•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 9 maggio, 2014

articolo scritto da:

Francesca Pascale lancia Marina e prepara la sua ascesa

Parla già con la sicurezza del funzionario che si sente in odor di promozione, e che adesso può dirlo pubblicamente. Non potrebbe essere diversamente per Francesca Pascale, fidanzata (a breve futura moglie?) di Silvio Berlusconi, nonché nucleo centrale del nuovo “cerchio magico” dell’ex Cav.

Nonostante la mancata candidatura alle europee, la ex showgirl è ormai coinvolta a pieno ritmo nella campagna elettorale per le europee, soprattutto nella sua Napoli, dove è stata intervistata da Conchita Sannino di Repubblica.

Interpellata sul futuro di Forza Italia, la Pascale non ha dubbi: “le doti di intelligenza politica, di prontezza e acume di Marina la rendono simile e molto vicina al padre”. Tuttavia, al fine di giungere ad una leadership consolidata e forte di una legittimazione della base, la Pascale suggerisce lo strumento delle primarie: “e sono sicura che Marina Berlusconi sia, non per il suo cognome soltanto, la leader di cui il movimento ha bisogno.” Da notare, non a caso, l’uso del termine “movimento”, che rivela comunque un recupero della frattura anti-partitica che caratterizzava il ritrovato spirito del ’94.

Si dice certa, inoltre, che Berlusconi saprà ancora una volta risollevare le sorti di Forza Italia, sulla quale è piombato l’ennesimo caso giudiziario (l’arresto dell’ex ministro Scajola), il quale potrebbe influenzare ulteriormente il quadro delle rilevazioni elettorali, già sconfortanti. Per la Pascale, Berlusconi riuscirà a portare la lista oltre il 20 per cento “nonostante i tradimenti che ha subito, le pugnalate ricevute e anche le scelte sbagliate di alcuni comunicatori del passato”.

pascale

Tra l’altro, è proprio in Campania che la nuova Forza Italia fa fatica a compiere la sua gestazione. Lo storico leader di riferimento, Nicola Cosentino (rivale di vecchia data del governatore Caldoro) poco più di un mese fa aveva presentato in un la sua creatura politica, Forza Campania, una sigla interna (e fedele) a F.I. la cui nascita altro non era che un modo per chiamare a raccolta le proprie truppe, e per dimostrare alle fazioni rivali di essere ancora un “peso massimo”. Ironia della sorte, pochi giorni dopo Cosentino è stato arrestato con l’accusa di estorsione aggravata da finalità camorristica, spianando la strada proprio all’attuale compagna di Berlusconi, la quale non ha mai gradito la leadership dell’ex sottosegretario all’economia.

Al di là del gossip, la sfida di Francesca Pascale è dimostrare a tutti – specie all’interno del partito – che la giovane età (29 anni ancora da compiere) non rappresenta per lei un ostacolo nell’affrontare gli intricati meccanismi della competizione intrapartitica nei quali, a dire il vero, sembra essere già pienamente addentrata.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

28 Commenti

  1. Maestro Salvatore Morra ha scritto:

    Le velineeeeeer

  2. Alessandro Petrone ha scritto:

    Mah! Sarà come iva zanicchi al parlamento europeo?

  3. Massimiliano Erario ha scritto:

    Quando si dice ” cani e porci”
    Aggiungerei anche ” cagne e scrofe “

  4. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    ma lei a chi parla, quali persone potrebbero ascoltarla?

  5. Gianni Gavin ha scritto:

    la statista ahah ma va a ca….e.

  6. Bartolo Verduci ha scritto:

    Ma cosa deve lanciare questa mignotta, cosa prepara sta demente!!!!!

  7. Licia Trinetti ha scritto:

    Mah! Stiamo raschiando il fondo del barile. …..come siamo caduti in basso!

  8. Alessandro Sopetti ha scritto:

    Lancia Marina nel vero senso della parola?

  9. Irene Moretto ha scritto:

    La lancia dal balcone?

  10. Luca Giorgio Vigato ha scritto:

    con tutta la gente comune che ci lascia in incidenti stradali……

  11. Roberto Moccia ha scritto:

    ma sta svitacapocchie ancora non la rinchiudono

  12. Roberto Moccia ha scritto:

    puo’ lanciare solo i calippi …

  13. Roberto Moccia ha scritto:

    la vergogna del genere femminile

  14. Massimo Giovacchini ha scritto:

    Ha ha fa’ sfogo essere lanciati da una troia

  15. Agnese Diana ha scritto:

    La lanciasse ma dove dico io!!!!!!!

  16. Luisa Bacocchia ha scritto:

    ma cosa dice sta cretina ?

  17. Francesco Scarano ha scritto:

    andate a CAGARE tutte e due

  18. Loriano Martellini ha scritto:

    ma FI non ha proprio altro di meglio ?? Capisco che siano in difficolta con il leader a fare il badante ma…..insomma…qualcuno che sappia leggere e scrivere e non solo rifarsi le tette ci sarà disponibile o no !!

  19. Franca Crivella ha scritto:

    Ancora hanno il coraggio di farsi vedere in giro? Accozzaglia di impuniti!!!!!!!

  20. Francesco Cannata ha scritto:

    Il manuale delle giovani mignotte….

  21. Nicola Romano ha scritto:

    Potere del Calippo.

  22. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    ma dove in un film porno ?

  23. Claudio Oo ha scritto:

    La Pascale: la escort assunta a tempo indeterminato.

  24. Lorenzo Mascherpa ha scritto:

    la signora nessuno che lancia la figlia di un imprenditore pregiudicato. ma chi sono cosa cogliona da noi?

  25. Carlo Cini ha scritto:

    anch’io la lancerei volentieri, ma nel bottino

  26. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Meglio preparare la discesa… Ci mancate solo voi!

  27. Danilo Bertoldi ha scritto:

    Speriamo che ascenda davvero! Il Silvio dicevo, eh!

  28. Angela Tonicchi ha scritto:

    Nn c’è mai fine al peggio

Lascia un commento