•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 5 maggio, 2015

articolo scritto da:

Vendola: “Pronto a sciogliere Sel, serve qualcosa di più grande”

vendola contro de luca elezioni campania

Nonostante l’annuncio di “ritiro dalla scena politica” di qualche settimana fa, Nichi Vendola torna a farsi sentire. Il leader di Sel, oggi a Napoli per l’apertura della campagna elettorale di Salvatore Vozza, candidato alla presidenza della Regione Campania, si è lasciato andare a una battuta inequivocabile sul futuro del partito da lui fondato nel 2009.

“Sono pronto a sciogliere il gruppo parlamentare di Sel per formare un gruppo nuovo e più grande, dobbiamo movimentare la scena – argomenta – perché la puzza di autoritarismo che promana da palazzo Chigi non è sopportabile. Le piazze sindacali come quella di oggi –dice il segretario nazionale di Sel – rappresentano una opposizione reale alle scelte di destra del governo Renzi e questa opposizione sociale ha bisogno di una sponda politica”.

“Sel è troppo piccola”

Secondo Vendola Sinistra Ecologia e Libertà ha “tanta buona volontà ma è troppo piccola per reggere sulle proprie spalle l’impatto di questo popolo”. Per questo, “non bisogna archiviare la parola sinistra ma occorre mettere insieme tutte le forze che ci credono ancora”. Chiaro il riferimento all’area che si colloca intorno a Landini e all’idea del leader della Fiom di creare un nuovo soggetto. Non solo: l’iniziativa del leader potrebbe fungere da coagulo anche per tutti gli antirenziani del Pd (Civati e Fassina in primis), da molti mesi ormai in sofferenza all’interno del Pd.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

132 comments
Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Tu sei proprio stupido: Il PD e il partito che ha avuto più voti e avrebbe avuto il premio di maggioranza anche senza i cannibali traditori si SEL, Informati coglione!!!

Sergio Morello
Sergio Morello

Ma perchè dice che Renzi è di destra allora dico che che lui è "lennista-staliista-", non sarebbe meglio dire "lui fa una politica che a me non piace", sarebbe più onesto.

Tony Lombardi
Tony Lombardi

per me sono tutti daccordo..un magna magna continuo

Luigi Rosanova
Luigi Rosanova

Qualcosa di più grande per poi allearsi con il PD?

Giovanni Malkowski
Giovanni Malkowski

Un partito di sinistra VERA sarebbe salutare per la democrazia italiana.

Marco Gnugnoli
Marco Gnugnoli

grazie al premio di maggioranza che senza sel non avrebbe avuto, pirla

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Forse a te sarà sfuggita la matematica, Tu appartieni a quelli che dicono di avere sempre ragione loro ? Ma di che parla de Gironomo, povera sprovveduta ignorante!!! Il Pd alla camera ha la maggioranza assoluta, Idiota!!!

Guido Marchesano
Guido Marchesano

Hai detto bene, Pinocchio è un fuori classe, proprio fuori...!

Domenico Campagna
Domenico Campagna

Credo che ormai sia inevitabile ricostruire una vera sinistra in Italia e tutti quelli che ci credono veramente devono impegnarsi, Ormai il Renzismo altro non è che realizzare il programma neoliberista di Berlusconi che non è stato capace di realizzare, Quel furbone quando ha visto che era ormai fuorigioco si è rivolto a Renzi perchè ci pensasse lui, a questo sono serviti gli incontri al Nazareno e quello a cui stiamo assistendo è la realizzazione di quell'accordo. Renzi fa lo spocchioso perchè è sicuro di essere sostenuto dalla destra. Non a caso in questi giorni assistiamo a candidature indecorose di personaggi noti della destra anche di Storace e di Forza italia inserite nel PD. questo spiega tutto. Il Partito della Nazione è già attuato e noi di sinistra non ci stiamo, vi piaccia o no!

Filippo Porcelli
Filippo Porcelli

Con Civati, Tsipras, Ingroia, grande partito in vista, Renzi già trema...non arriverebbero al 3%

Alessandro Granata
Alessandro Granata

pronto a sciogliere, se beppe , gli fa un segnale: anche il dito medio

Ivan E. Russo
Ivan E. Russo

E con cosa la scioglie? Phon? Acido? Esposizione al sole? Forno?

Papelio
Papelio

Il partito è nato con la proposta, populista e propagandistica, di unione della sinistra, invece ha portato distinguo e divisioni. D'altronde non ci si poteva aspettare che si rimettessero insieme a chi (PRC) aveva defenestrato tutti quei quadri dirigenti. Localmente verifico che non stanno più insieme nemmeno Rifo e PCdI. Non bastasse essersi nascosti dietro il nome di Tsipras, ora nascono circoli di Podemos. Ma nessuno rinuncia alla Sua segreteria. Altro punto di programma è il governo, locale e nazionale, motivo per il quale diversi onorevoli hanno cambiato ditta (cit. Bersani) per il raggiungimento dell'obiettivo. Una sceneggiata!

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

Proposta interessante oltre che intelligente in alternativa c'è solo l'astensione alle urne.

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Da SEL può nascere qualcosa di più grande? Ah, ah, ah!

Aldo Alborghetti
Aldo Alborghetti

E poi ne serve uno ancora più grande per mandarvi tutti a lavorare!!!!

Maria Piazzolla
Maria Piazzolla

dai piddini oltre la sinistra è sfuggita la matematica

Mirko Cecchini
Mirko Cecchini

Che poi cominceranno a litigare, si scinderanno e dopo pochi anni scompariranno.

Vincenzo Moncada
Vincenzo Moncada

Impallinando Prodi due volte hai consegnato il paese a Berlusconi, adesso punti su Renzi per consegnare il paese a chi ? Fallito che non sei altro! Sel non va sciolto, Sel non esiste nel panorama politico e mentale della sinistra illuminata! Rassegnati Renzi purtroppo per te e per i fanatici a 5 Stelle è un fuoriclasse ! Auguri e figli maschi!

Marian Antonietta
Marian Antonietta

si si sciogliti così finalmente te ne vai da questo governo sgangerato

Bassmaji Jean
Bassmaji Jean

Parole parole parole abbiamo sentito sempre parole . Vogliamo che il messaggio sia autentico e arrivi al cuore e al comprendogno della popolazione. INSOMMA FATTI

Nino Palma
Nino Palma

Un partito di entrate e uscite! Dove le entrate non compensano le uscite.

Franco Lupattelli
Franco Lupattelli

Serve soprattutto che ti levi dai coglioni, portandoti dietro la Boldrini, che è una tua funesta emanazione.

Dino Marocchi
Dino Marocchi

Sciogliersi è già qualcosa rispetto al nulla assoluto.

Claudia Lombardini
Claudia Lombardini

Ma non hai guadagnato abbastanza ? Nullafacente inutile all italia?

Domi Erre
Domi Erre

Cioè SEl + Rif. Com. + dissidenti Pd= 5% più o meno...

Anna De Gironimo
Anna De Gironimo

Senza Sel il PD non avrebbe avuto la maggioranza alla camera

NNHT34
NNHT34

ma va là io devo scommettere ..vincerei di sicuro..avevo pronosticato.. non lascia la politica..fa dichiarazioni simili a  ..Uòlter veltroni che  doveva andarsene in africa ed è sempre qua


Aldo Boni
Aldo Boni

il contenitore lo puo' fare piu' grande, il problema e' come riempirlo........

Liliana Vasquez
Liliana Vasquez

perché sel non ha fatto già abbastanza danni ?????

Sergio Fortunato
Sergio Fortunato

Incomincia a guardare l'europa ed entra nel Gue che si oppone alle politiche liberiste della Merkel poi ne riparleremo