•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 31 maggio, 2015

articolo scritto da:

Elezioni forum Termometro Politico: ecco le liste e i candidati premier

forum termometro politico

ELEZIONI FORUM TERMOMETRO POLITICO – Non solo regionali e comunali. Oggi si vota anche per rinnovare il parlamento virtuale del forum di Termometro Politico: un gioco di simulazione di democrazia diretta e partecipata, al quale tutti i lettori di TP possono prendere parte, iscrivendosi al forum (col proprio nome oppure con nickname). Questa simulazione ha l’obiettivo di creare un parlamento virtuale che proponga, discuta e voti leggi come quelle dello Stato, nel rispetto della sua Costituzione.

Cliccando qui è possibile leggere un esempio dei lavori prodotti dall’ultimo parlamento di TP, ovvero la proposta di legge che mira all’abolizione di Equitalia. Il governo uscente era di centrosinistra, guidato dal PDP (Partito Democratico del Progresso).

Elezioni forum Termometro Politico: le liste e i candidati

Sono 7 le liste che hanno deciso di concorrere alle nostre elezioni: ognuna con i suoi candidati – tutti iscritti alla community – e il suo particolare programma. Tra queste, alcune sono ispirate a partiti esistenti, altre sono puramente goliardiche.

Il Partito Cristiano delle famiglie (candidato presidente Supermario) si presenta con un programma in cui spicca la normativa sulle banche e sulla borsa, la normativa e/o abolizione di tutti gli ordini professionali, riforma delle carceri e dello sport.

Il Progetto liberale – Forza della Libertà (collegato col Partito Cristiano delle famiglie con Supermario presidente) arriva alla tornata elettorale con un programma aggressivo a base di: macelleria sociale, liberalizzazione del nucleare, abbattimento delle tasse e corsa allo spazio.

“Equità, uguaglianza, libertà ed efficienza, per una società più moderna e più giusta”: questi i punti chiave in cui si riconoscono i membri del Partito democratico del Progresso (liberamente ispirato al Pd), con Ted candidato presidente. Sul piano della politica estera ed europea, il partito – che nella scorsa legislatura era al governo – appoggia la linea politica pro-crescita del governo italiano. Nel capitolo welfare spicca il reddito di inserimento mentre tra i punti della legalità c’è la legalizzazione delle lobbies.

“Dall’inizio dei tempi Cthulhu attende dormendo nel fondo del mare, nell’isola di R’lyeh, in attesa di un progetto politico decente che porti al terrore e alla disperazione”. L’attesa potrebbe essere finita, perché alle elezioni del Forum di Termometro Politico c’è anche lo Cthulhu Party (Felipe K. candidato presidente), partito goliardico ispirato alla creatura di Lovecraft.

Il programma è molto semplice: “Perché scegliere il male minore quando puoi avere il male assoluto?”. L’amplificazione degli effetti sismici a scopo ludico, la sperimentazione su esseri umani alimentati da animali domestici e la proposta di legge Calimero (“perché ogni asilo nido sia dotato di inceneritore”) sono solo alcuni dei punti in programma.

A differenza del Movimento Cinque Stelle, la Lista elettorale di Pol a 5 stelle (che si rifà al movimento di Beppe Grillo) con Anthos candidato alla presidenza del Consiglio, non è contro l’euro. Ma persegue obiettivi simili, dalla lotta all’evasione all’incandidabilità degli indagati e dei corrotti.

Per il Partito socialista democratico dei lavoratori scende in campo Monsieur con un programma che punta al salario minimo per tutti i lavori e al reddito minimo per tutti i disoccupati (individuale e non familiare). Sull’immigrazione il partito sposa il modello australiano.

Per le elezioni del Parlamento di Pol torna anche il Partito Comunista, alleato coi socialisti sempre con Monsieur candidato. Il progetto di governo dei comunisti mira alla riduzione dell’orario di lavoro, alla “modifica radicale delle leggi che hanno progressivamente precarizzato il lavoro”, al blocco forzoso sui prezzi dei beni di consumo necessari per una completa alimentazione di base. In politica estera il Partito Comunista si dichiara pro-Russia e contro le sanzioni inflitte al Paese di Putin, e propone una progressiva uscita dell’Italia dalla Nato.


Pol a 5 Stelle

==================================================


Partito Democratico del Progresso

==================================================


Partito Cristiano delle Famiglie

==================================================


Forza della Libertà – Progetto Liberale

==================================================


Partito Comunista

==================================================


Partito Socialista Democratico dei Lavoratori

==================================================


Cthulhu Party

==================================================


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

2 comments
Termometro Politico
Termometro Politico

il parlamento virtuale è fatto da voi... vi iscrivete e partecipate attivamente e direttamente...

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

non ho più fiducia di quello reale, figurati cosa posso pensare di un parlamento virtuale...