•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 22 maggio, 2015

articolo scritto da:

Formigoni Alitalia “Chiederò risarcimento per taxi e notte in albergo”

formigoni con indice davanti alla bocca

Lo scandalo Formigoni Alitalia, che vede l’ex governatore “sotto accusa” per la scenata all’aereoporto dopo aver perso un volo Alitalia, non accenna a scemare, né a finire nel dimenticatoio.

Al contrario, è lo stesso Formigoni a rilanciare la propria difesa su La Zanzara di Radio 24: “Le parolacce? Le ho dette ad Alitalia-Ethiad, non alla singola persona. Da cristiano non mi pento, i cristiani le parolacce le dicono se hanno i muscoli. E non ho bisogno di confessarmi, ho ben altri peccati da confessare”, continuando poi:  “Dove sta scritto che non bisogna dire le parolacce, nel Vangelo c’è scritto che bisogna trattare con carità, ma io i dipendenti di Alitalia li ho trattati con carità. Non è colpa loro, anzi credo che siano sfruttati dalla compagnia”.

“Turpiloquio comune”

“Il turpiloquio è ormai diventato comune, altri politici hanno fatto del turpiloquio la loro politica”. Puntualizzando: “Sono parole che ogni italiano dotato di un minimo di muscoli dice di fronte a soprusi di questo tipo, e se non le dicono lo pensano”.

E non manca poi di attaccare la compagnia, affermando che: “Ho detto che è una compagnia di disonesti, incapaci, inefficienti, perché hanno firmato un contratto con me. Mi sono arrivati decine e decine di messaggi di italiani che sono dalla mia parte e mi dicono: finalmente qualcuno che gliene dice quattro. Gli italiani, i viaggiatori di Alitalia sono abituati ai soprusi di Alitalia, che da 6 mesi sulla tratta Milano-Roma è sempre in ritardo”.

foto di spalle di formigoni in aeroporto con abito grigio

Formigoni: “Chiederò risarcimento”

“Chiederò un risarcimento per il taxi della sera, l’albergo, di nuovo il taxi e gli appuntamenti annullati. Vorrei un biglietto di scuse come avviene in tutte le compagnie civili del mondo”.

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

40 comments
Silvestro Trovato
Silvestro Trovato

Questi sono i nostri politici, arroganti ed intoccabile, la forca per questa gente.

Marco Corvi
Marco Corvi

Perché non chiediamo noi i danni a Formigoni? E che aspettiamo a togliergli il vitalizio?

Ivan Balzani
Ivan Balzani

ah ah ah ah ma senti un po.....si accorge degli esseri umani,

Claudio Nigi
Claudio Nigi

Denunciarlo, mettetegli i ceppi ai piedi, mandatelo a lavorare questo gran farabutto !!!

Giannettore Bonetti
Giannettore Bonetti

Stavolta l'Alitalia l'ha fatta grossa! Mai fare incaxxare un Celeste..

Filippo Minacapilli
Filippo Minacapilli

Si dovrebbe dimettere... I dipendenti dell' Alitalia lo denuncino e chiedano i risarcimenti dovuti.

Federico Masi
Federico Masi

Formigoni. Ma vaffanculo. Pagliaccio di merda. Chissenefrega se hai perso l'aereo. Benvenuto nel mondo normale e nei problemi quotidiani. Coglione mafioso ladro Bastardo. Buonanotte a tutti.

Anna Mattii
Anna Mattii

certo pranzo e cena ,poi colazione e l'ora d'aria ,..........

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Abbiamo visto in filmato il tuo vergognoso comportamento, dovresti avere la dignità di tacere per sempre!

Bruno Dezi
Bruno Dezi

quando io perdevo l'aereo il venerdì perché papaveri e portaborse (da milano anche con seguito di zoccola) si precipitavano a fiumicino con biglietto di favore e avevano la precedenza su chi aveva pagato profumatamente il biglietto (con la complicità di alitalia) e in giornata aveva veramente lavorato ??

Piero Nanni
Piero Nanni

e noi che risarcimento dovremmo chiedere per cercare di non sentire più le sue pirlate???????

Aldo Alborghetti
Aldo Alborghetti

E noi chiederemo di esser risarciti per i danni che hai causato negli anni, spendendo i nostri soldi!

Consuela Valentino
Consuela Valentino

IL PM ACCUSA: MEZZO MILIONE DI TANGENTI A FORMIGONI Viaggi, soldi e regali: «Un nuovo finanziatore per Formigoni» I pm: ha ricevuto tangenti per mezzo milione in cambio di aiuti sugli appalti della Sanità. Daccò sostituito con Guarischi. Abuso d’ufficio per il tesoriere di Ncd. Contanti stimati in 447.000 euro, un orologio Bulgari, viaggi in Sudafrica e Croazia, il noleggio di un aereo privato per la Sardegna e l’affitto di due elicotteri per Sankt Moritz e la Valtellina: quando non poteva più contare su Pierangelo Daccò (causa l’inchiesta su questo mediatore dei fondi stanziati dagli ospedali San Raffaele e Maugeri per assicurarsi favorevoli delibere del Pirellone), l’allora presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni avrebbe iniziato a ricorrere ad un munifico finanziatore di riserva, Massimo Gianluca Guarischi, ex consigliere regionale di Forza Italia diventato intermediario della Hermex Italia srl, impresa distributrice esclusiva dell’acceleratore lineare diagnostico «Vero». È quanto la Procura di Milano contesta al senatore Ncd e presidente della commissione Agricoltura nell’«avviso di conclusione» d’indagine su un’ipotizzata corruzione ulteriore rispetto a quella per la quale Formigoni è già a processo: indagine che incrimina per abuso d’ufficio, con l’ex direttore generale della Sanità lombarda Carlo Lucchina, anche l’ex sottosegretario alla Presidenza regionale, Paolo Alli, oggi deputato e tesoriere nazionale del Nuovo centrodestra, e vicepresidente dell’Assemblea parlamentare della Nato. Per Formigoni è lo sviluppo di quanto affiorava già nella sentenza che nel novembre 2014 aveva condannato in primo grado Guarischi a 5 anni per corruzione, mentre Giuseppe Lo Presti nel giugno 2013 aveva patteggiato 2 anni e 10 mesi. Ora i pm Gittardi-D’Alessio-Fusco elencano a Formigoni le «utilità ricevute da Guarischi, che operava come intermediario nei rapporti corruttivi con Lo Presti».

Elisabetta Rossi
Elisabetta Rossi

è talmente abituato a farsi foraggiare che per lui deve essere inconcepibile pagare di tasca propria...