•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 25 maggio, 2015

articolo scritto da:

Jobs Act, 210mila nuovi contratti

jobs act

Nel mese di aprile 2015 ammontano a 220 mila le attivazioni di nuovi contratti di lavoro al netto delle cessazioni. In particolare, sono 756.926 i nuovi contratti stipulati contro 546.382 cessazioni. Quelli a tempo indeterminato ammontano, sempre ad aprile e al netto delle cessazioni, a 48.536 mentre quelli a termine a 147.125. L’apprendistato a 4.807 attivazioni e 2.013 le collaborazioni. Lo si legge nel Rapporto del ministero del Lavoro. Rispetto all’aprile 2014 i saldi delle differenze tra attivazioni e cessazioni, registrano dunque complessivamente oltre 7mila contratti in più. Sotto il solo profilo attivazioni, inoltre, il confronto con lo stesso mese del 2014 evidenzia come ci sia una crescita dei contratti a tempo indeterminato che salgono dal 15,7% (112.839) al 22,7% (171.515) mentre calano vistosamente i contratti a tempo determinato che passano dal 66,3% (476.053) dello scorso anno al 62,8%(475.273). Egualmente per l’apprendistato che passa dal 3,4% del l’aprile 2014 al 2,4% del 2015 e delle collaborazioni che scendono dal 6,7% (47.946) al 5,1% (38.632). In leggera flessione anche tutti gli altri contratti, dall’inserimento all’intermittente che passano dal 7,9% nello scorso anno al 7% di quest’anno. Analizzando le cessazioni rispetto all’aprile 2014 il dato di aprile registra un leggero calo nei contratti a tempo indeterminato che passano dal 23,1% al 22,5% ma una risalita negli stop per quelli a termine che dal 58,4% del lo scorso anno passano al 60,1%. Stabile invece l’andamento dell’apprendistato mentre per le cessazioni di collaborazioni si registra un calo dal 7,6& dell 2014 al 6,7% del 2015.

Jobs Act, Poletti: “Buona notizia aumento contratti stabili”

“Sostanzialmente si conferma che aumentano i contratti stabili e si riducono i contratti precari. È una buona notizia”. Lo sottolinea il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a proposito degli ultimi dati delle comunicazioni obbligatorie di aprile, a margine della presentazione della nuova Federazione del Credito First-Cisl, rimarcando che “l’obiettivo che il governo si è dato è fare in modo che il contratto a tempo indeterminato torni ad essere il modo normale di assunzione”.

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Come si chiamerà il gruppo degli scissionisti Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da: