•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 5 maggio, 2015

articolo scritto da:

Civati: “Mai stato cosi vicino a lasciare il PD”

Immagine tv del deputato della minoranza Pd Pippo Civati nell'Aula della Camera durante le dichiarazioni di voto su Italicum

Se ne è parlato spesso ma ora sembra essere arrivato il momento per Civati di lasciare il Pd. La scissione è un tema dibattuto da molti mesi, quasi all’indomani della vittoria del congresso da parte di Renzi. L’insofferenza e la distanza della minoranza pare aver trovato un punto di non ritorno con l’approvazione dell’Italicum, la riforma elettorale voluta dal Governo.

“C’è un problema politico insormontabile. Ora si aprono due strade: o ci sarà un atteggiamento determinato e compatto della minoranza del Pd, oppure questo governo non potrà più essere sostenuto. E quindi non si potrà più fare parte della maggioranza. Per essere più chiari, non sono mai stato così vicino a lasciare il Pd”.

civati mai stato cosi vicino a lasciare il pd

Civati: “Dimostrare di essere pronti a tutto”

Pippo Civati, deputato della minoranza dem, al Fatto Quotidiano spiega: “Bisogna dimostrare di essere pronti a rischiare tutto. E da qui a qualche giorno”. Ma tra i dissidenti, riconosce Civati, “siamo ancora al punto di dover capire cosa succederà il giorno dopo. Ma ora i nodi sono arrivati al pettine: nel Pd ormai si è rotto tutto”.

A lasciare insieme a Civati “immediatamente” sarebbero in “pochissimi. Ma è un nodo destinato a crescere”. Dal Pd, precisa, «sicuramente non me ne andrò prima delle Regionali, per rispetto dei candidati. Io li voterei ugualmente”. Dopo “è possibile” un gruppo autonomo. “Intanto dico che abbiamo già pronti i quesiti per il referendum sull’Italicum. Due, più un terzo su cui stiamo ancora lavorando”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

177 comments
Carmela Ingrasci
Carmela Ingrasci

civatiiiii.......hai fatto benissimo ad andare via.........meglio tardi ke mai..........

Domenico Campagna
Domenico Campagna

Caro Nino, con tutta la stima per le tue qualità, è Vero che Civati come altri è stato indeciso se uscire o no, ma comprendi che uscire dalla propria casa dove si sono inseriti degli abusivi della politica è diventata una cosa necessaria anche se molto dolorosa, ma la vita continua per tutti, vuol dire che il PDN ,partito della nazione farà la sua strada e la nuova sinistra farà la sua, sarà la sentinella della democrazia in questo paese!

Claudio Pulici
Claudio Pulici

E' FINITA E' FINITA PER DAVVERO...PIPPA CIVATI E' FUORI DAI CAUGLIONS dal PD...che NON E' IL MIO PARTITO , ma è SEMPRE UNA GRAN BELLA NOTIZIA!!! Meno 1, speriamo lo seguano Fassina, D'Attorre, Bindi, Gargamella, Tocci, Pollastrini, Gotor, Stumpo...ecc...ecc. e tutti i 4 gatti della minoranza PD...

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Chiacchiere su chiacchiere. Una persona non attaccata morbosamente e disperatamente alla poltrona avrebbe prima lasciato e poi parlato.

Bruvura Bruvu
Bruvura Bruvu

Ma è possibile che non vi rendiate conto di cosa siete diventati? Ormai siete peggio della DC, non avete manco la morale per evitare che si candidino fascisti con le vostre liste. Onestamente, vi definireste ancora di sx? Una delusione totale

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Se non ti decidi vengo lì e ti do una mano!

Giuseppe Semeghini
Giuseppe Semeghini

non stiano giocando deve essere coerente lascia o taci per sempre non si tiene il piede in due scarpe.

Gianfranco Casella
Gianfranco Casella

Ce ne faremo una ragione. Tanto prima o poi si dissocierà anche dai civatiani

Nino Palma
Nino Palma

Stai ancora sfogliando la margherita? Lascio, non lascio, lascio, non lascio, lascio, non lascio, lascio non lascio..............

Giampiero Isidori
Giampiero Isidori

Sbrigati ad uscire, cosi' combini meno danni. Stai affossando il PD.

Daniel Rueda Hernandez
Daniel Rueda Hernandez

Forza Civati, facci sognare !! ma fallo in fretta e poi non ti dimenticare: stai sereno !!!

Carla Alagona
Carla Alagona

Mi chiedo che cosa ha di sinistra l'attuale PD a me pare sinistro. Civati è inutile che protesti ti dissoci e sei sempre lì. Dall'interno non ricostruisci nulla, perché contro quelle persone che guardano alla poltrona, senza scrupoli, è impossibile dialogare,15.000€ al mese fanno tanto e difficile è rinunciare

Roberto Trausi
Roberto Trausi

I risultati della minoranza PD? ZERO ASSOLUTO. Ridicoli

Edoardo Antonini
Edoardo Antonini

Pippone Civati prende le decisioni alla velocità di un bradipo. Cos'è bisogna dargli una spinta?

Lino Gatti
Lino Gatti

voi ci siete rotti per frustazione e non il PD .che aspettate ad andarvene buoni a nulla

Stefano Megg
Stefano Megg

Vicinissimo, mai per un pelo, proprio sottilissimo......non se ne fara' niente.

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Secondo me ha rotto Civati. Ometto pieno di se', ma senza sostanza. Ha un animo grillino, nel senso che è sempre contro tutto. Speriamo che se ne vada, almeno vedremo cosa sarà capace di fare.

Massimo Decina
Massimo Decina

Hai avuto occasioni di mostrare le palle! abbiamo capito da tempo che sei un quaquaraquà!

Daniela Sollai
Daniela Sollai

\U0001f44b\U0001f3fc\U0001f44b\U0001f3fc\U0001f44b\U0001f3fc\U0001f44b\U0001f3fc

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Speriamo che tu te ne vada davvero, ma visti i precedenti,peppotto, mi sa che neanche stavolta ti togloerai dalle palle!!

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Vai pure Civati, speriamo però che questa sia la volta buona...

Grazia Casarotti
Grazia Casarotti

Caro Pippo ti avevo anche votato! ma ormai ho capito che è stato un erroraccio...........sei "pippo tentenna"! lascia tutto, unisciti a chi vuoi o torna a lavorare. Il PD non sentirà la tua mancanza

Michele Di Lonardo
Michele Di Lonardo

Come pretendete di essere dalla parte del giusto se vi vota si e no il 2% degli italiani? Ma un motivo ci deve pur essere ? Mica voi siete i furbi e tutti gli altri i fessi.

Michele Di Lonardo
Michele Di Lonardo

Ma quando te ne vai? Il Pd è di chi lo vota non di chi lo vuole distruggere.

Filippo Porcelli
Filippo Porcelli

A che ci sei lascia pure la politica...non è roba per te

Pierluigi Mancioppi
Pierluigi Mancioppi

Bisogna deglutire e farsi forza per ricominciare, senza farsi prendere dalla voglia di buttare tutto alle ortiche. Troppo facile il PD deve rigenerarsi dall'interno. Mi raccomando!!!!!

Pietro Secomandi
Pietro Secomandi

in un mondo politico come quello che avete creato(tutti quanti )sembrate troppo dei buoni samaritani...specialmente le sinistre cosi flaccide e molli non le ricordo,addirittura il buon Prodi sembrava un terribile black bloc al confronto di quello che siete diventati oggi...incazzatevi almeno un'ora al giorno vi prego...che cosa vi ha iniettato il capo per farvi star tanto sereni e tranquilli ?