•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 2 aprile, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Euromedia: il M5S torna al 20% (31/03)

Tradizionale appuntamento con il sondaggio elettorale Euromedia ospitato a Ballarò.

La più grande novità delle rilevazioni di Alessandria Ghislieri questa settimana sembrano riguardare il Movimento 5 Stelle, che raggiungono dopo molti mesi il 20%, un traguardo a lungo sfiorato.

A portare a questa cifra il M5S hanno certamente contribuito gli scandali che dopo il NCD ora stanno colpendo il PD stesso.

Ciò non avviene a discapito del PD, che anzi risale di poco al 37%, guadagnando uno 0,2%

Assolutamente stabile la Lega Nord, che sembra avere fermato la propria corsa, al 13,5%

Continua invece il calo del suo alleato di Forza Italia, al 13%, un valore molto basso considerando anche la tradizionale benevolenza di Alessandria Ghislieri.

Relativa stabilità per alcuni partiti minori, come Fratelli d’Italia che conferma nel sondaggio Euromedia l’ottimo 4,5% della settimana scorsa. E’ un buon momento per il partito di Giorgia Meloni soprattutto considerando che altri istituti danno FdI anche al 5%.

SEL perde uno 0,2% ma rimane al 4%, ben al di sopra della soglia di sbarramento dell’Italicum, se passerà.

Le brutte notizie nel sondaggio invece sono per NCD-UDC che arretra ancora, al 2,6%, non pare esserci ripresa dopo lo scandalo Lupi, e così scendono di un altro 0,4%, ormai sotto la soglia del 3%, e facendosi quasi raggiungere da un nuovo insieme di partiti, prima non presenti nel sondaggio, Rifondazione, Verdi, IDV che sommati sono al 2,5%.

sondaggio Euromedia voto

sondaggio Euromedia voto 2

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento