•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 20 giugno, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Datamedia: PD al 34,7%, NCD-UDC sotto il 3%. Fiducia in Renzi al 37% (18/06)

sondaggio datamedia intenzioni di voto

Pubblicato giovedì 18 giugno, come di consueto, dal quotidiano Il Tempo, il sondaggio Datamedia sulle intenzioni di voto ai partiti e la fiducia nel presidente del Consiglio Matteo Renzi.

sondaggio datamedia intenzioni di votoLa rilevazione arriva dopo i ballottaggi delle elezioni amministrative di domenica scorsa che hanno visto una significativa battuta d’arresto per il PD. Rispetto alla scorsa settimana, dopo la crisi di consenso dell’ultimo periodo, si registra comunque una lievissima crescita del Partito Democratico che si attesta al 34,7%.

Nel complesso l’atmosfera è quella da quiete dopo la “tempesta” delle elezioni regionali e comunali: risulta così pressochè invariato il dato delle altre forze politiche con secondo partito il Movimento 5 Stelle al 21,8%, la Lega Nord di Salvini al 15,3% e Forza Italia al 12,2%.

Restano sopra la soglia di sbarramento del 3% fissata dall’Italicum per accedere alla Camera Fratelli d’Italia al 4,2% e SEL al 3,9%, mentre secondo il sondaggio Datamedia oggi resterebbe fuori dal Parlamento Alleanza Popolare (NCD-UDC): l’alleato di governo del PD è infatti accreditata del 2,5%.

Minime le variazioni anche per quanto concerne il dato relativo all’astensione, pari al 33,6% se si votasse oggi per le elezioni politiche, mentre gli indecisi sono il 17,3%. Complessivamente, sommando anche le nulle/bianche dichiarate, oggi il 53,1% dell’elettorato non esprime un’intenzione di voto per un partito.

Infine, secondo quanto riferisce il sondaggio Datamedia questa settimana resta invariata al 37% la fiducia in Matteo Renzi dopo la flessione delle precedenti settimane.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

18 Commenti

  1. Daniele D'Orazio ha scritto:

    Godo per il Nuovo Centro Detenuti

  2. Alba Aldo ha scritto:

    cominci a capire adesso,o aspetti che calano ancora i consensi per toglierti fuori dalle balle?

  3. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Ancora troppo alto il PD e Renzi!!! Allucinante quante persone disinformate e smemorate ci sono ancora!! Spegnete la tv!!!

  4. suertefinal ha scritto:

    TermometroPol DatamediaTW assurdo che il 34,7% di elettori,dopo invasione clandestini, aumento tasse e riforme farsa, pensi di votare PD

  5. suertefinal ha scritto:

    TermometroPol DatamediaTW dimostrazione di conformismo,opportunismo,ignoranza di molti italiani.Non pensano con testa, ma attraverso media

  6. Antonio Anto Oi ha scritto:

    Succede che se uno si prende una sberla e non appare piu’ invincibile , si innesca una sorta di circolo vizioso perche’ viene meno l’effetto band wagon. Si accelera la discesa dal carro del vincitore.

  7. Giuseppe Chiassolini ha scritto:

    Aggiorna il PD E’ AL 32_%

  8. Giuseppe Chiassolini ha scritto:

    E IL M5S e’ al 26% , E’ IN FORTE AUMENTO

  9. Claudia Lombardini ha scritto:

    Sempre troppi consensi ad un governo filo invasione!

  10. Sergio Bianchi ha scritto:

    Il PD 34,7 % ahahahahahahahahahahahahahahah

  11. Vito Vaccaro ha scritto:

    Con il 34.7 , questi distruttori dell’Italia non ce li tiglieremo mai dai maroni.

  12. Tiziano Tumiatti ha scritto:

    Secondo voi chi è il salvatore della patria.

  13. Franco Lupattelli ha scritto:

    Cala cala.

  14. Francesco Picchio ha scritto:

    Quando arriva allo 0% sarà precisamente al livello che gli spetta.

  15. David Bianchi ha scritto:

    Daje. Il PD e’al 23%

  16. Alberto Tosetto ha scritto:

    circa al 41% se votato 2 settimane fa.

  17. David Bianchi ha scritto:

    Nei sogni forse. Il calcolo fatto dai piu prestigiosi centri di studio dei flussi elettorali hanno fotografato appunto il 23%. Se si sommano le liste collegate, operazione per altro arbitraria, non si arriva al 30.

Lascia un commento