•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 9 maggio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Lorien: italiani insicuri e vedono futuro incerto, ma ritengono doveroso accogliere i migranti (30/04)

La slide del sondaggio Lorien mostra che per il 77% è doveroso accogliere i migranti, ma pochi li vogliono nel proprio quartiere.

Sondaggio Lorien: tutte le preoccupazioni degli italiani, tra l’incertezza economica e le questioni di ordine pubblico

Molti sono i quesiti della rilevazione di fine aprile dell’istituto Lorien Consulting, che sonda, sotto vari profili, le preoccupazioni degli italiani. Vediamo dunque i principali punti che emergono dal report dell’Osservatorio Socio-Politico di Lorien.

Sondaggio Lorien, lo scenario economico resta preoccupante

Partiamo dalla percezione della situazione economica, che per gli italiani resta particolarmente negativa. Rispetto a novembre vi è stato un calo più marcato del dato di come gli italiani vedano l’economia mondiale; a livello personale, invece, il calo riguarda la percezione della propria condizione professionale.

Sondaggio Lorien: Grafico della percezione della situazione economica: peggiora l'economia mondiale e la situazione finanziaria personale degli italiani

Tuttavia, nella slide seguente notiamo che negli ultimi mesi forse è possibile riscontrare qualche segnale di lieve controtendenza. Infatti rispetto a gennaio è calato di sei punti il dato di coloro che si sentono colpiti personalmente dalla crisi economica e anche l’indice di stabilità lavorativa sembra essere migliorato:

Sondaggio Lorien: cala la quota degli italiani colpiti da crisi economica, ma comunque alta al 75%.  Lieve miglioramento per la stabilità lavorativa

Gli italiani, nonostante ciò, continuano ad essere abbastanza pessimisti nei confronti dei mesi che verranno, perché l’indice di fiducia nel futuro continua a scendere, ponendosi sotto la soglia del 50%. Quella in Renzi, invece, secondo l’istituto Lorien Consulting sarebbe al 45%, un dato analogo a quello dell’inizio del 2015 ma ben inferiore rispetto ai massimi storici toccati un anno fa durante le elezioni europee dello scorso maggio.

Sondaggio Lorien: Continua il calo della fiducia sia in Renzi, sia nel futuro

Sondaggio Lorien, italiani combattuti tra esigenza di sicurezza e dovere di accogliere i migranti

Crescono quindi le preoccupazioni degli italiani, come vediamo nella scheda seguente, e l’insicurezza riguarda un po’ tutti gli scenari, dal contesto mondiale – in cui il terrorismo internazionale continua a destare sempre più timori – a quello locale, e persino famigliare.

Secondo la rilevazione Lorien di aprile, crescono i timori per la sicurezzaQuesto può spiegare il significato di un ulteriore grafico, che presenta la media dei punteggi indicati dagli intervistati, ponendo 1 come massima privacy e libertà individuale e 10 come massima sicurezza. Gli italiani si collocherebbero attorno al 6,3, quindi leggermente più orientati verso la sicurezza, anche a fronte di restrizioni e controlli aggiuntivi.

Tra massima libertà (1) e massima sicurezza (10) gli italiani si collocano a 6.3

Nel contesto nazionale i timori principali sono sempre rappresentati dal lavoro e dalla disoccupazione. Confrontando i dati di febbraio con quelli di aprile emerge una maggiore preoccupazione nei confronti della corruzione (che sale dal quarto al secondo posto nelle priorità degli italiani) e soprattutto delle problematiche connesse all’immigrazione, che si colloca al quarto posto, scavalcando tre posizioni.

Sondaggio Lorien: classifica dei problemi del nostro paese: crescono le preoccupazioni su corruzione e immigrazione rispetto alla rilevazione di febbraio

Sul versante immigrazione però gli italiani sono combattuti. Da un lato una ampia maggioranza del 77% ritiene doveroso accogliere i migranti e fornire loro servizi d’assistenza, dall’altro le proposte che riguardano un’accoglienza concreta nel proprio quartiere incontrano meno favore da parte degli intervistati.

La slide del sondaggio Lorien mostra che per il 77% è doveroso accogliere i migranti, ma pochi li vogliono nel proprio quartiere.Le percentuali scendono ulteriormente quando si parla di rom e zingari, perché solo un italiano su tre sarebbe favorevole all’apertura di un campo nomadi regolare nella propria città.

Sondaggio Lorien aprile 2015: i rom vengono sopportati a fatica e indicati come fonte di delinquenza.

Sondaggio Lorien, in pochi si fidano della politica

Se le preoccupazioni sono molte, di quali istituzioni si fidano gli italiani? Al primo posto Forze dell’Ordine, seguire dal Presidente della Repubblica e dalle Piccole e Medie Imprese. Tutte e tre le istituzioni risentono di un lieve calo rispetto ad aprile. Scende anche la fiducia nelle associazioni, che scivolano dal quarto al sesto posto della classifica, mentre gli italiani tornano a fidarsi di istituzioni religiose e dell’Unione Europea. A chiudere la classifica vi sono come sempre sindacati, banche, governo, parlamento e partiti, tutti in ulteriore diminuzione dallo scorso febbraio.

Sondaggio Lorien: Fiducia nelle istituzioni: Forze dell'Ordine sempre al primo posto. Calo maggiore rispetto a febbraio per il mondo dell'impresa, sindacati e politicaE forse questo è dovuto anche al fatto che il dibattito parlamentare sulla riforma elettorale sembra aver interessato poche persone. Tre italiani su quattro non hanno capito la riforma in questione, ad esempio, come si nota in questa scheda:

Sondaggio Lorien : la nuova legge elettorale Italicum non viene percepita come prioritaria dagli italiani

Sondaggio Lorien, le intenzioni di voto al 27 aprile 2015

Infine, le intenzioni di voto degli italiani al 27 aprile sono mostrate di seguito: primo partito resta il PD, anche se cede un punto e si porta al 37,5%. Il distacco è ampio dalla seconda forza politica, rappresentata dal Movimento 5 Stelle, stimato al 19,5%, seguito da Lega Nord al 13,8% e Forza Italia al 12,5%. Stando a questi dati, in parlamento entrerebbero anche SEL al 4,3%, NCD-UDC con il suo 3,9% e Fratelli d’Italia, che conterebbero il 3,2% dei voti espressi validi.

Intenzioni di voto sondaggio Lorien al 27 aprile 2015: PD primo partito ma cede un punto e si colloca al 37,5%


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

3 comments
Vito Vaccaro
Vito Vaccaro

Questo è un sondaggio fasullo cattocomunista, gli italiani non sono daccordo ad accogliere immigrati, Xche' sono spolpati di tasse e non sanno come fare x arrivare a fine mese.

Claudia Lombardini
Claudia Lombardini

Ahahahahahah un alto sondaggistia all inglese!ma vai a lavorare!