•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 1 luglio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Euromedia, prosegue il calo il PD, sempre più su il M5S (30/06)

sondaggio Euromedia, elenco di percentuali, in nero, e partiti. In rosso gli aumenti e le diminuzioni

Sondaggio Euromedia, prosegue il calo il PD, sempre più su il M5S (30/06)

Ballarò ripropone il consueto sondaggio Euromedia del martedì sera, per tracciare le condizioni dei partiti con le intenzioni di voto.

Sondaggio Euromedia segnato dalla prosecuzione del trend delle ultime settimane, con il PD in continuo calo, al 32,5%, nuovo record negativo per il partito di Renzi, che raggiunge le cifre che nei sondaggi venivano attribuite al PD ai tempi di Bersani.

Chi si giova di questo calo, manco a dirlo, sono i principali partiti di opposizione, prima di tutto il M5S, che raggiunge il 23%, aumentando di uno 0,5%. E’ ora meno del 10% la differenza tra i partiti, mentre era del 20% pochi mesi fa.

E inoltre la Lega Nord, che raggiunge di nuovo il 15% e stacca Forza Italia in calo al 13,4%, quindi il vantaggio sull’alleato di centrodestra è ora del 1,6%. E’ ormai quasi un anno che il partito di Salvini supera Forza Italia nei sondaggi

sondaggio Euromedia, elenco di percentuali, in nero, e partiti. In rosso gli aumenti e le diminuzioni

 

Tra i partiti più piccoli non vi sono grandi stravolgimenti, Fratelli d’Italia rimane stabile a un confortevole 4,1%, mentre i partiti di sinistra radicale, come Verdi, Possibile di Civati, Rifondazione Comunista, insieme superano SEL con 3,9% contro il 3,5%. Il partito di Vendola cala dello 0,3%, ma insieme la sinistra sarebbe potenzialmente al 7,4%, un valore di tutto rispetto.

Solo 0,1% in più per NCD-UDC, che come in tutti gli ultimi mesi rimane sotto il 3%, la soglia dell’Italicum, al 2,8%

 

sondaggio Euromedia, elenco di percenutali in nero e nomi dei partiti e differenze in rosso


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

32 comments
Marco Mantuano
Marco Mantuano

PD è ormai solo l'acronimo di una notissima bestemmia...

Luigi Scarrà
Luigi Scarrà

la fortuna del PD è che non esiste alternativa valida, solo dei rimescolati, a parte il M5S.

George Ross
George Ross

Chi pensava che la sinistra era per aiutare le classi operaie si sbagliano, perche' il popolo che si voglia dire ha proggredito solo con partiti di centro e la democrazia cristiana era una di questa che avranno rubato anche loro ma il popolo lo a fatto progredire e star bene !!! Tutti gli altri solo parole e TASSE !!!

Franco Lo Vecchio
Franco Lo Vecchio

Non hanno senso i sondaggi oggi. Sono ridicoli. A Renzi, basta inventarsi un escamotage del tipo 80 € per risalire nei sondaggi. Ma questo lo farà un mese prima delle elezioni. Poi subentrerà, come sempre la magistratura, ad inviare un avviso di garanzia a qualche oppositore scomodo. Siamo in Italia, tutto ormai è previsto come da copione.

Fulvio Ugo De Lucis
Fulvio Ugo De Lucis

Dei ciechi che guidano altri ciechi, viene da dire, vedendo la maniera in cui la nostra classe dirigente ha affrontato sin qui la crisi ed il modo con cui tanti cittadini hanno preso per buone le rassicuranti parole dei politicanti, Presidente del Consiglio in testa, e di certi giornalisti che, dimenticando qualunque spirito critico, se mai ne hanno avuto uno, hanno fatto loro da megafoni. - Vedere quadro di PIETER BRUEGEL IL VECCHIO....

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

ricordo un prof che arrivava quando gli pareva, si metteva a leggere il giornale coi piedi sul davanzale, ma dopo quasi 30 anni ancora mi ricordo ''il ramo del coluro degli equinozi passante per il punto vernale γ'' (astronomia), ricordo la prof di inglese ''madrelingua'' PUGLIESE e quello di diritto che mi ha fatto innamorare della legge

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

Guarda, io ho fatto il nautico e in matematica ero sotto la sufficienza... come il resto della classe. Poi i problemi di cinematica (trigonometria applicata, vettori ecc.) li risolvevo in tre minuti, ero il primo della classe a navigazione. Se nella vita non avessi incontrato tanti, ma tanti di quegli incapaci tappabuchi, forse adesso sarei qualcuno.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

tutto è relativo: rispetto alle politiche sempre pd in crescita e 5$ in calo e in caso di ballottaggio nel 2018, il semplice prestanome dovrebbe spiegare ai suoi l'apparentamento con berlusnano. Ammesso che Mafia5$ esista ancora se fanno le leggi sul conflitto di interessi (di casalercio n.d.r.) e sui partiti persone giuridiche. Il 41% delle europee non fa testo: grullo le ha interpretate come il suo referendum sull'europa, non potendolo chiedere perchè anticostituzionale, e lo ha perso.

Francesco Nuccio
Francesco Nuccio

Comunque stiano le cose non bisogna più votare PD, un partito che soltanto nella forma è di sinistra, ma nella sostanza è di estrema destra, propone e approva in maniera vile ricorrendo alla fiducia e dunque operando una sorta di potere oligarco, autoreferenziale ed autoritario, leggi impopolari e deleterie che vanno contro la democrazia, la Costituzione Italiana e i lavoratori, è schiavo di confindustria di cui esprime gli interessi, ha tradito il suo elettorato, imbavaglia i media ponendo nei posti chiave dell'informazione i propri adepti, sta esportando il suo sistema corruttivo all'interno della scuola con i preside podestà e sceriffo. Se in una scuola c'è una diminuzione di iscritti, bisognerà per forza di cose individuare all'interno del corpo docente un capro espiatorio che con un giudizio di merito negativo perderà per sempre la titolarità facendo da tappa buchi in tutta la regione e anche oltre, il suddetto docente sarà anche in balia dei genitori e degli stessi alunni che avendo saputo di tale giudizio, gli imputeranno qualsiasi responsabilità , se dovessero sorgere dei problemi all'interno delle classi, insomma una sorta di mobbing legalizzato e cattivo. Siamo sicuri che questo sia il sistema scolastico che vogliamo. un un giorno ci sveglieremo da questo torpore ma sarà troppo tardi perché tutti i più elementari diritti del cittadino saranno stati spazzati via.

Alberto Tosetto
Alberto Tosetto

sono al 15% scarso e che se i sondaggisti non pompano non c'è sfida e non vendono i sondaggi. Se votato 2 giorni fa, i numeri erano quelli.

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

E questo sarebbe un luogo comune? O signore, manco l'italiano....

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

...tu sei andata a spulciare il mio profilo senza rispondere all'intervento...quindi??? che facciamo?

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

beh tu hai messo in mezzo il "blogghe di grillo", quindi hai qualche confusione sul termine "luoghi comuni"

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

LOL e io che pensavo che tutti riuscissimo a fare un discorso senza usare luoghi comuni, ma leggendo la tua pagina è un caso perso

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

Anche io... ma in fondo sono solo addizioni, se ti serve una mano fammi un fischio ^^

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Te l'ha ordinato il medico? Va a spulciare il blogghe di grillo...

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

stavo spulciando il tuo profilo... Eh niente, è abbastanza triste cosi XD

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

giusto, quindi il governo dovrebbe essere PD + NCD+ UDC, è ancora più rafforzato il concetto...o non ti è chiaro il concetto?

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Il governo non è tutto pd..ma una coalizione...sono concetti differenti...nn è difficile.

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

non hanno messo la foto a Ballarò, ma la fiducia del governo è data al 25.5% cioè meno dei voti del PD... Mi sorgono i dubbi sulla sanità mentale dei sondaggisti e/o degli intervistati