•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 12 maggio, 2014

articolo scritto da:

M5S, Pizzarotti: “Approfondire la sospensione del consigliere Defranceschi”

defranceschi sospeso m5s

Pochi giorni fa, dal blog di Grillo, è arrivata la notizia della sospensione del consigliere regionale emiliano del M5S Defranceschi. La sospensione è seguita alla richiesta della Corte dei Conti dell’Emilia-Romagna rivolta tutti i partiti della Regione di “restituire 150mila e 876 euro di spese effettuate nel 2013, considerate irregolari dai giudici contabili”. Defranceschi ha risposto con una nota per spiegare di aver deciso per il ricordo al Tar: “Rispetto le istituzioni a tal punto, che ho sempre seguito tutto ciò che il regolamento dell’assemblea consiliare stabilisce”.

A dirsi certo dell’onestà del consigliere regionale sospeso dal Movimento 5 Stelle è il sindaco di Parma Federico Pizzarotti che su Facebook scrive: Conosco e stimo Andrea Defranceschi, compagno da tempo di tante battaglie. A lui si devono molti successi del Movimento in Emilia Romagna”.

Pizzarotti sindaco Parma

Pizzarotti è certo del’onestà di Defranceschi tanto da spingersi a dichiarare: “persona onesta a cui darei senza problemi le chiavi di casa e il PIN del mio Bancomat. Non ho dubbi sulla sua integrità. La sospensione è un gesto coerente con i principi del Movimento, come lo è l’accesso al Tar per far valere le sue ragioni. L’interpretazione delle norme non è sempre certa, chi amministra lo sa bene, può anche succedere che a fronte di analoghe azioni vengono espressi giudizi diversi a seconda delle regioni”.

Pizzarotti continua: “Per poter giudicare è indispensabile approfondire, solo questo ci consente di poter valutare ciò che viene contestato. C’è differenza tra un’interpretazione amministrativa e lo spreco di soldi pubblici. Bene quindi la pressione e l’attenzione, ma indispensabile anche il supporto e l’aiuto che una “comunità” non deve mai far mancare a chi ne fa parte, soprattutto nei momenti di difficoltà. Andrea uscirà a testa alta da questa situazione, nel frattempo lo aspettiamo per continuare il cammino e l’impegno all’interno del Movimento, cammino che, anche in questi mesi di sospensione, lo vedrà portare avanti le idee i principi che con il suo lavoro quotidiano ha contribuito in questi anni ad affermare”.

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
Pietro Pirozzi
Pietro Pirozzi

Federico Pizzarotti è facile, lui è messo all'angolo fino a quando non si capisce se è colpevole o meno. Se è colpevole sarà sfiduciato dal m5s altrimenti sarà riammesso. Non penso sia difficile..