•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 marzo, 2015

articolo scritto da:

Sicilia, caos nel Pd: Crocetta contro la candidatura di Crisafulli

cuperlo su crisafulli

Enna cambia verso. In peggio, verosimilmente. Almeno secondo Rosario Crocetta, ex sindaco del capoluogo di Provincia ed oggi parlamentare europeo, che vede negativamente l’idea del collega di partito Vladimiro Crisafulli di candidarsi nelle terre siciliane. Incandidabile. Tale era diventato Crisafulli alle elezioni politiche del 2013.

Così lo avevano liquidato i garanti dem: “Necessario il ricorso a valutazioni per la tutela dell’immagine e dell’interesse generale del Pd”. Quali accuse avevano portato il ras siciliano ad essere escluso dalla corsa per Camera e Senato? Un rinvio a giudizio per abuso d’ufficio e per concorso esterno in associazione mafiosa (posizione però subito archiviata). Un’interdizione per cariche esterne col Pd che, tuttavia, non lo ha demoralizzato. Infatti Crisafulli si è candidato – ed è stato eletto con il bulgaro risultato di 98,5% – come coordinatore dem provinciale.

Scontro Crocetta-Crisafulli

Poi l’imprimatur di Raciti, ex segretario dei Giovani Democratici e segretario regionale di partito: “Le eventuali opposizioni dovranno essere solo sul piano politico, su altri piani non potranno essere accettate”. La voce fuori coro, tuttavia, viene da Rosario Crocetta: “Si può fare finta che Crisafulli possa candidarsi a sindaco di Enna: guai a porre il problema, tanto per un politico l’importante è ottenere i consensi”.

Il diretto interessato, però, si difende dalle accuse: “Renzi e Faraone non vogliono la mia candidatura? Ma io voglio essere il candidato del Pd ennese, che le assicuro non è fatto da imbecilli. Venerdì verranno qua Raciti e Zambuto (quest’ultimo presidente del Pd regionale, ndr) che non mi sembrano essere contrari ad una mia candidatura. Che poi perché non mi dovrei candidare? Io sarei impresentabile? E perché? Nel 2013 avevo un procedimento penale in corso, ora quel procedimento si è chiuso, punto”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments