•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 aprile, 2015

articolo scritto da:

Regionali Puglia, polveriera centrodestra: alla ricerca di un accordo (im)possibile

regionali puglia polveriera centrodestra fitto schittulli berlusconi vitali adriana poli bortone

Elezioni regionali Puglia: tutto è il contrario di tutto: è la sintesi di quanto sta accadendo nell’avvicinarsi della scadenza elettorale del 31 Maggio quando in sette regioni italiane si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. La Puglia rappresenta un caso limite perché è diventato il terreno di scontro tra il fondatore di Forza Italia Silvio Berlusconi e colui che vuole sfidare la sua leadership: l’europarlamentare Fitto.

Al momento l’ipotesi più accreditata prevede un centrodestra spaccato: da una parte Forza Italia e Lega (più Fratelli d’Italia?) a sostegno della candidatura di Adriana Poli Bortone e dall’altra parte Francesco Schittulli sostenuto da Nuovo Centrodestra, le liste vicine a Fitto e la lista del presidente.

regionali puglia fitto e schittulli cointro poli bortone

Regionali Puglia, Fitto: “Propongo ticket Schittulli Poli Bortone”

Raffaele Fitto ha risposto alla proposta di Adriana Poli Bortone lanciando l’idea di un ticket tra Schittulli e l’ex sindaca di Lecce: “Come ulteriore prova di buon senso e di ragionevolezza, alla luce della situazione delle ultime ore , avanzo l’ipotesi di un ticket Schittulli-Poli Bortone, unendo tutte le energie migliori”. “Naturalmente, devono cadere tutti i veti sui nostri candidati nelle liste del nostro partito Forza Italia e predisporre come è logico che sia, liste forti e competitive. Chi non accetta neanche questa soluzione, sta giocando un’altra partita che nulla ha a che fare con le elezioni regionali”.

Poli Bortone: “Se Fdi mi boccia lascio il partito”

“Se Fratelli d’Italia dovesse rinunciare alla mia candidatura, alla candidatura di una persona che fa parte del suo ufficio di presidenza, io ci resterei male e penserei di andarmene. Se il partito rinuncia al mio nome con motivazioni che io non posso condividere, si vede che non vogliono che io resti in Fratelli d’Italia”. Così Adriana Poli Bortone, esponente di Fratelli d’Italia e possibile candidata per il centrodestra alle regionali pugliesi, oggi al programma di Rai Radio2Un Giorno da Pecora“, condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. La Poli Bortone ha rilasciato queste dichiarazioni in merito alla sua candidatura alla presidenza delle Regione Puglia, attualmente in ballottaggio con quella di Schittulli. Con questa scelta – le hanno chiesto i conduttori – voi del centrodestra rischiate di far vincere Emiliano. “Si vede che qualcuno vuole farlo vincere. L’altra volta hanno voluto far vincere Vendola, stavolta faranno vincere Emiliano”. Chi vuole farlo vincere, Raffaele Fitto? “Di fatto, accadrebbe una cosa del genere”.

Vitali: “Fitto non è democratico”

“Fitto non è democratico. La democrazia che oggi chiede Fitto a livello nazionale, è esattamente quella che lui ha negato per 15 anni a livello territoriale. Non c’è mai stata una decisione che sia stata messa ai voti in organi di partito”.

Il commissario regionale azzurro, che quindi sottolinea: “Adriana Poli Bortone non è un piano B, anzi, ha percepito l’importanza di questa proposta di Forza Italia, si è sentita molto gratificata. Poli Bortone ha uno spessore tale che non sarebbe possibile considerarla un piano B”.

Bianconi su Berlusconi: “Voleva tagliare teste, gli hanno tagliato le p…”

“Berlusconi ha mandato in Puglia un proconsole per tagliare le teste ed è finita che hanno tagliato a lui le palle. È andata così”. Maurizio Bianconi usa un’immagine forte per rappresentare il caos di Forza Italia in Puglia. Ospite di ‘24 Mattino‘ di Alessandro Milan su Radio 24 Bianconi dice: “Berlusconi candida la Poli Bortone? È il nuovo che avanza… Prima manda la Sardone in tv per dire che manda avanti i giovani e poi candida la Poli Bortone che ha più di 70 anni. Berlusconi sembra un neo Tafazzi, prende il martello e se lo dà sulle palle. Se avesse capito che con il patto del Nazareno si sarebbe rovinato, come gli dicevamo noi, a quest’ora non farebbe tutto questo. Invece prima si è rovinato con il patto del Nazareno e ora si rovina buttando fuori chi dovrebbe tenere dentro per fare un buon centro destra. Ma purtroppo il Signore quando decide di perdere uno, gli fa perdere anche il cervello”.

Sardone: “Silvio torni in campo e faccia piazza pulita”

“Io non sono una nuova stella di Forza Italia. Sono una militante che è la voce parlante degli elettori di Forza Italia, stufi di un Pdl trasformato in un Partito dei Litigi. Berlusconi deve tornare in campo e fare piazza pulita di tutti quelli che, con il loro comportamento, hanno causato un depauperamento della forza elettorale di Forza Italia e del centro destra». Lo dice Silvia Nardone, consigliera circoscrizionale di Fi a Sesto San Giovanni, in un’intervista al Mattino in cui invita i militanti del partito a “cambiare strada di nuovo guidati da Silvio Berlusconi”.

Ncd, Lorenzin: “Fitto da noi? Ora sostiene posizioni simili”

“Raffaele Fitto è stata una persona che era contro l’azione riformatrice che noi stavamo facendo un anno e mezzo fa dentro il partito. Oggi si trova a dover sostenere posizioni molto simili a quelle. Noi siamo per aggregare e non disgregare”. Lo afferma il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in un’intervista a SkyTg24, rispondendo alla domanda della giornalista sull’ipotesi che Raffaele Fitto possa passare nel Nuovo Centrodestra.

Emiliano e House of Cards

In tale marasma da segnalare lo sfottò di Michele Emiliano, candidato del centrosinistra e a questo punto vincitore annunciato. L’ex sindaco di Bari, su twitter, si è lasciato andare ad una battuta sulla confusione del centrodestra regionale, chiamando in causa nientemeno che Frank Underwood (intrpretato da un grande Kevin Spacey) protagonista indiscusso della serie tv House of Cards.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

8 comments
Francesco Scarano
Francesco Scarano

Finirà che la Poli Bortone sarà la candidata e che il ribelle si adeguerà ...

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

Silvia Sardone, se rappresenti la nuova generazione nel tuo partito dovresti al primo punto pretendere che Berlusconi si levi dalle palle. Altrimenti siete soltanto vecchia politica, pur con volti giovani e nuovi.

Giampiero Censorii
Giampiero Censorii

..se vogliono avere qualche possibilità di fare secondi, dovrebbero ricompattare i cocci.....