    Berlusconi rinuncia???? gli e’ stato impedito, ma che notizie date????

  19. Rita Maruca ha scritto:

    che significa , Grillo conquista piazza San Giovanni… che siamo in guerra???

  20. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    e sta volta chi va per farsi due risate gratis si faccia sentire. Prendete esempio dai compagni di Piombino. Vota altra europa con Tsipras

  21. Riccardo Desantis ha scritto:

    Avrebbe preferito sicuramente piazza venezia…ma ci si deve arrangiare

  22. Andrea Barbero ha scritto:

    picchiatevi

  23. Andrea Barbero ha scritto:

    madonna e finiscila di dire ste cagate

  24. Rita Maruca ha scritto:

    Andrea una cagata grossissima l’hai appena detta tu..puoi andare a dormire tranquillo ora!

  25. Tiziana Cecchetti ha scritto:

    Berlusconi non rinuncia,gli viene impedito di essere a Bari.

  26. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Tanto perderà, visto che di contenuti non se ne sono visti!

  27. Alessandro Bhoemian Rhapsody ha scritto:

    A Berlusconi non “viene impedito” alcunché. È un condannato sottoposto a misure restrittive della libertà differenti dal carcere, ergo non può fare quello che gli pare.
    È divertente vedere che per i berluskones prima il giudice è imparziale ed equilibrato perché gli evita i domiciliari, poi diviene una cattivissima toga rossa perché non gli gli fa fare come vuole…

  28. Eugenio Policriti ha scritto:

    ha conquistato piaza san giovanni? con quanti vaffanculi!!!!!!

  29. Paolo Serra ha scritto:

    E’ una scelta che dovrebbe far pensare. Fino ai referendum del 2011 era il PD, o meglio oggi si può dire che erano i movimenti che lo circondavano, a riempire le piazze. Ma dopo i referendum il PD in pochi mesi ha rotto tutti i ponti con i movimenti, fino al punto che oggi rappresenta per la stessa costituzione una minaccia del tutto simile, anche nelle scelte, a quella rappresentata a suo tempo da FI. E nel 2013 il PD chiuse la campagna elettorale in un teatro, mentre il M5S lo faceva in una piazza piena. Chi lo notò non si sorprese del risultato del voto. Vedremo dove chiuderà la campagna il PD. Il luogo che si sceglie spesso ci annuncia il risultato che sta per prodursi molto meglio di un sondaggio.

Lascia un commento