•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 9 aprile, 2015

articolo scritto da:

Santoro, dopo la chiusura di ‘Servizio Pubblico’ arriva il divorzio con Travaglio

travaglio santoro

Tempo di cambiamenti in casa La7. Dopo la chiusura anticipata delle Invasioni Barbariche di Daria Bignardi, è ufficiale anche l’addio a Servizio Pubblico di Michele Santoro.

L’editore Urbano Cairo, dopo la decisione della chiusura, non si priverà però del conduttore, che resterà in attesa di una nuova collocazione nel palinsesto. Quello che invece appare ormai una certezza è il divorzio tra Santoro e Marco Travaglio.

lite travaglio santoro causa burlando servizio pubblico

Santoro e Travaglio: cronaca di un divorzio annunciato

Secondo Italia Oggi’ infatti, il divorzio tra i due è definitivo. Le voci sulla rottura si rincorrevano già da mesi, rafforzate in seguito dalla lite in diretta tra i due nel corso di una delle prime puntate della stagione di Servizio Pubblico. Dalle voci si sarebbe passati però alle certezze: il divorzio tra il conduttore e il direttore del Fatto Quotidiano è ufficiale.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

118 comments
GinoDitacco
GinoDitacco

Finalmente avremo dei veri giornalisti non schierati,che ne dite di Ferrara,Sallusti,Bel Pietro,Bechis,Tramontano,Vespa,Porro,questi si che fanno informazione vera,poveri noi 

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Quel che forse i commentatori non capiscono, è che se c'era una ragione per cui l'Italia non era ancora scesa sotto il 100o posto nei paesi a libertà d'informazione, era per questa coppia di giornalisti e il loro programma (e il FQ).


Festeggiate i vostri carnefici, itaglioti.

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Non capisco l'esultanza di tanti commentatori qui presenti.


Forse sono disturbati dall'esistenza di una trasmissione che non fa lo zerbino del potere, come invece riesce molto bene ad altri giornalisti (tipo Porro, Belpietro, Sallusti, Maggioni ecc ecc)?


Del resto, l'importante è tagliarseli per far dispetto alla suocera.

Massi Meloni
Massi Meloni

finalmente così andra atempo pieno a fare il megafono dei grulli5s

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Solo perché M5S non è composto da ladroni come i tipici partiti.

Bigutta Stefania
Bigutta Stefania

era ora...gli ultimi interventi di Travaglio sembrano più il dizionario degli insulti che un fulmineo alzare il sipario sulle malefatte del politico in questione....

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Se la verità ti irrita, è un tuo problema.


Salutami INCALZA, BUZZI, CARMINATI, CIUCCI e compagnia cantante.

Cupolillo Frank
Cupolillo Frank

.....faranno i Scarpari ...Santoro sa cosa sono..!!!!!!!

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Professionisti della schiena dritta, quella che oramai in Itaglia non si sa più cosa sia.

Gianna Orofino
Gianna Orofino

Travaglio dovrà sputare veleno attraverso il suo giornale ahahahahaha

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

E' acido contro la corruzione e la menzogna. Quando Renzie ti schianterà di tasse lamentati, mi raccomando.

Domenico Rusconi
Domenico Rusconi

Siamo stufi dei talk show urlati e palcoscenico dei peggior politici mai visti. Liberate l'etere e ridateci il Braccobaldo Show che il livello si alza!

Franco Crespino
Franco Crespino

Avevano la formula di Annozero e l hanno persa. Stupidi.

Claudio Pulici
Claudio Pulici

ERA ORA...due brocchi anche se dopati credono d'essere diventati due purosangue ma restano due brocchi...la smerdacciata della spolverata di SB alla sedia di Travaglio e la balbuzie isterica del Samarcando incalzato da Brunetta riguardo ai suoi guadagni, saranno le uniche due cose che si ricorderanno di loro... VAFFANGURU PER DUE...

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

A me risulta che chi pulisce sia il SERVO, mica il padrone.


Vedi quanto sei microcefalo?

Claudio Brera
Claudio Brera

Che peccato. Mi mancheranno le sue balle, la sua faziosità, le sue notizie costruite. Il peggio del peggio del peggio del pegior giornalismo dei Paesi Industrializzati : quello italiano.

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Certi talk non si possono più vedere. Travaglio è in guerra con tutti e capisce soltanto lui. Santoro non ha più niente da dire con il declino di Berlusca.

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Non è esatto, ora come mai ci sarebbe 'da dire', peccato che orecchie come le tue non vogliano più ascoltare.

Valeria Nari
Valeria Nari

Speriamo che molli Travaglio ,è inguardabile !

Marco Ghetti
Marco Ghetti

Era ora. Santoro èl'ombra di quel conduttore che era a Samarcanda, al Rosso e il nero, buongusto vuole che si ritiri non avendo piu' nulla da dire.

Matteo Monopoli
Matteo Monopoli

era ora che smettesse di condurre una trasmissione senza senso inperniata su odio verso qualcuno e senza obiettivita' essendo un sinistroide che impersona la cattiveria infinita

Pino Alviano
Pino Alviano

Peccato! Io grande stimatore di Santoro , dai tempi di sammarcanda ,ormai evitavo di vederlo per Travaglio.

Carlo Laccetti
Carlo Laccetti

I difensori di Travaglio hanno la sua stessa saccenza e volgarità e non solo sono disinformati ma non sanno nemmeno leggere. Ho scritto che Montanelli aveva capito tutto d Travaglio( era sottinteso perché Travaglio era stato suo dipendente , lo sanno anche i sassi). Leggere ogni tanto prima di fare la figura del somaro di turno.

Dino Gugliuzza
Dino Gugliuzza

Travaglio fu assunto due volte da Montanelli (al Giornale ed alla Voce)....informarsi ogni tanto prima di usare la bocca per far saliva!

Ignazio Piccione
Ignazio Piccione

Non potendo piu' fare CUTTIGNU spariscono gli ascolti finalmente una buona notizia.

Silvia Acerbi
Silvia Acerbi

Mi dispiace x Santoro. Un grande professionista anche se di parte. Ma la giovane giornalista una saccentona del bullismo renziano. Forse andrà a casa o in Rai vista la riforma del ganassa

StefanoMencarelli
StefanoMencarelli

Vero, non ho mai capito come mai questa raccomandatissima biondina sia così in cura da Santoro.