•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 25 maggio, 2015

articolo scritto da:

Intervista Berlusconi, Fazio messo in croce dai giornali

intervista berlusconi

L’intervista di Fabio Fazio a Silvio Berlusconi, ieri a Che Tempo che Fa (la puntata ha registrato un punto di share in meno di quella con ospite Madonna) è stata molto seguita dai critici televisivi italiani. Qui riportiamo una carrellata di giudizi (per lo più negativi) sull’intervistatore (Fazio) e l’intervistato (Berlusconi).

Riccardo Bocca (Espresso)

I have a dream.Sì, lo confesso: ho un sogno al culmine dei miei pensieri che vorrei si traducesse in realtà. Vorrei davvero che la Rai, cioè la nostra televisione pubblica, trovasse l’onestà e la voglia per convocare nei suoi più alti uffici il signor UsD (l’Uomo senza Domande), noto anche al pubblico come Fabio Fazio.

L’occasione potrebbe essere l’intervista – ma sì, non spacchiamo il capello: eleviamola con nonchalance al rango di intervista – che il conduttore ha fatto domenica sera a Silvio Berlusconi. Un esempio di televisione da disservizio pubblico, in cui l’assenza di pudore e verve ha rimbalzato per l’intera penisola. Dunque immagino il dirigente che convoca Fazio davanti alla sua scrivania, al settimo piano di viale Mazzini, e dopo un finto sorriso complice gli recita un discorso asciutto e chiaro assieme. Del genere: «Vede, carissimo Fazio, ciò che è successo a “Che tempo che fa” alla presenza di mister Silvio, non è soltanto un sintomo del suo stile, propenso a tremacchiare di fronte a qualsivoglia potente di turno, e tantomeno è riassumibile in un casuale errore di percorso». […]

«Chieda scusa e non lo faccia più…», vorrei che infine fosse sussurrato al discolo Fazio: «perché questa è la televisione pubblica, e non un gioco suo e del suo agente Caschetto».

Filippo Ceccarelli (La Repubblica)

«Il tempo passa» dice a un certo punto tra il comprensivo e il condiscendente Fabio Fazio, con la barba ormai imbiancata. «Sì, il tempo passa» riconosce Berlusconi, di cui luci impietose restituiscono il pallore, e severe inquadrature la fissità.

Certo, era difficile aspettarsi una corrida, un crash-show, o anche solo un modesto siparietto in grado di rallegrare o almeno alleggerire la domenica sera, ma quel che s’è visto ieri sera a “Che tempo che fa” ha superato in discesa qualsiasi anche prudente aspettativa risolvendosi in una stanca conversazione — e anche un po’ depressiva — tra due persone che oltretutto di conversare non avevano alcuna voglia, né curiosità, né niente.

Selvaggia Lucarelli (Il Fatto Quotidiano)

Una cosa è certa: dopo Madonna che lo deride, la Ferilli che lo cazzia, Noel Gallagher che lo sfotte e Berlusconi che si intervista da solo, Fabio Fazio dovrebbe entrare ad honoremnel cast del sequel di 50 sfumature di grigio ed essere fustigato a sangue dal gatto a nove code di Mr Grey, perché è evidente che essere maltrattato gli piace e pure tanto. Intanto, pare che David Letterman, dopo aver visto l’intervista, abbia deciso di tornare in video. “Se lascio le interviste in mano ai Fazio, il dopo Obama sarà Berlusconi”, avrebbe confidato.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

12 Commenti

  1. Francesco Baldino ha scritto:

    Non guardo ne ascolto sia l’uno che l’altro. Fine.

  2. Rosanna Riccitelli ha scritto:

    Per caritààààà ! …e chi ha perso tempo a vederlo? IO NO !

  3. Laura Zenarollal ha scritto:

    ho evitato di guardare

  4. Giancarlo Penasa ha scritto:

    Giornalisti frustrati che sanno solo criticare , dissacrare e distruggere. I veri sfigati sono loro.

  5. Vincenzo Losito ha scritto:

    non volevo vederlo, ma alla fine l’ho visto e devo dire che Fazio è stato sorprendente. Ha fatto domande e messo in difficoltà l’anziano interlocutore più di una volta

  6. Michele Paolillo ha scritto:

    Io non so come si fa a tenere uno come quello in televisione…. se lo tolgono diminuirebbe l’evasione del canone…. secondo me molti non lo pagano per la sua presenza in tv

  7. Mimmo Ristori ha scritto:

    Perché deve scusarsi, ha mostrato un berlusca ancora più patetico e bugiardo, l’ultima auto-sputtanatura di un politico morto e sepolto!

  8. Niccolò Lanzoni ha scritto:

    che tristezza, uno scempio televisivo per decerebrati.

  9. Rosmy ha scritto:

    fantastico, siamo circondati da una massa di persone inutili, che parteggiano senza avere un pensiero personale, che si credono cosi santi da poter puntare il dito e volutamente ignorare cosa hanno fatto nei riguardi di quell’uomo in confronto a quello che stanno facendo adesso coloro che sono seduti in parlamento e hanno fatto di peggio e per loro nemmeno una parola li colpisce, ma una stratosferica censura li accompagna!! Cosi  ìche concordi a linciare diverrete le prossime vittime e non ve ne rendete nemmeno conto. E poi chiamare giornalisti questi signori è un titolo immeritato!! Sono indecenti, specie i commenti di certe donne, che vedo anche in politica, sono squalificanti e offendono l’intelligenza dell’universo femminile. Invece il parere di madonna non me ne potrebber fregare di meno, non ha certo voce in capitolo e la sua vita ne è la prova e lo capiscono tutti.  Allora mi chiedo ma chi li ha messi a capo di un giornale? In test IQ basilare non lo ripetete nel tempo? Meno male che non siamo tutti schiavi dei vostri giudizi!!!

  10. Stefano Ciarrocchi ha scritto:

    Ormai sembra sia diventata una moda criticare Fazio. A me però continua a piacere la sua trasmissione, salvo quando sono invitati improbabili musicisti.

  11. Francesco Scarano ha scritto:

    La tv è stata sintonizzata su quel canale più per abitudine che per interesse. L’ennesimo tentativo di resuscitare la mummia. Fazio, il Santoro del 2015 … E’ evidente che lo fanno, ormai, come dice Marco Presta del Ruggito, perchè il personaggio offre migliaia di spunti per costruirci sopra battute, satira, ironìa, etc. ed è meglio che sopravviva il più possibie, perchè dà da mangiare a parecchi artisti, comici e saltimbanchi.

  12. Damico Sebastiano ha scritto:

    che,doveva fare fazio ,fargli trovare un paio di ballerine??

Lascia un commento