•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 aprile, 2015

articolo scritto da:

Celebrazioni 25 aprile, Anpi di Alessandria silura la Boschi: “Non gradiamo la sua presenza”

Clamorosa decisione dell’Associazione nazionale partigiani italiani (Anpi) di Alessandria, che ha rifiutato la presenza del ministro delle Riforme Maria Elena Boschi alle celebrazioni per il 70esimo anniversario del 25 aprile. Secondo un’indiscrezione della Stampa, il sindaco del capoluogo piemontese Maria Rita Rossa (Pd) qualche giorno fa aveva proposto agli ex partigiani di invitare alla commemorazione il ministro delle Riforme.

Ci si può immaginare la sorpresa quando ha appreso la risposta: “Nulla di personale, solo una questione di opportunità politica. Non condividiamo le linee della riforma costituzionale che questo governo sta portando avanti, in particolare la Boschi” ha dichiarato Roberto Rossi, vicepresidente provinciale Anpi. “Immagini cosa sarebbe successo il 25 aprile: allo stesso microfono la Boschi avrebbe difeso le riforme e noi le avremmo contestate. Non ci sembrava il contesto giusto per le polemiche” ha concluso Rossi.

ministro pinotti

No anche a Pinotti e Orlando

Ma la polemica non finisce qui. A fronte del diniego verso la Boschi, il sindaco ha proposto l’invito di altri due importanti ministri: Roberta Pinotti, titolare della Difesa, e Andrea Orlando, Guardasigilli (entrambi ex PCI). Ebbene, anche su questi due nominativi l’Anpi alessandrina ha declinato, facendo sapere di non essere interessata ad ospitare due esponenti del governo.

Come se non bastasse (e qui gli ex partigiani dimostrano tutto il risentimento verso il premier Renzi), l’Anpi ha fatto sapere di gradire la presenza di Sergio Cofferati, acerrimo nemico del segretario Pd e ex rivale di Raffaella Paita alle primarie liguri, nelle quali ha denunciato brogli elettorali. Uno schiaffo, a cui il sindaco Rossa ha duramente replicato: “L’Anpi avrebbe voluto come oratore Sergio Cofferati: una provocazione inaccettabile. Stimo Paita e, se posso, le do una mano: Cofferati ha sbagliato a denunciare brogli e far scattare le denunce”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

416 Commenti

  1. Alberto Conti ha scritto:

    che il 25 aprile dovrebbe riunire tutti gli antifascisti, così non portano rispetto a chi ha dato la vita per la libertà

  2. Franco Lo Vecchio ha scritto:

    Finalmente qualcuno all’ANPI s’è desto! Era l’ora!

  3. Carmine Noviello ha scritto:

    finalmente qualcuno prende una posizione

  4. Jacopo Vannucchi ha scritto:

    Un comportamento sciocco che non fa onore all’Anpi.

  5. Roberto Tempestini ha scritto:

    ……Bravo ANPI…..Alessandria…!!!

  6. Giuseppina Sartori ha scritto:

    Pure loro adesso fanno politica…..L’ennesimo partitino a sinistra…???m

  7. Giordano Beretta ha scritto:

    Ahahahahaha……tra l’Anpi e la ministra non so chi è meglio !!! …..io il 25 aprile festeggio s. Marco …..e basta !!

  8. Luciano Lupi ha scritto:

    Non è per questo che hanno lottato i partigiani, cara ANPI hai toppato questa volta

  9. Ignazio Farinello ha scritto:

    giusto

  10. Caterina Brau ha scritto:

    per carità c’è gente che non finirà mai di fare sciocchezze

  11. Emanuele Martini ha scritto:

    fuori di testa…

  12. Silvia Sazio ha scritto:

    Beh… si consolasse non hanno voluto neanche Sergio cofferati il che mi sembra un po’ più grave!

  13. Francis Benedetti ha scritto:

    Bravissimi

  14. Francis Benedetti ha scritto:

    La Boschi chi…

  15. Miriam Cipriani ha scritto:

    sono d’accordo.

  16. Miriam Cipriani ha scritto:

    sono d’accordo.

  17. Mario Lanata ha scritto:

    Termometro Politico vorrei verificare la sequenza—-+Si inizia con Cofferati oratore fficiale…. si prosegue con la definizione di “

  18. Mario Lanata ha scritto:

    Termometro Politico vorrei verificare la sequenza—-+Si inizia con Cofferati oratore fficiale…. si prosegue con la definizione di “

  19. Adolfo Valenti ha scritto:

    Non e’ una bella decisione…un ritorno al passato di divisione…non me l’aspettevo!!

  20. Adolfo Valenti ha scritto:

    Non e’ una bella decisione…un ritorno al passato di divisione…non me l’aspettevo!!

  21. Alessandro Casasso ha scritto:

    In realtà sembra che sia arrivato prima il veto del sindaco Rossa su Cofferati. E parlare di “provocazione” é inaccettabile, l’Anpi invita chi vuole. Pessima anche la loro reazione, però.
    Il tutto rafforza una certa percezione che il 25 aprile sia il rituale autoreferenziale del centrosinistra e tutto ciò é pessimo!

  22. Alessandro Casasso ha scritto:

    In realtà sembra che sia arrivato prima il veto del sindaco Rossa su Cofferati. E parlare di “provocazione” é inaccettabile, l’Anpi invita chi vuole. Pessima anche la loro reazione, però.
    Il tutto rafforza una certa percezione che il 25 aprile sia il rituale autoreferenziale del centrosinistra e tutto ciò é pessimo!

  23. Ivan Colucci ha scritto:

    è opportuno che l’Anpi si schieri così aperamente?

  24. Ivan Colucci ha scritto:

    è opportuno che l’Anpi si schieri così aperamente?

  25. Davide Taroni ha scritto:

    Pessima decisione,più antifascisti ci sono dopo 70 anni più liberta ci sarà in futuro la decisione di Alessandria e da fuori di testa

  26. Luciano Salardi ha scritto:

    Hanno ragione, niente partiti e rappresentanti di destra alle manifestazioni per la Liberazione

  27. Claudio Rossi ha scritto:

    Cosa c’entra questa con l’ampi non è
    la festa dell’oratorio

  28. Domenico Ricciardi ha scritto:

    Hanno fatto bene, fuori dai coglioni tutti i politici dalle manifestazioni che celebrano l’ Italia e gli Italiani.

  29. Oscar Barbi ha scritto:

    Cosa vuol dire se non vi piacciono le riforme. Dall’ANPI un comportamento contro le idee per le quali hanno combattuto gli antiffascisti. Direi un comportamento fascista. Questa volta avete cannatodi brutto.

  30. Luigi Babbetto ha scritto:

    Bravi

  31. Strazzulla Giuseppe ha scritto:

    finalmente qualcosa si muove

  32. Gastone Losio ha scritto:

    Questo è spirito fascista cristallino.
    Dopo settant’anni si scoproni i veri altari?
    Questa è una affermazione apodidditica senza se e senza ma
    Una critica ferrea e sostamziale ai fascisti dell’ANPI di Alessandria (ma quale Alessandria d’Egitto?), con tutto il rspetto per i loro matiri esattamente come per i miei. Senza se e senza ma.
    http://www.losio.com/rue/LaCasadellaPace.html
    ___
    Tornate immediaamente indietro e invitate la regina del nostro governo con i dovuti onori! E’ un ordine!

  33. Stefano Malagoli ha scritto:

    finalmente qualcuno che ha aperto gli occhi!!!!! bravi , condivido in pieno.

  34. Fabrizio Dalla Villa ha scritto:

    Fanno bene. I dittatori autoreferenziati devono essere isolati.

  35. Elvio Mantovani ha scritto:

    -Io personalmente non commento,sarà il popolo a giudicare alle prossime elezioni,mio padre lo vado onorare da solo non voglio ne l’Anpi ne altri e non voglio che venga nominato il suo nome,perchè non sono degni di rappresentare una giornata storica,le differenze di idee ci possono essere ma escludere una persona dello stesso partito perchè ha idee diverse dalle mie mi sembra una assurdità.

  36. Scordo Pietro ha scritto:

    a chi a dato la vita per la libertà il rispetto non lo danno questi fasciodemocristiani…che stanno distruggendo tutte le conquiste che i partigiani ci hanno tramandato….w l’anpi..w i partigiani

  37. Guglielmo Rivaroli ha scritto:

    L’Anpi si sta comportando come un partito politico e temo anche con elementi di settarismo del tutto fuori luogo che rischia di compromettere l’essenza stessa della ricorrenza anche nel futuro. Mi piacerebbe che L’Anpi nazionale prendesse posizione chiara su fatti come questo.

  38. Nino Palma ha scritto:

    Un comportamento riprovevole, quello dell’ANI di Alessandria. Dispiace moltissimo!

  39. Gennaro Rossi ha scritto:

    la regina del nostro governo ? AHAHHAHAHAHAHHAHAHA con i dovuti onori ? PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!

  40. Alberto Conti ha scritto:

    peccato strumentalizzare politicamente una cosa sacra

  41. Marco Scolozzi ha scritto:

    allora non sono antifascisti, ma solo buffoni

  42. Gabriele Passamonti ha scritto:

    Fate bene!!!

  43. Michele Molinaro ha scritto:

    ANPI ha perfettamente ragione, questi signori stanno calpestando il sacrificio di chi ha combattuto per la nostra democrazia e libertà.

  44. Guido Tana ha scritto:

    Non comprendo come mai l’ANPI debba gradire alle celebrazioni per la liberazione un ministro di destra.

  45. Giovanni Gianfelice ha scritto:

    bRAVISSIMI!!!!!

  46. Michele Molinaro ha scritto:

    Allora la Boschi quale posizione politica occupa?

  47. Giuseppina Sartori ha scritto:

    Vuoi dire che non conosci la Boschi…?

  48. Donatella Rondoni ha scritto:

    Condivido usano il giorno del 25 aprile per fa vetrina

  49. Andrea Bianchi ha scritto:

    Penso che chi semina vento….

  50. David Bianchi ha scritto:

    Hanno ragione. L’Italicum e’ come la legge Acerbo

  51. Romano Fedi ha scritto:

    Sono abituati a dettare legge come se loro fossero la Resistenza.

  52. Carmine Perna ha scritto:

    Infatti facendo così quelli dell’ANPI dimostrano proprio di non essere di parte !! Vergognoso

  53. Simone Magro ha scritto:

    I partigiani hanno lottato per la libertà e la conseguente rappresentatività democratica. Una riforma elettorale che fa nominare il 70% dei deputati ai partiti e una riforma del senato che si elegge la stessa politica non vanno in questa direzione (eufemismo). Sacrosanta la decisione dell’ANPI.

  54. Salvatore D'arrigo ha scritto:

    Bravi non vogliamo merde borghesi

  55. Catia Porri ha scritto:

    un comportamento coerente nel rispetto di tutti coloro che hanno data la vita per la nostra libertà e che personaggi come la Boschi la stanno demolendo!

  56. Gaetano Fano ha scritto:

    fanno bene!

  57. Francesco Cekko Cassese ha scritto:

    Finalmente un po’ di serietà e di onestà. Nessuno sopporta la Boschi, ma nessuno aveva mai avuto il coraggio di dirglielo in faccia… Alleluja!

  58. Otello Rossi ha scritto:

    Imbecilli

  59. Antonio Rizzo ha scritto:

    Finalmente il popolo da risposte civili a questi politici corrotti e parassiti come la Boschi,Madia e Renzi

  60. Adriano Buoso ha scritto:

    L’Anpi sbaglia, sono le riforme più favorevoli agli ultimi, ai pensionati e ai giovani degli ultimi 40 anni!

  61. Adriano Buoso ha scritto:

    Così aiutano le lobby che hanno sgovernato e affossato il paese!

  62. Enza Lemmo Gallo ha scritto:

    se questa è democrazia da parte dell’Anci, si commemora la Liberazione o altro?

  63. Venanzio Bianchini ha scritto:

    Hanno fatto bene…..vada a starnazzare altrove…..

  64. Mauro Grandinetti ha scritto:

    altro schiffo al governo pinocchio

  65. Paola Bergami ha scritto:

    Speravo che l’ampi non arrivasse a questo !!!!mi sembra un comportamento poco adatto per la festa della liberazione !!!!!

  66. Leonello Tuscano ha scritto:

    Provocatori

  67. Nora Picone ha scritto:

    Bravissimi! La Boschi non ha niente di sinistra.

  68. Angela Maccano' ha scritto:

    OTTIMO ,BASTA SUDDITANZE VERSO IL pd ,peccato che si ribellano solo ora che c’e’ il Renzominchia ,perche’ avrebbero dovuto prenderle da un bel pezzo le distanze dal PD

  69. FerdinandoRenzettiFerri ha scritto:

    Non entro nel merito dei commenti che ho letto per mera questione di educazione.Spenderò solo poche parole sull’Anpi che sta dando una pessima prova di sé stessa e della Democrazia di cui si riempiono la bocca.

  70. Vincenzo Lumello ha scritto:

    Mettiamo i nomi di questi ex partigiani .

  71. Danilo Mc Ustad Odisio ha scritto:

    No problem! E’ recìproco…

  72. Guglielmo Rivaroli ha scritto:

    Purtroppo di partigiani non ne sono rimasti tanti e forse non hanno più la forza di contare come quando ero giovane io. Sicuramente mio padre non sarebbe d’accordo.

  73. Mario Guglielminetti ha scritto:

    peccato Maria Elena Boschi porta allegria e gioia ovunque va e se glielo si chiede per tempo porta pure il the freddo alla pesca più buono che c’è.

  74. Guglielmo Rivaroli ha scritto:

    Il popolo? Il popolo le risposte el da alle elezioni e non attraverso le scelte dell’Anpi. Mi dispiace della decisione dell’Anpi ma ormai è chiaro che è diventato un partito politico. La liberazione e la resistenza non sono un patrimonio solo di una parte della sinistra. Lo dico da uomo di sinistra da quasi mezzo secolo e questa decisione reca danni enormi alla festa della liberazione dal momento che la si vuol far diventare la festa di una parte politica. Mio padre non sarebbe stato d’accordo.

  75. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Ce ne faremo una ragione!

  76. Riccardo Moni ha scritto:

    sempre più dura la democrazia

  77. Franco Cervellati ha scritto:

    Tutta la mia solidarietà all’ANPI. Le passerelle elettorali le vadano a fare al circolo di salò

  78. Caterina Amadio ha scritto:

    Tutta la solidarietà all’ANPI,con il 25 aprile non si gioca.

  79. Massimo Morelli ha scritto:

    Finalmente qualcuno con buon senso

  80. Luciano Salciccia ha scritto:

    Mi sembra che la signora Boschi e quelli che la pensano come lei abbiano avuto molte occasioni di far valere e conoscere le loro posizioni. L’Anpi che trae la sua origine dalla Resistenza fa bene a dissociarsi anche in questo modo da chi riforma il Senato sottraendolo al voto dei cittadini e introduce una legge elettorale che rende i cittadini diversi eliminando la rappresentanza alle minoranze, concedendo scandalosi premi di maggioranza a chi è di fatto una minoranza a volte anche esigua e con le liste bloccate. Dimenticando che la maggioranza parlamentare si può costruire anche con l’accordo e la mediazione di tante minoranze invece che far prevalere una minoranza un po’ più grande rispetto alla maggioranza costituita da una molteplicità di minoranze. Rispetto a questo l’Anpi afferma, con questa dichiarazione di non gradimento, che la Boschi sta dall’altra parte della barricata, quindi fuori.

  81. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Se questo comportamento è stato deciso da persone che hanno combattuto per la libertà e per la democrazia, o che hanno avuto persone care che hanno sacrificato la loro vita per gli stessi ideali, certamente hanno un ottimo motivo: il renzismo è incompatibile con questi ideali.

  82. Vitale Alfio ha scritto:

    bravi avete fatto bene

  83. Domenico Di Serafino ha scritto:

    Più che sciocco direi coerente con ciò che rappresentano. ….non dimentichiamo che i partigiani hanno combattuto per poter far affermare la libertà e democrazia che all’epoca era negata dal fascismo e guarda caso con la riforma di Renzi c’è pericolo di un eventuale ritorno del totalitarismo.

  84. Maria Damaso ha scritto:

    hanno fatto bene

  85. Mario Turchi ha scritto:

    Bene molto bene che stia a casa. Lei non centra nulla con noi.

  86. Umberto Hvalic ha scritto:

    Il tempo passa e nell’Anpi, purtroppo, i partigiani veri, quelli della Vera Resistenza, non ci sono piu’, adesso la sigla viene strumentalizzata da opportunisti ed infiltrati di bassa lega, che per i loro sporchi giochi di “parte” offendono la memoria di chi ha duramente combattuto per la LBERTA’.

  87. Umberto Hvalic ha scritto:

    Una grave offesa alla memoria di chi ha dato la vita per la democrazia e la liberta’!

  88. Rita Manna ha scritto:

    Maleducati…ce ne faremo una ragione

  89. Giorgio Romagnoli ha scritto:

    L’anpi sbaglia …..anche se non condivido molto della politica di Renzi il 25 aprile è un momento di unità non di polemiche !!!!! I nostri nonni e genitori non hanno lottato per questo !!!!!

  90. Giorgio Tosi ha scritto:

    si vede che ad Alessandria non hanno bisogno lezioni dalla maestrina

  91. Lu Russo ha scritto:

    Hanno fatto benissimo. Cosa avrebbe avuto da dire una ignorantella del genere che parla solo x bocca del Renzi? 🙂

  92. Dario Emilio Raffaele Mignacca ha scritto:

    Sò anziani.

  93. Armando De Giovanni ha scritto:

    Che ne hanno tutto il diritto ! (poi disattivo le notifiche perchè di imbecilli ce ne sono sempre troppi)

  94. Ivana Castagnetti ha scritto:

    L’Anpi di Alessandria dovrebbe prendere esempio dai cittadini di Marzabotto

  95. Mattia Ferraris ha scritto:

    ha fatto di tutto per farsi qualche nemico …son contento per Cinefra…

  96. Toni Leonardi ha scritto:

    La Boschi prenda atto che inciuciare con i massoni indagati e pregiudicati come Verdini e Berlusconi non paga. Le sue schiforme se le tenga strette. I partigiani hanno fatto bene.

  97. Piernando Marazzi ha scritto:

    Volendo silurare gli altri, succede anche di essere silurati. Poi la boschi che cavolo c’entra con il 25 aprile

  98. Fernando Giannoni ha scritto:

    Dovrebbero essere persone anziane….cosa hanno fumato? Adesso arriveranno le scuse e poi si vedrà che a parlare è stato qualche imbecille veterocomunista.

  99. Andrea Galesi ha scritto:

    Benissimo così Anpi

  100. Francesco Cardelio Zucchelli ha scritto:

    Ha fatto bene. Vanno trattati per quelli che sono, antidemocratici. Lei e tutti i suoi compari di merende

  101. Gianpaolo Fila ha scritto:

    I soliti democratici !

  102. Ginotto Ragosta ha scritto:

    vada da un’altra parte,tra i pagliacci non tra le persone serie

  103. Eleonora Laura Ivaldi ha scritto:

    approfitti di questi due giorni di vacanza per ripassare un po di diritto costituzionale le tornerà più utile

  104. Edgardo Favaloro ha scritto:

    L’ANPI di Alessandria ha tutte le ragioni. La riforma costituzionale in corso di approvazione è una riforma autoritaria che ci porterà ad una forma di fascismo. Quindi chi la propone è incompatibile con le celebrazioni del 25 aprIle.

  105. Alessandro Betonica ha scritto:

    Se la successione temporale è quella spiegata nell’articolo, l’ANPI Provinciale di Alessandria ha sbagliato a porre veti. Molto meglio la polemica dal palco! Perlomeno il confronto deve essere pubblico.
    Comunque anche il sindaco codardo ha una grande responsabilità, perché se voleva invitare qualcuno lo invitava. Punto e basta.
    Io lavoro tutti i giorni perché il 25 aprile sia una festa di tutti e queste cose non aiutano.

  106. Antonio Piarulli ha scritto:

    COME SI PUò CONCORRERE ALLA CELEBRAZIONE DEL 25 APRILE E NEL CONTEMPO NELLE AULE DEL PARLAMENTO NAZIONALE,DETERMINARE LE CONDIZIONI TESE A VIOLARE LA CARTA VOLUTA DAI PADRI COSTITUENTI,A LORO VOLTA FIGLI DEL 25 APRILE?
    SONO CONFUSO ,QUALCUNO ME LO SPIEGHI,GRAZIE.

  107. Mauro Vecchietti ha scritto:

    Penso che l’anpi ha lo scopo di organizzare o coinvolgere forze x 25 aprile. Non sparare sentenze escludendo un ministro x una riforma non gradita

  108. Mauro Vecchietti ha scritto:

    Io non comprendo come abbia potuto abusare della tua mente il tuo insegnante di storia.

  109. Gabriele Restivo ha scritto:

    “Siete ancora oggi e come sempre dei poveri comunisti!”

  110. Domenico Rusconi ha scritto:

    …bah…

  111. Davide Gerbino ha scritto:

    Povera Maria Elena.. sta sulle palle pure ai traditori..

  112. Andrea de Pasqual ha scritto:

    Fatto bene! Un governo ipocrita com personaggi mediocri.

  113. Adolfo Valenti ha scritto:

    Ribadisco non e’ cosi che si manifestano gli ideali della Resistenza…che dovrebbero essere patrimonio di tutti…e che andrebbero propagandati.

  114. Vincenzo Mannello ha scritto:

    se avessero un minimo di decoro si sputerebbero in faccia per come hanno ridotto l’ItaliaU0001f60a

  115. Ivana Tamoni De Vos ha scritto:

    Atteggiamenti veramente disdicevoli…

  116. Paola Lorenzetti ha scritto:

    avranno i loro motivi, credo giustificati, altrimenti non si sarebbero esposti così

  117. Cinzia Cena ha scritto:

    ??????? e chi sarebbero i traditori? traditori di cosa?

  118. Guido Tana ha scritto:

    La vera cosa incomprensibile è il perchè abbiamo 47 amici in comune, anche se un sospetto purtroppo ce l’ho

  119. Totò Bruno ha scritto:

    Dai gabriè… Questa è un insulto alla repubblica italiana!

  120. Barbara Murru ha scritto:

    Andrebbe precisato che segue le dichiarazioni del sindaco su Cofferati.

  121. Edoardo Antonini ha scritto:

    Pensa se durante la resistenza avessero detto: tu no, tu si. Avrebbero cacciato i partigiani monarchici e quelli che si rifacevano ai popolari… oggi usano strumentalmente la resistenza per fare campagna politica. DIciamo che sviliscono gli stessi concetti che tentano di far sopravvivere.

  122. Gabriele Restivo ha scritto:

    Quindi l’ANPI equivale alla Repubblica? No, secondo me l’ANPI è semplicemente una corrente del PD.

  123. Rosario Maugeri ha scritto:

    Magari la Boschi (anche se la ritengo una signorsì) tra se è se starà pensando: oddio ANPI che?

  124. Simone T. Paschetto ha scritto:

    Male, errore, se adesso ci si permette di escludere un ministro da una celebrazione di una festa nazionale con una motivazione così piccola e faziosa, siamo rovinati.

  125. Simone T. Paschetto ha scritto:

    ma non scherziamo, quindi Renzi è un fascista totalitario?
    Vi siete bevuti il cervello, ecco cosa.

  126. Liviero Raccanello Marco ha scritto:

    Toppato

  127. Francesco Lo Re ha scritto:

    finalmente l’anpi fa qualcosa!

  128. Marziano Magliola ha scritto:

    L’Anpi che si oppone alla presenza di un Ministro della Repubblica? Bella dimostrazione di Democrazia, non c’è che dire.

  129. Gianluca Signorini ha scritto:

    L’Anpi ora si occupa anche di leggi elettorali? Siamo al ridicolo…

  130. Antonello Mura ha scritto:

    Che asina

  131. Luca Ligios ha scritto:

    che l’ANPI fa politica anziché essere una associazione che ha lo scopo di tutelare l’immagine e la memoria del movimento partigiano italiano, e siccome lo fa con sovvenzioni pubbliche è lecito criticare questo comportamento.

  132. Franco Lupattelli ha scritto:

    Era ora che qualcuno prendesse una posizione chiara contro questi parassiti del Partito Democristiano.

  133. Claudio Colameo ha scritto:

    Vuoi dire i liberatori da una dittatura di merda

  134. Dante Franchi ha scritto:

    Basta usare la retorica per coprire lo smantellamento della Costituzione.
    Evviva chi chiama le cose per nome.
    Bravi.

  135. Francesco Santoro ha scritto:

    L’Anpi sarà costituito,certamente,da vecchi che disdegnano la presenza piacevole di una simile bella rappresentante.

  136. Benedetto Neroni ha scritto:

    Boschi chi? Ah si..la gerarca fascista del ducetto renzie.il rifiuto mi sembra il minimo

  137. Gino Genovesi ha scritto:

    Ora è sempre Resistenza.

  138. Gerry Preziosi ha scritto:

    Bene ampi e al sindaco dico sei come renzie Cofferati ha fatto bene a denunciare il PD ora diventato un partito di merdacce.

  139. Antonio Trentini ha scritto:

    Che fa anche l’anpi si fa il suo partitino di sinistrati. Che vergogna.

  140. Gerry Preziosi ha scritto:

    Lasciatelo fare a sto Renzie e vedrete cosa sarà capace di fare, e voi poi avrete tutto il tempo di pentirvi quando sarà troppo tardi.

  141. luca1960 ha scritto:

    se fosse un ministro potrebbe anche andare bene, ma in questo caso è solo una mediocre parassita al seguito di un non meglio identificato governo autoeletto

  142. luca1960 ha scritto:

    non si occupa di leggi elettorali, ma la natura stessa dell’associazione si rifiuta di applaudire chi sta cercando di distruggere quello per cui si sono battuti : la libertà di espressione di voto è seriamente in pericolo

  143. luca1960 ha scritto:

    esattamente. solo che si maschera da MISTER BEAN

  144. luca1960 ha scritto:

    la storia però avrebbe dovuto insegnare che i colpi di stato non sempre si fanno coi fucili, a volte anche aggiustandosi le leggi a proprio piacimento

  145. luca1960 ha scritto:

    forse il fatto di essere anziane le rende anche più sagge e lungimiranti

  146. Gastone Losio ha scritto:

    Una splendida donna intelligente e carismatica. Certo non tutti possono esserne all”altezza.

  147. Pasquale De Maria ha scritto:

    il 25 aprile vai alla banca etruria ,che cazzo sai della liberazione,ma chi ti ha votata sei stata nominata dal quel sporco di partito (pd)

  148. Oretta Ruspaggiari ha scritto:

    perfettamente d’accordo…quelli che hanno ancora il latte in bocca e si atteggiano a saputelli non li reggo

  149. Antonio Todesco ha scritto:

    Merda ? Studiate il fascismo, pecoroni…

  150. guida_geremia ha scritto:

    ArchCmc Finalmente qualcuno che in modo chiaro ha il coraggio di uscire dalla miope adesione a chi porta avanti un progetto illiberale!

  151. Giuliano Dieghi ha scritto:

    Questo personaggio non ha nulla da spartire con il 25 aprile,e poi lei non sta bene con un Rosso fazzoletto al collo…….

  152. Manuel Simonini ha scritto:

    I fascisti alla festa del 25 aprile non sono mai graditi!

  153. Manuel Simonini ha scritto:

    Magari un antifascista?

  154. Massimo Zesi ha scritto:

    che hanno fatto bene, e che lo si dovrebbe fare molto di più. Per Signorini:,l’ANPI si occupa del rispetto dei valori della costituzione e se c’è una critica è che lo fa poco.

  155. Antonio Polese ha scritto:

    Bene così. . Che c..o sa della libertà. VERGOGNA.

  156. Marco Corvi ha scritto:

    Qualcosa si muove…… quella fanatica lasciatela a casa vada da Matteo

  157. Maria Cristina Gnudi ha scritto:

    benissimo! coerenza e coraggio. Un applauso

  158. Lucio Bufo ha scritto:

    No ….

  159. EmilioSalieri ha scritto:

    Da decenni il 25 aprile è stato sequestrato prima dal PCI (che è riuscito a farne, con tipica mossa gramsciana di egemonia, un evento nazionale ma comunista), poi da vari gruppi estremisti. Bisogna aggiungere che ormai purtroppo i partigiani ancora vivi sono molto pochi, sicché l’organizzazione delle manifestazioni è rimasta a un’associazione, per l’appunto l’ANPI, in cui non ci sono più partigiani, ma loro autonominati eredi, ed è stata a sua volta presa in mano da gruppi di estrema sinistra, che hanno spesso turbato lo spirito della manifestazione da rievocazione di un momento centrale e condiviso della storia nazionale a una sfilata di parte, spesso a una farsa pseudo-rivoluzionaria, priva di ogni senso storico.

  160. Eschimo Quaranta ha scritto:

    Sincerità di sentimenti e basta ipocrisia. Chi è contro la ” Carta Costituzionale ” ,risultato ultimo della RESISTENZA., è meglio che stia in altro posto e festeggi altra ricorrenza.

  161. Eschimo Quaranta ha scritto:

    Sulla Carta Costituzionale ” regalataci da chi ha combattuto e ha resistito al nazifascimo servono politici che la vogliono applicare. Quelli che la vogliono stracciare vadano in altro posto e festeggino altre ricorrenze.

  162. Fabio Comani ha scritto:

    Festeggiano da un altra parte. Brava anpi

  163. BiagioIannuzzi ha scritto:

    E’ merda fluida che nessuno vuole , salvo i parassiti e i tangentari.

  164. Enzo Crucco ha scritto:

    Certo Gianluca, che sembra strano che l`Ampi si occupi di legge elettorale,ma ancora piu`strano,a me pare che la stessa legge,la faccia (come tutte le altre) un tizio eletto da nessuno, presuntuoso e dulcis in fundum tutte con fudicia.W LItalia

  165. Renna Cosima ha scritto:

    Condivido

  166. Leonardo Rossi ha scritto:

    Antonio Todesco Hai ragione
    La merda non è così ripugnante.

  167. Leonardo Rossi ha scritto:

    Non so te, ma sotto il fuoco dei tedeschi non mi fiderei a farmi guardare le spalle da Renzi.

  168. Luciano Lupi ha scritto:

    La Costituzione prevede che si possa cambiare, nessuno vuole stravolgerla, ma adeguarla ai giorni nostri, e si potrà sempre cambiare..

  169. Egeo Damiano ha scritto:

    Sbagliato.Il sindaco sta sbagliando.

  170. Ruggero Di Lecce ha scritto:

    Nino Cristiano

  171. Domenico Rusconi ha scritto:

    Tu invece che cazzo ne sai della banca Etruria e dell’obbligo delle popolari di diventare SpA? Diccelo con parole tue, pappagallo di propaganda!

  172. Giuseppe Coccia ha scritto:

    Queste persone non rappresentano piu la Sinistra . Ne devono prendere atto. Lode ha l’Ampi Di Alessandria.

  173. Paolo Vincky ha scritto:

    d’accordo d’accordo d’accordoooooooop

  174. Remo Vassallo ha scritto:

    Sembra che l’abbiano invitata per il presepe.

  175. santre1977 ha scritto:

    donatobuc il bello, ma bello davvero, è che i piddini già gridano al fascismo dell’anpi di alessandria
    #ridicoli
    TermometroPol

  176. donatobuc ha scritto:

    santre1977 è una guerra incrociata, la sindaca renziana di Alessandria non vuole Cofferati #daje https://twitter.com/Cofferati/status/591570911444205568

  177. santre1977 ha scritto:

    donatobuc com’è bello il piddì, com’è grande il piddì…

  178. Gianfranco Guiducci ha scritto:

    ci tolgono il diritto al voto

  179. Stefania Bacchilega ha scritto:

    vergognoso per l’Anpi di Alessandria, soprattutto se hanno rifiutato anche la partecipazione di Orlando e Pinotti.

  180. Renato Favaretto ha scritto:

    Si dovrebbe fare in tutte le città.

  181. Andrea Uguccioni ha scritto:

    L’ ANPI nn è la Corte Costituzionale, è un’associazione di ex combattenti che con la Costituzione nn ha niente a che fare!!!!

  182. PMO_W ha scritto:

    donatobuc TermometroPol intanto c’è gente che su vergogna ad andare alle manifestazioni #25aprile col PD

  183. donatobuc ha scritto:

    PMO_W io fossi un deputato o un ministro PD mi vergognerei, ah

  184. PMO_W ha scritto:

    donatobuc militanti. Per essere ministro la vergogna non sai dove sta di casa.

  185. Andrea Uguccioni ha scritto:

    Sono stati gli Alleati a liberare l’ Italia nn un gruppo di sbandati male armati e mal addestrati, capaci a fare solo guerriglia ed attentati, a giusto le armi chi ve le dava Babbo Natale?

  186. donatobuc ha scritto:

    PMO_W oggi sono passato in Piazza Duomo, stanno montando un palco enorme per domani, ci sarà Mattarella http://twitter.com/unoenessunoe/status/591627341178265600/photo/1

  187. Luca Ares Leonardi ha scritto:

    Alla frutta,

  188. Pasquale De Maria ha scritto:

    serra boscI iE COMPANY HANNO GUADAGNATO 10 MILIONI DI EURO CON QUESTA OPERAZIONE AVVISATI DA CHI?TU CHE NON CAPISCI UN CAZZO TI SEI GUADAGNATO IL TITOLO DI IMBECILLE E SPERO CHE NON VOTI QUESTA MERDACCIA DEL pd!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  189. Lorenzo Campano ha scritto:

    Purtroppo noi Italiani abbiamo la memoria corta e dimentichiamo troppo in fretta il passato, e giudichiamo il presente non correttamente

  190. Val En Angar ha scritto:

    Bravissimi. ..

  191. Val En Angar ha scritto:

    Fantoccio il Presidente del Consiglio e fanculo tutto il consiglio. ..
    Merde nominate da altre Merde.
    Andate in Africa coi barconi che tornano indietro l’Italia non vi rimoiangerà.

  192. Luca Beccaria ha scritto:

    hai visto il ddl di revisione costituzionale Luciano Lupi? Perché non trovo nulla che possa essere definito “adeguamento” a dei millantatissimi “giorni nostri”…

  193. Franca Crivella ha scritto:

    Ringrazio l’Ampi………………………….

  194. Luciano Lupi ha scritto:

    Siamo una grande democrazia ormai, dobbiamo prenderne atto, non si può gridare al golpe ogni volta che qualcuno prova a cambiare qualcosa, c’è la Corte costituzionale e ci sarà il referendum, ci siamo noi stessi, siamo tutelati.

  195. Sophia Pontis ha scritto:

    BRAVISSIMA ANPI ALESSANDRIA! La Resistenza è viva e siamo con VOI!

  196. Sophia Pontis ha scritto:

    Io credo che qualcuno non conosca né il concetto di Democrazia della Carta, né la carta. Nonn c’è nessuna evoluzione nelle porcatte fasciste della Boschi e compari, c’è solo un colpo di Stato! Il Senato tolto al popolo cos’è? Un regalo democratico????????????? Ho avuto la fortuna di studiare il Diritto Costituzionale, la sua filosofia. Escludo che l’Italicum sia costituzionale ed a maggiore ragione l’imporlo con la forza della minaccia come ha fatto ieri sera Renzi! Vado a celebrare la Liberazione contro il fascismo attuale dei Renzulini e adepti.

  197. Lilly Amorosi ha scritto:

    L’ ANPI Alessandria ha dimostrato di essere coerente ed ha fatto benissimo ad esprimere un dissenso.

  198. Anna Caligiuri ha scritto:

    È un gruppo politico o una associazione?

  199. Bruno Picchioni ha scritto:

    BRAVISSIMI!!!!!!!!!!!!!!

  200. Angelo Aramini ha scritto:

    Deve rispettare i ns caduti che sono morti x la democrazia hanno fatto bene

  201. Vito Martinelli ha scritto:

    Ma questi sono figli di papà nati col cucchiaino d’oro in bocca che di Resistenza e Partigiani e SACRIFICI non ne hanno mai visto nemmeno l’ombra. Via Via fuori dalle palle.

  202. alexSoze ha scritto:

    _kuball_ giuseppetp55 il bello è che pd appoggia nazisti ucraini che hanno appena approvato legge x dichiarare fuorilegge comunismo

  203. Luciano Lupi ha scritto:

    Per fortuna c’è la Corte Costituzionale che deciderà…e il referendum, e non te!

  204. Luciano Lupi ha scritto:

    Dell’abolizione del senato se ne parlava ai tempi dell’Ulivo e ancor prima…è che noi a parole si vorrebbe cambiare tutto, ma quando poi qualcuno lo fà davvero allora si diventa tutti conservatori e si urla al colpo di stato, perché in fondo ci sta bene cosi…

  205. Sergio Suman ha scritto:

    Condivido…

  206. Giancarlo Cervoli ha scritto:

    Hanno ragione

  207. Fiorella Corsanego ha scritto:

    hanno ragione ci stanno svendendo .. stanno distruggendo l’italia

  208. Antonio Crobe ha scritto:

    condivido pienamente la posizione dell’Anpi

  209. Maria Tedeschi ha scritto:

    Gli unici che ci sono rimasti ad avere un po’ di attributi….peccato che fra qualche anno non ci saranno più…

  210. Andrea Ross ha scritto:

    Gli insegnanti italiani stanno con ANPI ALESSANDRIA!!!

  211. Clau Dia ha scritto:

    Che vedono in questo sinistro governo una minaccia alla libertà ottenuta col sacrificio dei partigiani e giustamente non vogliono averne niente a che fare.

  212. Daniele Virgili ha scritto:

    Opportuna come certi ministri alle feste dell’Unità

  213. aievedrim ha scritto:

    Chi aveva organizzato le celebrazioni del 25 aprile?
    Il Sindaco? Sembrerebbe così dal testo dell’articolo.
    E allora il Sindaco ha il diritto di invitare chi gli pare: e ogni invitato ha il dovere di di essere coerente, durante la sua presenza, con lo spirito dellla commemorazione: 25 aprile come simbolo della fine della guerra con liberazione dell’Italia dalla occupazione nazista (avvenuta con la corresponsabilità del fascismo); termine delle ostilità e riconciliazione del popolo italiano, ma tenendo ben distinti il ruolo  e l’operato degli occupanti e quello dei resistenti. L’ANPI se vuole partecipare partecipi con le sue bandiere, i suoi simboli, le sue persone, i suoi discorsi: rivolti al ruolo avuto durante la resistenza e ai valori che l’hanno animata. Ma pretendere di egemonizzare la manifestazione al punto di condizionare a priori le scelte del sindaco direi che va contro gli stessi valori di libertà.

  214. FerdinandoRenzettiFerri ha scritto:

    Strano paese l’Italia: dove i grandi costituzionalisti, economisti e grandi esponenti della morale politica sono tali solo sulle tastiere.

  215. GianfrancoRockCosta ha scritto:

    Si come no.. Ne parlava “un certo” LICIO GELLI, nel famoso Piano di Rinascita Democratica dal quale il pagliasccio di Rignano ha tratto ispirazione per le schiforme del suo governo abusivo. abolizione del Sentato, occupazione dei media ed accentramento del Potere. Licio GELLI è il padre politico del PD

  216. GianfrancoRockCosta ha scritto:

    Grande ANPI! Questa zoccola ed il suo governo di stampo P2 di massoni, faccendieri e mafiosi finiscano nella spazzatura della Storia.

  217. PietroRanieri ha scritto:

    Questo governo è fascista e non ha nessuna attinenza con la liberazione avvenuta il 25 aprile, anzi, ciò che loro stanno perpretendo in vario modo e a vario titolo contro la costituzione sancita proprio dopo il “45”, dai politici e uomini proprio di quella resistenza che oggi pare in contrapposizione all’operatore di un governo illegittimo.

  218. Ferruccio Gasparotto ha scritto:

    Ha ragione la boschi

  219. Federico Odone ha scritto:

    Ma è una notizia del 2015 è successo 366 giorni fa!!!! Almeno verificate le fonti!!!!

  220. Barby Antonacci ha scritto:

    La boschi è tutto il PD non piace neppure a me!

  221. Alan Ford ha scritto:

    Pensate che nell’ultimo anno abbia cambiato opinione?

  222. Massimo Giovacchini ha scritto:

    La famosa tolleranza partigiana?

  223. Massimo Giovacchini ha scritto:

    Nooo e adesso dormirà stanotte la Boschi dopo questo dispiacere??

  224. Lucio Contini ha scritto:

    La Boschi piace molto a Verdini.. All’ANPI invece no. Amen. Non si può avere tutto dalla vita..

  225. Federico Odone ha scritto:

    Il problema è spacciare una notizia per nuova, mancanza di professionalità !!!

  226. Matteo Busoni ha scritto:

    Da oggi mi resta più simpatica!

  227. Pino Iaco ha scritto:

    Ma quanti allocchi che commentano con un anno di ritardo….termometroPD usa articoli vecchi per far salire l’odio verso l’Anpi e la simpatia contro il potere della protetta da renzi…che pena

  228. Gianfranco Roncarolo ha scritto:

    all’anpi si son bevuti il cervello

  229. Fabio Lazzaroni ha scritto:

    Penso che alcune associazioni locali della gloriosa ANZI sono finite in mano a vecchi gruppettari legati ai fasti del ’77 tipo assalto a Lama e altre leggerezze

  230. Luigi Sacco ha scritto:

    Bravi quei Partigiani!!!!! A calci vanno presi questi politici

  231. Giovanni Panuccio ha scritto:

    L’Anpi ha frainteso il suo ruolo che è di custodia, approfondimento e diffusione della memoria storica e non di contesa politica.
    Ma questo credo sia all’origine dell’Anpi che già nell’immediato dopoguerra ne provocò la scissione dei Partigiani Cristiani.

  232. Graziano Matta ha scritto:

    Cari partigiani perdonateli quelli dell anpi

  233. Irene Moretto ha scritto:

    Se è così depone a favore dell’Anpi. …..

  234. Francesco Cannata ha scritto:

    Se è per questo sta sui cabasisi a parecchia gente.

  235. Danilo Mariucci ha scritto:

    Credo che Maria Elena sia ad un Apricena con verdini, de Luca e quello nuovo indagato perché favoriva i casalesi.

  236. Marcello Bartalesi ha scritto:

    Con tutto il rispetto per L’ANPI …. NON MI PIACE !

  237. Enzo Lodesani ha scritto:

    Nell’articolo è scritto chiaro che è una notizia del 2015. Detto questo rimane la gravità del comportamento dell’ANPI che ha aderito ufficialmente al comitato del no. Quindi non si tratta di un si dice, ma di realtà di oggi. L’ANPI con questa scelta tradisce il suo stesso statuto che non dice che l’ANPI deve partecipare al dibattito politico e schierarsi. Questo è la causa del la contrarietà verso l’ANPI.

  238. Massimo Giovacchini ha scritto:

    Già, invece l’assessore grillino non c’è andato, lui è sempre al lavoro, mica si dimette

  239. Enrico Capurso ha scritto:

    L’anpi é associazione lontana dal grillismo dilagante che entra di diritto e correttamente nel dibattito politico nel momento in cui si trova ad intervenire rispetto ad un soggetto politico ed istituzionale, il ministro delle “riforme” che intende stravolgere la Costituzione per cui tanti partigiani hanno lottato.

  240. Luigi Tiziano Venti ha scritto:

    Sono passati 70 anni, e ancora girano questi antidiluviani?

  241. Stefano Delbene ha scritto:

    perchè non vi siete scandalizzati nel referendum precedente quando l anpi si schierò contro riforma costituzionale targata berlusconi?

  242. Euro Perozzi ha scritto:

    A 70 anni dalla Resistenza i pochi sopravvissuti stanno passando la mano a gruppi di nipotini che giocano a fare i resistenti, della Resistenza non hanno capito nulla , ma resistono.

  243. Pino Iaco ha scritto:

    Forse ti è sfuggito un piccolo particolare, in ballo c’è la Costituzione che l’Anpi, per nostra fortuna, ha sempre difeso. lo ha fatto ieri lo fa oggi con la stessa coerenza senza piegarsi al potente di turno, dove sarebbe il suo tradimento? Ll’Anpi vi andava bene quando si opponeva alle manomissioni del berluska e non vi bene oggi che si oppone alle manomissioni di renzi? Siete voi che volete strumentalizzare l’Anpi e usarlo a seconda di chi comanda

  244. Leo Falciani ha scritto:

    A chi serve ciò ? ANPI di Alessandria ..

  245. Carmelo Spadea ha scritto:

    I partigiani diventano fascisti? :-O

  246. Nicola Schiralli ha scritto:

    La necessità di politicizzare la Resistenza (patrimonio di tutto il popolo italiano) con colori partitico-ideologi mi sembra totalmente fuori luogo

  247. Pierluigi Buraldi ha scritto:

    Partigiano significa “di parte”. Chi non è della stessa parte… se ne può anche andare.

  248. Maruan Reyes ha scritto:

    ma infatti avete rotto i coglioni con questi pregiudizi: era meglio la riforma costituzionale di berlusconi, anche se lui era di destra!

  249. Giuseppe Forciniti ha scritto:

    Maria Etruria MPS Bostik

  250. Francesco Scarpa ha scritto:

    Dimentichi che tanti partigiani e tutti i partiti di sinistra fino agli anni 90 che rappresentavano i partigiani erano a favore dell’abolizione del bicameralismo perfetto, ridifinizione delle competenze stato-regioni, taglio degli stipendi ai consiglieri regionali. Insomma, i partigiani, la sinistra (Berlinguer compreso) volevano esattamente questa riforma. Basta leggere i verbali delle trattative PCI e DC nella stesura della costituzione oppure gli articoli che scriveva Berlinguer sull’Unità o i programmi elettorali del pds negli anni 90. Già dimenticato cosa significa sinistra?

  251. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Ma scusate il vertice pentastello è di marca “estrma destra” e ovvio che abbia scelto questo personaggio crescito tra persone influenti romane di quella parte.
    Hanno fatto il gioco più sporco e demagodico che si potesse fare.
    Se, disgrazia per i rpmani, dovesse voncere tutto l’umus fascistoide riemergera’ e il vertice grillino vedra’ soddisfatta la sua bramosia. Se invece fara’ flop avranno un capro espiatorio su cui sfogare la loro frustrazione.
    I romani quanto conoscevano la fatina Raggi prima della sua candidatura?

  252. Aldo Piliego ha scritto:

    Come fa a piacere la Boschi il cui padre ha “rubato” i soldi ai “poveri” risparmiatori?

  253. Alberto Verrini ha scritto:

    All’ANPI magari pensano (chissà poi perchè…) che la Boschi sia di estrema destra e semplicemente non la vogliono fra le balle il 25 aprile…

  254. Alessandro Terra De Lucia ha scritto:

    BELLA MOSSA dell’ ANPI, una donna cosi che vuole STUPRARE la Costituzione nata dal sangue di milioni di innocenti deve andare fuori dai coglioni anzi fuori dalle scatole, visto che si tratta di una signora

  255. Stefano Quadrio ha scritto:

    Il 70° anniversario del 25 aprile era l’anno scorso però….

  256. Lorenzo Felici ha scritto:

    non so se hai ragione ma con lo stesso criterio quelli chesi spacciano per pro nipoti dei costituenti giocano a fare gli statisti sopra la nostra testa!!!!

  257. Gianluca Bonazzi ha scritto:

    Enzo Lodesani e tutti quelli come lei, avete proprio una bella faccia di tolla…la coerenza dell’ incoerenza…

  258. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Magari l’ANPI ha torto…

  259. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierarsi

  260. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierarsi

  261. Alberto Verrini ha scritto:

    Magari domani vinco alla lotteria…

  262. Alberto Verrini ha scritto:

    Magari domani vinco alla lotteria…

  263. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierarsi.

  264. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierarsi.

  265. Enrico Rossi ha scritto:

    partigiani a cui non piacciono le belle donne non ne avevo ancora mai visti…

  266. Enrico Rossi ha scritto:

    partigiani a cui non piacciono le belle donne non ne avevo ancora mai visti…

  267. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Veramente il cambiamento della Costituzione è stato voluto dalla maggioranza di Camera e Senato…

  268. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Veramente il cambiamento della Costituzione è stato voluto dalla maggioranza di Camera e Senato…

  269. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierars

  270. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierars

  271. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierars

  272. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Verdini andava bene a tutti, quando votò la fiducia molte volte ai precedenti governi, insieme alla sinistra…

  273. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Verdini andava bene a tutti, quando votò la fiducia molte volte ai precedenti governi, insieme alla sinistra…

  274. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    L’ANPI per statuto non deve e non può schierars

  275. Alessandro Terra De Lucia ha scritto:

    MAGGIORANZA ? questa qui tu del porcellum italicum la chiami maggioranza, con un premio indegno per le coalizioni? Con l’Italicum e le liste elettorali a capolista bloccato che garantiscono un altissimo ingresso in Parlamento di nominati per i partiti più grandi ed il 100% di parlamentari nominati dai segretari dei partiti più piccoli?
    E con un Senato, dove i 100 senatori saranno interamente scelti dai partiti tramite le regioni?
    Auuuaa si certo, va bene hai ragione cambiamenti da gente come Boschi o dal condannato a due anni per corruzione Dennis Verdini, bravo continua cosi

  276. Fabio Di Vico ha scritto:

    Così dimostrate soltanto che ormai avete troppi anni.

  277. Antonio Cartaro ha scritto:

    Gilberto G. Bosco…magari lo dici perché sei del PD di Renzi …

  278. Antonio Cartaro ha scritto:

    Cioè. .chi ha combattuto per la libertà. .Non deve rompere le palle e sua maestà Renzi

  279. Roberto Trutalli ha scritto:

    È la ennesima dimostrazione che l’ANPI si sta alienando su posizioni che nulla hanno a che vedere con la Festa della Liberazione. È più da centro sociale..

  280. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    No, non deve far finta di essere un partito.

  281. Enzo Lodesani ha scritto:

    Io sono un cittadino elettore e osservo i fatti. Spero che non sia un delitto. E a proposito dell’ANPI ho sempre pensato che andasse oltre i propri compiti: anche quando c’era il berlusca. E’ stato anche per questo che ormai parecchi anni fa ho smesso di averne la tessera. Comunque vi metto qui il testo dell’art. 2 dello statuto. Dove non c’è scritto che l’ANPI partecipa alla contesa politica. Fate un po’ voi. Articolo 2
    L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ha lo scopo di:
    a) riunire in associazione tutti coloro che hanno partecipato con azione personale diretta,
    alla guerra partigiana contro il nazifascismo, per la liberazione d’Italia, e tutti coloro che, lottando
    contro i nazifascisti, hanno contribuito a ridare al nostro paese la libertà e a favorire un regime di
    democrazia, al fine di impedire il ritorno di qualsiasi forma di tirannia e di assolutismo;
    b) valorizzare in campo nazionale ed internazionale il contributo effettivo portato alla causa
    della libertà dall’azione dei partigiani e degli antifascisti, glorificare i Caduti e perpetuarne la
    memoria;
    c) far valere e difendere il diritto acquisito dei partigiani di partecipare allo sviluppo morale e
    materiale del Paese;
    d) tutelare l’onore e il nome partigiano contro ogni forma di vilipendio o di speculazione;
    e) mantenere vincoli di fratellanza tra partigiani italiani e partigiani di altri paesi;
    f) adottare forme di assistenza atte a recare aiuti materiali e morali ai soci, alle famiglie dei
    Caduti e di coloro che hanno sofferto nella lotta contro il fascismo;
    g) promuovere studi intesi a mettere in rilievo l’importanza della guerra partigiana ai fini del
    riscatto del Paese dalla servitù tedesca e delle riconquiste della libertà;
    h) promuovere eventuali iniziative di lavoro, educazione e qualificazione professionale, che
    si propongano fini di progresso democratico della società;
    i) battersi affinché i princìpi informatori della Guerra di Liberazione divengano elementi
    essenziali nella formazione delle giovani generazioni;
    l) concorrere alla piena attuazione, nelle leggi e nel costume, della Costituzione Italiana,
    frutto della Guerra di Liberazione, in assoluta fedeltà allo spirito che ne ha dettato gli articoli;
    m)dare aiuto e appoggio a tutti coloro che si battono, singolarmente o in associazioni, per
    quei valori di libertà e di democrazia che sono stati fondamento della guerra partigiana e in essa
    hanno trovato la loro più alta espressione.

  282. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Magari lo dico perché sono più democratico di te…

  283. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Maggioranza che secondo la Corte Costituzionale era ed è pienamente legittimata a governare. Leggere le sentenze prima di scrivere?

  284. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    Veramente chi compra obbligazioni è un “investitore”, non un risparmiatore.

  285. Mario Turchi ha scritto:

    No l ampi non vuole gente che difende e condivide la resistenza , non una fans di fanfani..

  286. Pino Iaco ha scritto:

    L’Anpi ha tutto il diritto di schierarsi contro chi vuole manomettere la Costituzione. Lo ho fatto contro il berluska (e li nessuno ha criticato) lo fa contro renzi (e stranamente ora è sommerso di critiche) strana coerenza

  287. Giovanni Panuccio ha scritto:

    Peppino Caldarola, ex direttore de “l’Unità”, esprime un’opinione che trovo l’unica sensata.

  288. Enrico Capurso ha scritto:

    Mi può leggere l’articolo in cui si vieta di schierarsi nel dibattito politico?

  289. Gasperini Santino ha scritto:

    Non hanno torto

  290. Ciro Langella ha scritto:

    E na zoccole ,u pardon

  291. Baltazar Sanchez Montalvo ha scritto:

    È un movimento politico di opposizione?

  292. Ernesto A del Mercato ha scritto:

    MA XK NON CHIUDONO L ANPI ?
    CHI CI STA DENTRO ? CHI SE N’ APPROFITTA ?
    uno che oggi ha 91 anni oggi nel ’43 avrebbe avuto 10 anni e fatto il partigiano ? e quanti ce ne stanno ancora oggi ? a che titolo ci stanno costoro ? quanti soldi prendono ? e fanno pure politica di corrente ? … sia sciolta , come qualche anno fa l ass. naz. garibaldini , e il patrimonio vada all istituto nazionale della resistenza ,

  293. Arrigo Viale ha scritto:

    Sono partigiani reggiani.

  294. Paolo Paladini ha scritto:

    la lettera l) è sufficiente per capire cosa dovrebbe fare l’ANPI. .. comitato del NO è più che giusto.

  295. Adreano Bigi ha scritto:

    Ce ne faremo una ragione, se stravolgere la Costituzione vuol dire abolire la navetta legislativa e il Senato il Cnel ben venga il referendum!

  296. Mino Palazzi ha scritto:

    grande Boschi continua cosi perchè l’invidia è una brutta bestia e non avrà spazio su chi vuol ricostruire il tutto con dignità.

  297. Paolo Picciau ha scritto:

    Credo che L’ANPI, in questo modo rinneghi i valori della resistenza, nei quali, al primo posto, sta proprio la creazione delle ISTITUZIONI DEMOCRATICHE. Negare la partecipazione alla commemorazione del 25 aprile ad un membro della principale istituzione democratica, e’ un insulto a coloro che per questi valori hanno combattuto sacriticando la loro vita.

  298. Lucente Michele ha scritto:

    Ma la BOSCHI il ,25 APRILE lo poteva festeggiare davanti alla sede di BANCA ETRURIA……..SAI IL SUCCESSO E LE RICHIESTE DI….BIS.

  299. Simone Oreto ha scritto:

    Tutta la vita con ANPI! !!! E ovviamente il sindaco pdiota non ha voluto Cofferati! !! (Del resto ha detto che stima la Paita)

  300. Simone Oreto ha scritto:

    Tutta la vita con ANPI! !!! E ovviamente il sindaco pdiota non ha voluto Cofferati! !! (Del resto ha detto che stima la Paita)

  301. Ferdinando Bonasera ha scritto:

    o l’associazione reduci e combattenti!

  302. Ferdinando Bonasera ha scritto:

    o l’associazione reduci e combattenti!

  303. Ernesto A del Mercato ha scritto:

    ma nn ci sn più nemmeno quelli

  304. Ernesto A del Mercato ha scritto:

    ma nn ci sn più nemmeno quelli

  305. Enzo Lodesani ha scritto:

    Paolo Paladini questa la devi spiegare. Cosa c’entra con la proposta di riforma?

  306. Enzo Lodesani ha scritto:

    Paolo Paladini questa la devi spiegare. Cosa c’entra con la proposta di riforma?

  307. Italo Guarino ha scritto:

    Ma come mi diverto quando i compagnucci si sfanculano !!!

  308. Italo Guarino ha scritto:

    Ma come mi diverto quando i compagnucci si sfanculano !!!

  309. Walter Paganini ha scritto:

    Fatto bene tutto il PD è antiitaliano quindi cosa c’entrano con i partigiani!!! E poi sono Traditori del popolo italiano

  310. Walter Paganini ha scritto:

    Fatto bene tutto il PD è antiitaliano quindi cosa c’entrano con i partigiani!!! E poi sono Traditori del popolo italiano

  311. Daniele Molinari ha scritto:

    Idioti. Non gradiscono le riforme della Boschi e quindi non può andare, e questa sarebbe la loro idea di democrazia e quella per cui festeggiare il 25 aprile ?! Deficienti integrali, basta con questi idioti.

  312. Daniele Molinari ha scritto:

    Idioti. Non gradiscono le riforme della Boschi e quindi non può andare, e questa sarebbe la loro idea di democrazia e quella per cui festeggiare il 25 aprile ?! Deficienti integrali, basta con questi idioti.

  313. Massimiliano Chiacchiararelli ha scritto:

    Maria Etruria Boschi proprio non la vuole nessuna. Ma si dimettesse insieme al suo sodale corrotto

  314. Massimiliano Chiacchiararelli ha scritto:

    Maria Etruria Boschi proprio non la vuole nessuna. Ma si dimettesse insieme al suo sodale corrotto

  315. Aldo Piovano ha scritto:

    Qualcuno che ha Buon senso

  316. Aldo Piovano ha scritto:

    Qualcuno che ha Buon senso

  317. Daniele Molinari ha scritto:

    Antonio Cartaro ma che cacchio c’entra ???

  318. Daniele Molinari ha scritto:

    Antonio Cartaro ma che cacchio c’entra ???

  319. Euro Perozzi ha scritto:

    Per statuto l’Anpi è antifascista ma non è di sinistra. Nel Pci del 46 c’era chi non voleva entrare nell’Anpi ma voleva mantenere la diversità dei comunisti… Questa è storia.

  320. Euro Perozzi ha scritto:

    Per statuto l’Anpi è antifascista ma non è di sinistra. Nel Pci del 46 c’era chi non voleva entrare nell’Anpi ma voleva mantenere la diversità dei comunisti… Questa è storia.

  321. Cristaldini Roberto ha scritto:

    Coraggio il tempo fara’ il suo corso senza sconti e proroghe

  322. Cristaldini Roberto ha scritto:

    Coraggio il tempo fara’ il suo corso senza sconti e proroghe

  323. Stefano Enrico Ferrari ha scritto:

    Ormai il tempo costringe a comporre le dirigenze dell’Anpi con gente che non solo, per ovvi motivi – è mai stata partigiana, ma che ha tutte le intenzioni di utilizzare come piedistallo politico adesso la guerra di settanta anni fa.

  324. Stefano Enrico Ferrari ha scritto:

    Ormai il tempo costringe a comporre le dirigenze dell’Anpi con gente che non solo, per ovvi motivi – è mai stata partigiana, ma che ha tutte le intenzioni di utilizzare come piedistallo politico adesso la guerra di settanta anni fa.

  325. Giovanni Gianni ha scritto:

    Chissa perche’ non hanno chiamato Bertinotti, duro e puro

  326. Giovanni Gianni ha scritto:

    Chissa perche’ non hanno chiamato Bertinotti, duro e puro

  327. Stefano Enrico Ferrari ha scritto:

    Non si è mai riuscita a farla diventare una festa nazionale, ma solo della parte vincente su quell’altra nella guerra civile. Perfettamente lecito, basta lasciar da parte l’ipocrisia. Ma l’ipocrisia è intrinseca al sentimento stesso dell’italianità, e quindi…

  328. Stefano Enrico Ferrari ha scritto:

    Non si è mai riuscita a farla diventare una festa nazionale, ma solo della parte vincente su quell’altra nella guerra civile. Perfettamente lecito, basta lasciar da parte l’ipocrisia. Ma l’ipocrisia è intrinseca al sentimento stesso dell’italianità, e quindi…

  329. Sergio Morello ha scritto:

    Condivido in pieno quanto dicono Giovanni e Enzo, io considero che con le analoghe manifestazioni in altri posti contro la presenza di autorità o semplicemente di persone non gradite a gruppi minoritari ,questo non è più l’ANPI che rappresenta TUTTI quelli che hanno combattuto per la libertà, libertà vuol dire che tu hai diritto di parlare anche se io non condivido tue stesse idee. La VERITA’ assoluta non esiste, esistono le mie e le tue idee, e ognuno ha il diritto di manifestarle.Per questo cari amici dell’ANPI i partigiani hanno combattuto.Nel CLN vi erano comunisti, socialisti, cattolici,liberali eccc

  330. Sergio Morello ha scritto:

    Condivido in pieno quanto dicono Giovanni e Enzo, io considero che con le analoghe manifestazioni in altri posti contro la presenza di autorità o semplicemente di persone non gradite a gruppi minoritari ,questo non è più l’ANPI che rappresenta TUTTI quelli che hanno combattuto per la libertà, libertà vuol dire che tu hai diritto di parlare anche se io non condivido tue stesse idee. La VERITA’ assoluta non esiste, esistono le mie e le tue idee, e ognuno ha il diritto di manifestarle.Per questo cari amici dell’ANPI i partigiani hanno combattuto.Nel CLN vi erano comunisti, socialisti, cattolici,liberali eccc

  331. Martino Giusti ha scritto:

    se fossero un po’ più giovani… con un po’ più di testosterone…

  332. Julien LePen ha scritto:

    Magari non la vogliono per non fare brutte figure visto cos’è il PD, un partito che ha più detenuti che Deputati.

  333. Sergio Enrico ha scritto:

    Ma…anche quelli di isis sono partigiani ? Se si,sono dei principianti….

  334. Alan Tarabini ha scritto:

    Infatti nessuna di queste cose prevede la nuova riforma della costituzione

  335. Franco Bussolotti ha scritto:

    penso che l’anpi sbaglia.

  336. Franco Bussolotti ha scritto:

    ma è una notizia del 2015!!!!

  337. Rocco De Risi ha scritto:

    Credo che l’ANPI di Alessandria sbagli, e di grosso. Da quando in qua l’ANPI ha escluso qualcuno dal 25 aprile. Dal 25 aprile sono esclusi solo i fascisti.
    Anche se la Boschi non mi è simpatica e non condivido per nulla le sue idee, non capisco proprio perché si debba escludere.
    Cara ANPI di Alessandria, spiegatemi, spiegateci per quale motivo?
    Così facendo dimostrate solo di essere dei faziosi, non antifascisti.
    Ma dico io: la testa ce l’avete ancora o no?

  338. Sauro Bargelli ha scritto:

    Boschi no, Orlando, Pinotti no. I Partigiani di Alessandria vogliono solo Cofferati. E questi pretendono di essere i custodi della Costituzione? Sarebbe bene che gli dessero una letta, ogni tanto. Se poi hanno nostalgia del comunismo gli consiglio di correre a Cuba, in fretta, sta finendo anche li.

  339. Andrea Menicucci ha scritto:

    Ma che significa? Tu non mi piaci e allora non vieni. Si tratta di una festa di compleanno?

  340. Gilberto G. Bosco ha scritto:

    A proposito: a Livorno arrivano queste dimissioni?

  341. Danilo Mariucci ha scritto:

    Mica favoriva la mafia quello! È come paragonare un furto di un pacco di pasta al supermercato ad un omicidio. Sono entrambi da condannare a prescindere ma la gravità è differente. Detto questo sono favorevole alla sospensione è spero che lo facciano al più presto, come stanno valutando.

  342. Corrado Ceccarelli ha scritto:

    Celebrare la liberazione dal Nazifascismo, comportandosi da Fascisti. Bravi!

  343. Enrico Capurso ha scritto:

    La precisazione antifascista/sinistra non l’ho capita… quindi non desiderare un ministro che vuole stravolgere l’assetto istituzionale italiano e la nostra costituzione rende l’anpi una associazione di sinistra?
    Peraltro sbaglio o lei sta implicitamente confermando che il partito di cui la Boschi sarebbe espressione NON è di sinistra?

  344. Alessandro Raimondi ha scritto:

    L’anpi ormai è una tribute band

  345. Enzo Puro ha scritto:

    penso che l’articolo è del 2015 e l’episodio è accaduto l’anno scorso. E nelmerito leggetevi l’articolo del buon Peppino Caldarola su Lettera 43

  346. Maurizio Cara ha scritto:

    Ma la boschi……che ruolo avrebbe avuto se fosse vissuta nel.periodo della resistenza???:-)

  347. Lodovico Scolari ha scritto:

    Non gradire la presenza del ministro della riforme mi pare una sciocchezza; e dire che la riforma della costituzione, al momento del non gradimento, era ancora in fase di costruzione. L’Anpi faccia sì il guardiano della costituzione, ma però eviti di schierarsi come fosse un partito, perchè così facendo viene un pò meno la sua credibilità. Io sono un aderente all’Anpi e la penso così.

  348. Lodovico Scolari ha scritto:

    Non gradire la presenza del ministro della riforme mi pare una sciocchezza; e dire che la riforma della costituzione, al momento del non gradimento, era ancora in fase di costruzione. L’Anpi faccia sì il guardiano della costituzione, ma però eviti di schierarsi come fosse un partito, perchè così facendo viene un pò meno la sua credibilità. Io sono un aderente all’Anpi e la penso così.

  349. Marco Mongelli ha scritto:

    Facciamo prima se diciamo chi la gradisca….sono nettamente di meno di quelli che non la vogliono

  350. Marco Mongelli ha scritto:

    Facciamo prima se diciamo chi la gradisca….sono nettamente di meno di quelli che non la vogliono

  351. Claudio Dadomo ha scritto:

    e meno male fosse vero….

  352. Claudio Dadomo ha scritto:

    e meno male fosse vero….

  353. Claudio Dadomo ha scritto:

    anpi o chiunque ha diritto a esprimere la sua opinione nella coerenza s’intende….se fossi iscritto metterei 2 NO al referendum di ottobre e penso che tanti morti x la libertà si rivolteranno nella tomba… (i “fortunati” che ne possiedono una)….

  354. Claudio Dadomo ha scritto:

    anpi o chiunque ha diritto a esprimere la sua opinione nella coerenza s’intende….se fossi iscritto metterei 2 NO al referendum di ottobre e penso che tanti morti x la libertà si rivolteranno nella tomba… (i “fortunati” che ne possiedono una)….

  355. Giuseppe Pitzalis ha scritto:

    Dirigenti dell’Ampi siete democratici o fascisti?

  356. Giuseppe Pitzalis ha scritto:

    Dirigenti dell’Ampi siete democratici o fascisti?

  357. Paolo Paladini ha scritto:

    signor Enzo glielo spiego, anche se di Ravenna e dovrebbe saperlo, la Costituzione Italiana nata dalla Resistenza è stata fatta cosi dalle forze migliori del paese per non aver più un UOMO SOLO AL COMANDO con tutte le garanzie democratiche di controllo da parte del popolo. Se non funziona non è per colpa della Costituzione ma per tutte le brutte leggi fatte dalla destra e dalla sinistra italiana; purtroppo la sinistra, ricordo l’EGUUAGLIANZA, ha perso tutti i suoi valori .. è lungo ma spero di essere stato CHIARO. saluti – la nuova riforma mette tutto nelle mani di una sola persona eche potrebbe essere eletta anche con una percentuale minima.

  358. Paolo Paladini ha scritto:

    signor Enzo glielo spiego, anche se di Ravenna e dovrebbe saperlo, la Costituzione Italiana nata dalla Resistenza è stata fatta cosi dalle forze migliori del paese per non aver più un UOMO SOLO AL COMANDO con tutte le garanzie democratiche di controllo da parte del popolo. Se non funziona non è per colpa della Costituzione ma per tutte le brutte leggi fatte dalla destra e dalla sinistra italiana; purtroppo la sinistra, ricordo l’EGUUAGLIANZA, ha perso tutti i suoi valori .. è lungo ma spero di essere stato CHIARO. saluti – la nuova riforma mette tutto nelle mani di una sola persona eche potrebbe essere eletta anche con una percentuale minima.

  359. Mario Marioge Troviso ha scritto:

    vecchi ruderi in via di estinzione !

  360. Mario Marioge Troviso ha scritto:

    vecchi ruderi in via di estinzione !

  361. Umberto Verdacchi ha scritto:

    Hanno capito tutto

  362. Umberto Verdacchi ha scritto:

    Hanno capito tutto

  363. Romano Salvatori ha scritto:

    A me’ormai hanno rotto i coglioni sono solo comunisti Nostalgici di un tempo che non ce’ piu’ W Maria Elena.

  364. Rocco De Risi ha scritto:

    va bene…contento tu…a parte il linguaggio non proprio elegante, chi si accontenta gode…

  365. Giovanni Gianfelice ha scritto:

    Grandi e bravi quelli dell’ANPI. Gli affamatori di popolo o peggio ancora quelli che come la Boschi & famiglia vivono in sfregio alla povera gente, al ceto medio che per colpa loro è sparito, non possono e non devono essere accettati nelle celebrazioni che ricordano i valori, gli ideali, l’ugualgianza e la solidarietà di chi ha dato la vita per ritrovarsi ad essere rappresentato da questi lugubri personaggi che nulla hanno a che vedere con il popolo e con la massa. Bene così!!! Alla guerra si risponde con la guerra !!!!!

  366. Adriano Sieli ha scritto:

    Per questo se fossi un Alessandrino iscritto al PD la tessera dell’ANPI LA RESTITUIREI SUBITO e la chiederei all’ANPI NAZIONALE il quale dovrebbe CHIARIRE queste posizioni…DESTRORSE!!!

  367. Roberto Cantone ha scritto:

    È il minimo!

  368. Giovanni Ferro ha scritto:

    un partigiano che non sa distinguere tra un amico ed un nemico… Non è un partigiano che ricorda ma un combattente attivo…
    ed Allora io mi debbo mettere a difesa dello stato…
    Che facciamo..? spariamo….??
    in quanto a cazzate, improbo battere l’Anpi di Alessandria.

  369. Romolo Rea ha scritto:

    Penso che l’ANPI abbia ragione: a che serve la sua presenza se sta smantellando la Costituzione, nata dalla Resistenza, insieme a Verdini & soci?

  370. Carlo Vercelli ha scritto:

    La concezione di democrazia molti “partigiani” devono ancora impararla… vedi anche l’atteggiamento tenuto a Milano verso la brigata israeliana.

  371. Gi Ga ha scritto:

    L’Anpi deve essere al di sopra di tutte le beghe politiche.

  372. Corrado Meloni ha scritto:

    Manco di donne ne capiscono! U0001f602U0001f602U0001f602

  373. Roberto Roberti ha scritto:

    L’essere stato partigiano è un grande merito storico, ma non è un fattore protettivo nei confronti dall’Alzheimer.

  374. Tuco Chinaski ha scritto:

    La boschi rappresenta i nuovi fascistelli, bene ha fatto l’ ANPI a darle il benservito.

  375. Francesco Truci ha scritto:

    A me sembra una stupidata! Che significa di non accettare qualcuno. È razzismo! Mica viene a delinquere. Sta moda di escludere chi non la pensa come te o più semplicemente non ti è simpatico, la trovo odiosa e incivile!

  376. Angela Porcelli ha scritto:

    Lei Partigiana? di chi??

  377. Mauro Settimelli ha scritto:

    Questa ANPI sta facendo la guerra a se stessa … strumento giusto, testa sbagliata …

  378. Antonello Leoni ha scritto:

    stanno prendendo schiaffi, uno dietro l’altro!

  379. Marco Bernardello ha scritto:

    Ecco, mancava il cretino di turno . . .

  380. Marco Bernardello ha scritto:

    Cara ANPI, datti una regolata. Il comunismo è finito anche a Cuba!

  381. Mimmo Perrone ha scritto:

    Ma si può pubblicare una notizia vecchia di un anno? I fatti riportati si riferiscono alla festa del 25 aprile 2015!!

  382. Enzo Lodesani ha scritto:

    Grazie Paolo Palladini per la spiegazione. Osservo che continua ad ignorare lo statuto dell’ANPI che non prevede in alcun modo l’obiettivo di partecipare attivamente all’attività politica che, fra l’altro, la Costituzione (diciamo) delega ai partiti. Le ricordo poi che la Costituzione è nata dalla resistenza che trovava la suprema sintesi nel C.N.L. di cui facevano parte tutti i partiti antifascisti che poi unitariamente parteciparono alla costituente. Dunque quelle erano le forze migliori. Poi vi sono le questioni di merito. Lei ha le sue idee e io ho le mie che divergono, ma entrambi facciamo riferimento ai valori della resistenza e della democrazia sanciti nella Costituzione. Come la mettiamo? E’ evidente che spetta al corpo elettorale decidere. Quello che non è accettabile è che l’organizzazione nata dalla resistenza (l’ANPI che è cosa diversa dai partiti) abbia la pretesa di essere la sola tutrice e rappresentante di quei valori che invece appartengono a tutti. Infine sulla sinistra che ha perso i suoi valori dovrebbe guardare a quei partiti che affermano di essere la sinistra e domandarsi come mai sono ridotti a piccole entità assolutamente irrilevanti nella società italiana.

  383. Raffaele Mosca ha scritto:

    Massimo rispetto a chi la Resistenza l’ha fatta. Gli attuali dirigenti dell’ANPI sono invece un’altra cosa.

  384. Maria Capasso ha scritto:

    Anche la Pinotti e Orlandi sono stati rifiutati…….Ahahahahahah…..Ha fatto bene l’Associazione dei Partigiani a metterli alla porta,andavano per fare passerella

  385. Pinuccio Senaldi ha scritto:

    FATTO BENE, UNA COSI IL SUO POSTO E SUL MARCIAP…

  386. Marino Corzani ha scritto:

    I partigiani hanno dato la vita per l Italia, che cosa se ne fanno di una del genere tra i piedi? Vada all inaugurazione di una banca!

  387. Ciro Gambelli ha scritto:

    Io alla’ANPI gli chiederei cosa ne pensano di graziano

  388. Stefano Massi ha scritto:

    Qui si tratta di valori non di contesa politica!

  389. Belladelli Karl Doriano ha scritto:

    ANCORA POCO !!!!

  390. Paolo Paladini ha scritto:

    Francesco Scarpa giusto, solo che allora c’era il proporzionale e tutti i partiti sarebbero stati rappresentati, mantenedo tutti gli organi di controllo democratici; la riforma preve3de che colui vincerà le elezioni, anche con il 20% piglierà tutto: presidente della repubblica, csm, corte costituzionale ecc. ecc. sarebbe questa la democrazia che volete?

  391. Bob Mc Aaron ha scritto:

    l’anpi,dopo 70 anni,è normale che sia cambiato: di partigiani ce ne sarà ancora qualche decina di novantenni,gli altri sono dei “cannaioli” filoislamici.

  392. Giovanni Varano ha scritto:

    Vai a capire perché!

  393. Salvatore Angius ha scritto:

    Mentre in Campania Monte dei Paschi gradisce… fornendo i contatti per gli inviti ai comizi della Madonna Pellegrina.

  394. Carmelo Peritore ha scritto:

    La ministra Boschi non mi molto simpatica per via di Renzi e del suo Babbo, ma questa volta devo dire che ha tutto il diritto a rappresentare il governo assieme all’ANPI nei festeggiamenti del 25 Aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo.

  395. Gennaro Pagnotta ha scritto:

    Bene avete fstto

  396. Walter Aralla ha scritto:

    Credo che l’ANPI non rappresenti più i partigiani. Che delusione!

  397. Stefano Nocente ha scritto:

    se all’Anpi questa sta sulle palle e non ce la vogliono dove sta il problema? Deve sta simpatica x legge?

  398. Antonio Bajardi ha scritto:

    I nipotini della resistenza stiano attenti ai giudizi di massa

  399. Volfango Sirente ha scritto:

    Che hanno ragione… L’ANPI è sacro!

  400. Renato Tassella ha scritto:

    Ottimo. Il Partito Renzista attraverso la sua Pravda non fa altro che insultare l’Associazione Partigiani.

  401. Franco Mannoni ha scritto:

    Penso che dovrebbero vergognarsi .

  402. Pietro Pagliara ha scritto:

    Non ti preoccupare sono del M5s travestiti da partigiani, che, salvo qualche eccezione, sono tutti in Gloria!

  403. Cèsar De La Prèvit ha scritto:

    …nemmeno del padre…

  404. Azelio Gani ha scritto:

    E allora la manifestazione fatela da soli

  405. Giuseppe Sblendorio ha scritto:

    I nonni hanno fatto la guerra, i nipotini giocano a fare la rivoluzione

  406. Tiziano Tumiatti ha scritto:

    Il ceto medio è scomparso per colpa di Renzi? Ma per chi l’avere scambiato, per superman? È ridicolo.

  407. Pietro Cotti ha scritto:

    Ha frainteso un piffero. L’Anpi rappresenta chi ha dato la vita per avere questa Repubblica, questa democrazia e questa costituzione. Quelli come Renzi e la Boschi stavano dall’altra parte altrimenti non si spega perchè non amino la nostra Costituzione

  408. Enrico Ruggiero ha scritto:

    all’ Anpi non piace, a me sta sui coglioni, non saprei…

  409. Pietro Cotti ha scritto:

    Naturalmente certe affermazioni del non diritto dell’Anpi ad intervenire sulla faccenda “costituzione” fatte da coloro che hanno difeso un presidente del consiglio che ha invitato gli italiani ad andare al mare invece che a votare hanno un peso notevole in particolare hanno peso quando si afferma che i partiti “che si dicono di sinistra” sono ridotti ecc.. senza dire che in fatto di libertà di informazione l’Italia si colloca tra il Nicaragua e la Moldavia.

  410. Giulio Varacca ha scritto:

    No
    Sono tesserato Anpi ed ho avuto il PRIVILEGIO di commemorare anche questo XXVAprile e certamente non ho lesinato su quelle che – come ANPI – giudichiamo di PERICOLOSI passi indietro sul nostro convivere civile. Oltre al fatto di aver pagato per urlarlo in faccia alla Boschi, credo che comunque il CONFRONTO debba essere parte di noi e non l’esclusione.
    Quella appartiene ad altri
    Altri a cui io non appartengo e contro cui lotto ogni giorno

  411. Marco Bernardello ha scritto:

    Che non amano la Costituzione lo dici tu.

  412. Regina Cusmano ha scritto:

    A me ha impressionato la sua presunzione (che di solito sfiora l’arroganza) quando ha definito una risposta di De Bortoli: “il direttore mi pare che stia scambiando partito”. Come fosse un pivello qualunque dei social.

  413. CarmineSessa ha scritto:

    Ma perchè quando si fanno queste commemorazioni si devono invitare i politici di turno forse per dare alla manifestazione più importanza? Non credo che ce ne sia bisogno.

  414. angelo41 ha scritto:

    L’ANPI pretende di scegliere chi intende festeggiare la data, precludendo la partecipazione anche ai rappresentanti delle istituzioni, confermando che il 25 Aprile NON è festa nazionale che accomuna tutti i cittadini. A questo punto loro se la cantano e loro se la suonano e non rompessero il cazzo con i “valori” che sono tutt’altra cosa.
    Ricordo ai più giovani che i così detti partigiani continuarono a uccidere preti, ex fascisti, possidenti e tutti coloro ai quali stavano antipatici, fino al 1948. Non è vero che liberarono l’Italia, perchè i tedeschi erano in ritirata incalzati dagli angloamericani. E’ vero invece che fecero attentati contro i nazisti al solo scopo di provocare la reazione, tipo via Rasella per intendersi.
    Nel 1945, oltre ad ammazzare i gerarchi e le loro famiglie, molti dei quali non si erano macchiati di reati di sangue, tipo Starace per intendersi, rubarono tutte le casse contenenti valute pregiate ed oro, provenienti dalle finanze della disciolta R.S.I., roba di miliardi dell’epoca e invece di consegnarle al neonato Stato democratico, legittimo erede della Repubblica Sociale, fu trafugato in toto dal Partito Comunista dell’epoca.
    Questa è storia, non sono opinioni. Dopo 70 anni la verità è affiorata, avvalorata tra gli altri storici, anche da Giampaolo Pansa nei suoi scritti, già simpatizzante della sinistra.
    Ora sarebbe ora di depennare questa data come festa nazionale, perchè è una data che divide e non unisce, come dovrebbe essere una vera festa nazionale.

Lascia un commento