•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 21 aprile, 2015

articolo scritto da:

Pd, circolo Ercolano nel caos: cancellate le primarie

pd ercolano

E’ ancora caos nel circolo del Partito democratico di Ercolano, alla ricerca disperata del candidato sindaco alle amministrative del 31 maggio. Con il commissariamento del partito locale, deciso dalla segreteria provinciale del Pd metropolitano di Napoli, sono saltate anche le primarie previste per domenica prossima tra il segretario cittadino Antonio Liberti, il candidato indicato dal partito nazionale Ciro Buonajuto e il consigliere comunale Gennaro Sulipano. Le primarie erano state indicate dal segretario provinciale Venanzio Carpentieri quale possibile soluzione politica della situazione di impasse determinata dal contrasto tra il partito locale, quasi tutto a favore della candidatura del segretario cittadino Antonio Liberti, e l’indicazione arrivata da Roma di candidare Ciro Buonajuto. Contrasto che era culminato nell’occupazione della sezione del Pd di Ercolano da parte di alcuni militanti con il segretario cittadino Liberti.

Ercolano, Armato: “Non c’erano le condizioni”

Sabato scorso il partito provinciale ha deciso per il commissariamento, indicando Teresa Armato quale commissario del circolo. Armato, che ha incontrato in questi giorni le diverse anime del Pd ercolanese, in accordo con la segreteria provinciale e regionale ha cancellato le primarie in quanto, spiega, “non c’erano le condizioni per svolgerle”. Il commissariamento “in quanto tale interrompe le attività ordinarie”, aggiunge. Liberti intanto ha annunciato ricorso contro il commissariamento “perché – dichiara – riteniamo il provvedimento illegittimo”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento