•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 11 maggio, 2014

articolo scritto da:

Expo, Renzi: “C’è bisogno di una nuova task force anti corruzione”

Per salvare l’Expo, per colmare il ritardo e soprattutto per scongiurare altri episodi di malaffare, il premier Matteo Renzi prepara un intervento del governo. “C’è bisogno di una nuova task force – spiega Renzi secondo quanto riporta Repubblica -. Stavolta non di tecnici. Penso invece a un sostegno legale e giuridico all’Esposizione, che difenda la trasparenza di tutti i prossimi passaggi. Questo è il vero aiuto che possiamo dare al commissario”. Una sorta di squadra anti-corruzione, spiega il quotidiano, che vigili sugli atti della struttura organizzativa, che controlli in maniera preventiva le prossime mosse dell’Esposizione aiutandola a evitare errori, a non far passare più le tangenti nelle sue maglie. Un pool di avvocati, magistrati contabili, esperti di contratti da affiancare ai professionisti che sono già al lavoro. “Quando ci sono grandi interventi, grandi iniziative – spiega Renzi -, se ci sono delle vicende che non vanno bene, se ci sono problemi con la giustizia, si devono fermare i responsabili e non le grandi opere”.

expo e gli arresti per corruzione

Il governatore della Lombardia Roberto Maroni cerca di stemperare i toni. “Premesso che le responsabilità vanno accertate, non si tratta di un virus nè di una nuova Tangentopoli, ma dell’attitudine di qualcuno a cedere all’interesse di parte” spiega il presidente in un’intervista a Repubblica. Secondo Maroni nella sua Regione, “non c’è sottovalutazione o superficialità nei controlli. Abbiamo comitati per la trasparenza e commissioni che controllano sulla regolarità delle procedure per la gare. Poi, se parliamo di incontri riservati, fatti da persone che si vedono di nascosto e prendono accordi sotto banco che determinano dei reati, questo può accertarlo solo la magistratura”. Alla domanda se ci sia il rischio che Expo fallisca, Maroni replica: “Il rischio c’è, non voglio escluderlo. Per questo mi aspetto che martedì il premier Matteo Renzi garantisca che verrà fatto tutto ciò che serve perchè i lavori si facciano nei tempi previsti”. Il presidente della Lombardia è d’accordo con il premier: va istituita una task force per contrastare questi fenomeni. “Deve nominare la task force che aveva annunciato e mettere sessanta milioni per coprire la quota della Provincia. Senza quei soldi, la Regione è pronta a uscire dalla società che gestisce l’Expo”.

Anche la Presidente della Camera Laura Boldrini invita tutti a distinguere dopo gli arresti per la corruzione negli appalti per l’Expo: “È una grande occasione e si deve buttare fuori quello che di sporco c’è, ma la corruzione – dice a Montecitorio – non è un fatto endemico. Si può e si deve distinguere. Sull’ Expo non ci debbono essere ombre di alcun tipo”.

Per il presidente del Senato, Pietro Grasso, invece la corruzione in Italia non è stata debellata ed è anche per questo, “che ho pensato di spostarmi in politica: per contribuire a fare quelle riforme che da magistrato ho sempre chiesto e non sono mai state attuate. Ora servono norme su riciclaggio e auto-riciclaggio”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

40 Commenti

  1. nicomors ha scritto:

    TermometroPol se aspetta il 2016…

  2. Annamaria Sacco Freuli ha scritto:

    E poi una task force per controllare la task force !

  3. Nome Cognome ha scritto:

    disse un corrotto condannato per danno erariale e indagato per peculato..

  4. Gianluca Polimeni ha scritto:

    E poi un commissario che controlli la task force

  5. Giuseppe Pino Garofalo ha scritto:

    Non ti crede più nessuno…

  6. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Se prima di dire cose ovvie Renzi si desse da fare per realizzare ciò di cui c’è bisogno e solo dopo aver controllato passo passo la loro efficacia riferisse sui rimedi ed i risultati, non sarebbe meglio? Chi parla molto ha anche l’obbligo di dimostrare di saper fare molto, altrimenti si rischia di entrare a far parte del gruppo dei fanfaroni.

  7. Geggino De Defaultis ha scritto:

    si ma è sempre colpa dei cinquestelle ricordalo!

  8. Pina Barbaro ha scritto:

    hahahahaha!!!!!

  9. Irene Moretto ha scritto:

    E…. chi controlla il controllore?????

  10. Sergio Pisano ha scritto:

    Primo passo da fare: andatevene tutti a casa e lasciate il posto a persone serie, oneste e lavoratrici.

  11. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    E’ dal dopo guerra che la classe politica è stata sempre corrotta, è nel DNA dei politici, noi dovremmo insegnare alle nuove generazioni che l’onestà e l’altruismo cambiano i popoli.

  12. Gianfranco Gallo ha scritto:

    Renzi, ma quando te ne vai, cosi la fineremo di sentire le tue cazzate.

  13. Maria Teresa Cavallaro ha scritto:

    Così hanno scoperto l’acqua calda?

  14. Giommaria Derudas ha scritto:

    Cosa mi tocca sentire dal politico più in voga del PD. A casaaaaaa

  15. Matteo Busoni ha scritto:

    Andrai a casa anche te!

  16. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Il mentitore seriale ha parlato

  17. Euno Diciannove ha scritto:

    inizia a metterti le manette…..

  18. Perasso Alba ha scritto:

    Renzi abbiamo fiducia nel tuo operato.Avanti tutta.

  19. Giacomo Picchi ha scritto:

    Per ora ti sei meritato la nostra fiducia. .nel 2018.. valuteremo

  20. Matteo Fattacciu ha scritto:

    Ma vedi che i soldi quando li vogliono li trovano. E’ tutta una presa per il … giro.

  21. Marco Corvi ha scritto:

    CHIEDI A SILVIO E AI SUOI COLLEGHI DI PARTITO!

  22. Alfredo Bartolini ha scritto:

    …con quali poteri?

  23. Loris Accica ha scritto:

    Anti corruzione e anti concussione. Legge severa, semplice e soprattutto non interpretabile.

  24. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    AH AH AH

  25. Fabio Masci ha scritto:

    Ebete impiccati tu e tutti i pidioti amici di Berlusconi che ti votano ancora!!!

  26. Martina Buda ha scritto:

    Giacomo Picchi…lei è proprio fiducioso. …..speriamo che si voti prima!!!

  27. Sergio Burbi ha scritto:

    allora caro Fonzie guardati in casa….

  28. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Se c’è un Presidente, a cui non si possono attribuire colpe di personaggi squallidi, è proprio Renzi. Sulla questione Expo affiancherà a Sala il magistrato Cantone, che aveva già nominato come uomo contro la corruzione. L’Expo per l’Italia è fondamentale ei lavori dovranno procedere speditamente.Intanto la Magistratura farà il suo corso e i responsabili saranno condannati.

  29. Nicola Sforza ha scritto:

    BUFFONE.. COLLUSO!

  30. Nicola Sforza ha scritto:

    ahahahah.. operato? fino ad ora che ha fatto? solo annunci e slogan promozionali in vista delle elezioni e accordi con Berlusconi..
    Renzi è il piu FALSO dei falsi!

  31. Daniele Liuzzi ha scritto:

    parla proprio lui un signore

  32. Vito Martinelli ha scritto:

    Questa faccia gnocco bollito quante volte ha ripetuto finora la frase “C’è bisogno….” e non ha ancora concluso in c… mo va a cagher!

  33. Vito Martinelli ha scritto:

    Chissà perche nel nostro paesello di provincia è sempre colpa di altri e mai del diretto interessato/a

  34. Giacomo Menganna ha scritto:

    Allora approvate la proposta di legge anticorruzione del m5s. Che aspetti renzusconi !

  35. Giorgio Virotta ha scritto:

    Renzi …..Condannato per danno erariale … e sotto inchiesta per PECULATO ……. DA CHE PULPITO ………….Lo hanno capito tutti che ti devi sistemare ……MA STAI RISCHIANDO …….

  36. Lamberto Giusti ha scritto:

    Si, e poi mandala anche in Parlamento…

  37. Bruno Dezi ha scritto:

    Tutti si meravigliano che qualcuno continui a depredare le casse dello Stato, gli unici a non meravigliarsi sono i dirigenti dei partiti (di destra e sinistra) che hanno intenzionalmente depenalizzato il falso in bilancio e accorciato fino all’annullamento i termini di prescrizione.

  38. Giancarlo Franzini ha scritto:

    Ci sarebbe bisogno di mandarvi in galera tutti quanti,branco di ladri

  39. Laura Palmieri ha scritto:

    BRAVO RENZI,,,,continua,,,,,SEI L’UNICO CHE PUÒ FARE QUALCOSA,,,,,,❤️

Lascia un commento