•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 24 marzo, 2015

articolo scritto da:

Tv, Sel: Rai e televisioni monopolizzate da Pd e Lega Nord

Secondo Sinistra Ecologia e Libertà, il tempo televisivo speso da Pd e Lega Nord è un periodo molto più lungo che quello lasciato agli altri partiti politici. Con un conseguente maggiore interessamento e da parte dei mass media e dell’elettorato verso queste due formazioni politiche.

Nicola Fratoianni, coordinatore di Sel e membro della Commissione di Vigilanza Rai, commenta i dati dell’Osservatorio di Pavia: sono “360 minuti di visibilità per Renzi e 83 per Salvini sui tg Rai a febbraio. Pd e Lega imperano agli altri partiti solo le briciole. Nel servizio pubblico radio tv abbiamo anche a febbraio, così come nei mesi precedenti, il Pd e i suoi esponenti di governo al massimo della visibilità, al TG1, al Tg2, al Tg3 e RaiNews . E per non parlare dei talk e delle varie trasmissioni radio e tv in cui la fanno da padroni ministri, esponenti del Pd e delle altre forze di governo”.

pd e lega

Fratoianni (Sel): “Chiediamo intervento presidente Rai”

L’informazione per uno, praticamente. Per il Pd, ex alleato alle elezioni politiche 2013. Ma Sel non ci sta e batte i piedi, non solo per autotutela: “Non denunciamo questa situazione per interessi di bottega (lasciamo perdere se nelle prime settimane di marzo Sel ha una presenza pari all’1,4% nei vari tg mentre la Lega ha uno spazio 8 volte maggiore) ma poniamo una questione più generale: è evidente che un tale squilibrio, mai registrato in anni passati, altera e mette in discussione il concetto stesso di pluralismo politico”. Il partito di Vendola rivendica come “di fronte a tutto questo l’Autorità di garanzia tace”. Fratoianni conclude: “Ci rivolgiamo allora alla presidente della Rai e al suo direttore generale per sapere se anch’essi condividono questa situazione. Chiederò al Presidente della commissione della Vigilanza di attivarsi e di intervenire affinché venga contrastato con ogni mezzo il passaggio strisciante dalla ‘Rai dei partiti’ (inaccettabile) alla ‘Rai del governi’ (ancor più inaccettabile)”.

Daniele Errera

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

4 Commenti

  1. Francesco Lorenzini ha scritto:

    È vero

  2. Alessandro Sopetti ha scritto:

    uno è presidente del consiglio l’altro no.

  3. Moris Bonacini ha scritto:

    tempo per Fratoianni

  4. David Bianchi ha scritto:

    Ha ragione. In effetti i 2 spopolano dovunque in TV.

Lascia un commento