•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 20 maggio, 2015

articolo scritto da:

Achille Occhetto: “Col vitalizio mantengo anche due figli disoccupati”

achille occhetto con una mano in testa mentre parla al microfono

“Lei rifarebbe la Svolta della Bolognina?”. È questa la domanda che da oltre due decadi attanaglia la gente di sinistra del paese. Ricevente della questione è Achille Occhetto, allora segretario del Partito Comunista. Un nome che ha diviso più di tutti la storia dei post comunisti. Ma spesso, cicli e ricicli storici, il nome di Occhetto torna in auge e l’ultima polemica che lo coinvolge riguarda il vitalizio.

Occhetto in Parlamento dal 1976 al 2006

Occhetto ha lavorato in Parlamento per ben 30 anni (dal 1976 al 2006), equivalenti a 8 legislature. Per questo ha diritto al vitalizio che tanto fa arrabbiare ed indignare parte della popolazione: sono 5.860 euro netti. Per una cifra simile chiunque verrebbe messo alla gogna, specialmente colui che è ritenuto colpevole dello smembramento della sinistra.

primo piano di achille occhetto con pizzetto e senza occhiali

Occhetto: “Col vitalizio mantengo due figli disoccupati”

Occhetto si difende, fa quadrato intorno ai soldi percepiti come vitalizio: “con questo mantengo anche i miei due figli che sono disoccupati, perché non ho mai approfittato del mio ruolo per trovare loro un posto”.

L’ultimo segretario del Pci continua: “la Costituzione vieta di rendere retroattive le norme. Io adesso come farei? – si chiede – Quei soldi mi servono per vivere e mantenere i miei familiari. Piuttosto, andate a controllare chi si è arricchito ingiustamente”. Ma ad Occhetto è rimproverato come anche la moglie è titolare di un vitalizio: 3.791 euro mensili. Occhetto, spalle al muro, non ci sta: “in una famiglia ci sono tante spese e tante situazioni che non potete conoscere. Per cosa volete mettermi alla gogna? È tutto secondo la legge”.

Ma il primo segretario del Pds, dopo aver spiegato all’intervistatrice di Libero, Elisa Calessi, il perché storico del vitalizio (“permetteva ai parlamentari di fare politica senza rubare, senza arricchirsi”), si dice “pronto a restituirli, ma – avvisa – vi assumete voi la responsabilità del fatto che finirei in povertà”. Lui e sua moglie: sì, perché Occhetto è pronto a tagliare il proprio vitalizio ed addirittura quello della coniuge”.

Daniele Errera

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

45 Commenti

  1. Andrea Bellisario ha scritto:

    Tra non molto inizia la raccolta dei pomodori …

  2. bellocch ha scritto:

    TermometroPol ……. ANCHE D’ALEMA, CASINI, POMICINO, FOLANI, FAMIGLIE ANDREOTTI, EVANGELISTI…… http://twitter.com/bellocch/status/600993537816174593/photo/1

  3. Carmine Noviello ha scritto:

    è la dimostrazione che i leader dei partiti pensano solo a se stessi e non al popolo.

  4. Riccardo Bottegal ha scritto:

    to’… un altro vecchio politico che, tra una critica radical chic all’attuale classe politica e l’altra, ci infila dentro una patetica giustificazione di come non possa rinunciare ad essere ricoperto d’oro a spese del popolo

  5. Lucio Laurenza ha scritto:

    E chi non lo ha il vitalizio Come cazzo li mantiene i figli disoccupati?

  6. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Si vede che mangiano molto.

  7. Francesco Demare ha scritto:

    Fanculo

  8. Matteo Volpe Romano ha scritto:

    con 9000 euro ce ne mantieni 9 di figli

  9. Maria Stella Lo Re ha scritto:

    risposta paracula

  10. Monica Ravalico ha scritto:

    Ma non ha più amici, per fare raccomandare i figli?

  11. Biagio Genovesi ha scritto:

    Perche i figli sono un’esclusiva di Occhetto

  12. Luca Molina ha scritto:

    Va travaghia

  13. Vito D'Anna ha scritto:

    Gent.mo Sig. Occhetto, ci sono così tanti campi incolti in Italia.
    Lei e i suoi figli avete l’imbarazzo della scelta.

  14. Benito Antonio ha scritto:

    se non sei stato capace di sistemare, da parlamentare, i tuoi figli figuriamoci che cazzo hai potuto combinare al parlamento… (comunque non credo che hai dei figli disoccupati)

  15. Lucia Locatelli ha scritto:

    9500€ circa tra lui e la moglie. Restiutuite ed inventatevi un lavoro x voi ed i figli. Questi ultimi giovani e forti

  16. Lodovica Magistrali ha scritto:

    un po’ di vergogna … no???

  17. Maria Cristina Gnudi ha scritto:

    pensa che ci riescono anche certi pensionati a 1000 euro al mese, ma loro sono veri eroi.

  18. Viviana Sergi ha scritto:

    io, con un terzo del suo vitalizio ( e la pensione), mantengo una figlia e un nipotino!!!!

  19. Eugenio Trovato ha scritto:

    Ti auguro di spenderne una buona dose in medicine!

  20. Antony Gigi Mazzey ha scritto:

    Ma va?

  21. Voar Livre ha scritto:

    Dichiarazione senza dignità

  22. Rocco Simone ha scritto:

    Andassero a lavorare nei campi,c’è busogni di braccia.Almeno sapranno come è a fatica.Cesso tu e tuoi figli. Tu deci vivere con ka pensione sociale,altro che vitalizio.Traditore.

  23. Paolo Franich ha scritto:

    quei soldi sono presi all’operaio che ogni mattina si alza e va in cantiere a lavorare,

  24. Mario Spinelli ha scritto:

    E perchè io mi devo far bastare i 250€ (circa) degli assegni familiari, per due figli? Li voglio anche io 9000€….

  25. Stefania Bacchilega ha scritto:

    favoloso. Gli crediamo. E comunque se tra il suo e quello della moglie raggiungono i 9000 euro direi che non hanno esgerato

  26. Franco Lo Vecchio ha scritto:

    Achille, sai che anch’io 2 figli disoccupati e che li manteno col mio modestissimo stipendio? Aggiungo, vorrebbero lavorare e si accontentano anche di lavare piatti e lo fanno nonostante la laurea1

  27. Franco Baldan ha scritto:

    pensa a quelli con ottocento o a novecento euro al mese?

  28. Miky Isola ha scritto:

    Beato lui che può mantenere i suoi figli. Purtroppo é la chiara dimostrazione della rovina in cui é precipitato il nostro paese. Se continueremo a lustrare le scarpe agli usurai dell’Euro prevedo miseria crescente. Dopo averli serviti mangeranno anche i nostri politicanti belli pasciuti

  29. Caterina Aleotta ha scritto:

    Un lavoro qualunque ai principini non va bene?

  30. Ferdinando SweetDolce ha scritto:

    A New York o a Londra ?

  31. Giancarlo Franzini ha scritto:

    Grazie anche io…….ma ho lavorato 40 anni e non prendo 5000 euro

  32. Luca Lodi ha scritto:

    Ce n’è di pizzerie che hanno bisogno d’estate

  33. Mario Turchi ha scritto:

    E chi ha due fugli dusoccupati

  34. Mario Turchi ha scritto:

    Questi si magnano tutto sono peggio dei piranha. Voraci predatori. Via tutti i vitalizi. Senza si senza ma.

  35. Gilberto Fanfani ha scritto:

    mandali a fare anche un lavoro umile, altrimenti a non fare niente sono tentati di diventare i politici, cioè dei fanulloni.

  36. Gilberto Fanfani ha scritto:

    ma proprio quella giustificazione dovevi sostenere.Ti sei giocato anche quel po’ di buono che avevi della tua carriera ?!

  37. Oretta Ruspaggiari ha scritto:

    ha perso una buona occasione per stare zitto…coglione!

  38. Ciro Pocobello ha scritto:

    è QUELLI CHE HANNO FIGLI CON 500 EURO COSA RACCONTI.

  39. Mauro Bracalari ha scritto:

    Esticazzi lo vogliamo dire o no?

  40. Alfredo Bartolini ha scritto:

    Detta da un post-comunista, la frase è molto grave……..gli occorre 9000 euro per quattro persone!

  41. Emanuela Tione ha scritto:

    pre una famiglia tipo non servono che molto meno soldini al mese, caro distruttore.

  42. Angelo Brunetti ha scritto:

    E i disoccupati e gli esodati che hanno anche loro figli a carico con quale vitalizio mangiano??? Ciao.

  43. Carlo Spadoni ha scritto:

    C’è chi lo fa senza vitalizio , provaci anche tu

  44. Luigi Nanna ha scritto:

    Con uno stipendio da metalmeccanico, moglie casalinga, casa d’affitto ( IACP ), ho laureato tre figlie!

  45. Sergio Ravalico ha scritto:

    Che el vendi i maioni de Kasmir

Lascia un commento