•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 luglio, 2015

articolo scritto da:

M5S attacca Governo: “Collegi Italicum ridisegnati per calcoli politici”

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi

Il M5S continua a fare opposizione al governo Renzi. L’ultima accusa dei grillini riguarda l’Italicum, la tanto discussa riforma della legge elettorale. Nello specifica la revisione dei 20 collegi nei quali la legge divide il territorio italiano: “Collegi Italicum ridisegnati per calcoli politici” hanno tuonato i cinque stelle.

L’accusa del M5S all’esecutivo

A lanciare l’accusa targata M5S, è il deputato Danilo Toninelli: “Il governo ha modificato lo schema dei collegi elettorali dell’Italicum per i suoi calcoli politici”. La definizione dei collegi è questione di elevato interesse da parte dei partiti: da essa può dipendere il risultato elettorale. In base ai collegi, cambia infatti la distribuzione dei seggi e con essa può cambiare anche il consenso dei candidati.

Revisione affidata a commissione di esperti

Il lavoro delicatissimo è stato affidato, da Palazzo Chigi, ad una commissione di esperti. Tra questi il presidente dell’Inps Giorgio Alleva. Al lavoro della commissione si è però aggiunto l’intervento del Governo che ne ha modificato l’esito in due regioni: in totale sarebbero stati ridefiniti i confini di quattro collegi.

Toninelli: “Normale venga sospetto di qualche ritocco ad arte”

Toninelli denuncia: “Da due settimane chiediamo al governo la relazione della commissione di tecnici che aveva lavorato alla definizione dei collegi. Ma ancora non abbiamo in mano nulla. Perché?”. La sua spiegazione: “Hanno ridisegnato i confini dei collegi di Firenze e Arezzo guarda caso proprio nei feudi elettorali di Renzi e Boschi. È normale che venga il sospetto di qualche ritocco ad arte”.

Danilo Toninelli m5s

Scalfarotto: “Si è trattato di modifiche tecniche”

A rispedire al mittente ogni accusa rivolta al Governo, c’ha pensato il sottosegretario Ivan Scalfarotto: “Si è trattato di modifiche assolutamente tecniche che abbiamo deciso di adottare seguendo criteri di continuità territoriale. Davvero qualcuno crede che mettere Conegliano di qua e Montebelluna di là possa cambiare le sorti elettorali?”.

“Modifiche nel rispetto dei criteri commissione”

E ancora sui collegi di Firenze e Arezzo: “Lo abbiamo fatto per non smembrare i confini della città metropolitana di Firenze. E comunque vorrei ricordare che si tratta di due sole modifiche, fatte nel pieno rispetto dei criteri scelti dalla commissione. Non vedo proprio spazio per una polemica”.

M5S: “Governo prende tempo”

Sul tema è atteso il parere delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato entro il 1 agosto. Si attende pertanto, come denunciato da Toninelli, la documentazione del Governo. Scalfarotto assicura che arriverà presto. Il M5S rintuzza: “Il governo sta prendendo tempo, così avremo solo pochi giorni per studiare le carte e capire se è stata fatta qualche magagna”.

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

41 Commenti

  1. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    il 5$ perde pure se fanno la legge che si presentano solo loro! Hanno rotto.

  2. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Non ti preoccupare Pierfrancesco ora gli facciamo una bella legge bavaglio con l’aiuto di Dennis e li fottiamo sti 5 stelle che hanno rotto con sta storia dell’onestà!!

  3. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Meglio i criminali dei vecchi partiti, vero schiavo della propaganda?

  4. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Vero! Vogliamo tenerci i criminali che stanno smantellando l’Italia di proposito mentre in tv vanno dicendo che lavorano per il nostro bene! Io gli credo, perché devono esserci sempre guastafeste che denunciano quello che fanno quei criminali? Uffa!

  5. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Un politico che non ruba è come un cielo senza le stelle. …..w la mazzetta! !

  6. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    ma lascia perdere, che hanno spostato solo due comuni per farli rientrare nel collegio dell’area metropolitana di firenze!

  7. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    di cui fanno parte poi!

  8. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    chiedetevi perchè vi siete ridotti a due milioni va, che quelli strani siete voi, non gli altri VENTIQUATTRO!

  9. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    ignoranti che abboccano a ogni bufala del blog, tipo la tassa sui condizionatori e il prelievo forzoso sui conti correnti, parassiti che evidentemente non avete mai pagato le tasse in vita vostra e date la colpa ai ”nekri!1!1!”

  10. Anna Maria Marazzi ha scritto:

    Uffffffff

  11. Manfredi Emmanuele Pizzigallo ha scritto:

    Ebbe’ spostare Montebelluna cambia tutto…….

  12. Dino Marocchi ha scritto:

    Questi sono idioti fin nel midollo e non capisco perchè sentano il bisogno di ribadirlo ogni volta.”Collegi ridisegnati per calcoli politici” !! Ma voi che sarete votati da tutto l’universo conosciuto di cosa vi preoccupate? Basta prendere tutti i voti ed il gioco è fatto!! La verità è che, ammesso che siate davvero onesti e non prova, siete troppo idioti per governare qualsiasi cosa. Ho molta più paura dello stupido che del disonesto.Il disonesto prima o poi lo scopri e lo sbatti in galera a vita ma lo stupido assolutamente no e ti fa danni incalcolabili.

  13. Paola Manini ha scritto:

    catapano …spero che tu sia un troll, lo spero per te, altrimenti sei alquanto ignorantone….

  14. Livio De ha scritto:

    Poi se non funzionassero i collegi, ci penserà soros a “sistemare” le cose …

  15. Ciro Pocobello ha scritto:

    il buffoncello .

  16. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    Paola, sono un referendario da 25 anni ed ero entrato negli allora ”amici di beppe grillo” per la dem. diretta: me ne sono andato nel 2012 quando l’inchiesta della procura di Pescara contro j.p. morgan e goldman sachs per truffa ai danni dello Stato ha fatto emergere come, tramite il partner americano enamics, la jpm fosse cliente e mandante di casalercio associati. Te li ricordi i grillini sul tetto di montecitorio per bloccare il voto sull’aumento di capitale di bankitalia per fronteggiare la speculazione e truffa portata avanti da quelle banche di affari condannate solo sei mesi prima?

  17. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Si certp icollegi rifisegnato per calcoli politici, chi vince governa e se non vi va bene, quando e se vincerete, (quindi mai) li potrete cambiate a vostro piacimento, per ora gufate e rosicchiate!!!

  18. Gennaro Rossi ha scritto:

    2 milioni ? io sapevo che eravamo rimasti in 2 mila e renzi invece è al 88% !!!!!!!

  19. Domenico Bianco ha scritto:

    talvolta anche i calcoli possono essere sbagliati

  20. Gennaro Rossi ha scritto:

    ho visto commenti più intelligenti e maturi fra i bambini dell’asilo che parlano dei pokemon

  21. Andrea Puddu ha scritto:

    Il classico pensionato ex forzista e ora piddino.

  22. Antonio Oricchio ha scritto:

    Dal 2012 ad oggi son cambiate tante cose.

  23. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    in peggio però, con l’epurazione di tutti quelli di area radicale che non se ne sono andati da soli e la deriva a destra

  24. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Voi siete due coglionI ignoranti e gonzi che non capite un emerito cazzo!
    Rossi: tra quei bambocci c’eri anche ti vero?
    Puddu: Idiota, sono piddino mai stato forzista e tu cosa sei?
    Un cogloncino ammuffito!!

  25. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    Ma scusi, Lei insegna questo linguaggio ai suoi figli e nipoti?
    È un nuovo di una certa età, anche se la criticano dovrebbe dimostrarci come si comporta un UOMO vero di altri tempi… se fa cosi mi crolla tutto però

  26. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    E quindi cosa dovremmo fare? Non capisco… scusi la domanda da ignorante

  27. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    Quando la pagherai solo tu sarò ben felice di appogiarti, ma siccome quelli sono soldi miei e delle mie figlie allora pesa bene le parole… 😉

  28. Antonio Oricchio ha scritto:

    A destra? Siamo post ideologici.

  29. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    Sarei felice si sentire un parere del Sig.Catapano….vista la sua esperienza… io a confronto sono un cucciolo 😉

  30. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    ma fammi il piacere, quale post ideologici! Vi litigate i voti della lega rincorrendoli sulla protesta fiscale, la xenofobia e l’antieuropeismo! C’è un nome per voi ed è fascisti

  31. Gennaro Rossi ha scritto:

    vi piacerebbe eh la deriva a destra ? la verità è che a voi piddini rode tantissimo che il m5s vi fotta un sacco di voto giovanile a sx . certo vista la questione morale e visto che renzi ( e lacché al seguito ) considera fannulloni nullafacenti i poveri , mi sembra quasi ovvio che molta parte di sx lasci il pd

  32. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    Sig.Catapano attendo ancora sue risposte in merito.

  33. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    uno vale l’altro.

  34. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    salvini è solo un cretino e il pd è diventato un taxi per affaristi, ma almeno non ci vendono allo staniero.

  35. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    E gia devo subire e tacere! Col cavlo! Agli imbecilli si risponde di conseguenza.

  36. Gennaro Rossi ha scritto:

    ah ecco , ci mancava l’antigrillino complottaro .

  37. Vincenzo Piccolo ha scritto:

    Resto in attesa e ringrazio anticipatamente 🙂

  38. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    1) è cronaca giudiziaria, hanno patteggiato e restituito 600.000 euro e sul sito di casaleggio fa ancora bella mostra enamics. 2) I partiti sono tutti uguali, la politica che faccio io è in strada tra la gente a raccogliere firme, a differenze di grullo che si è venduto la democrazia diretta per una manciata di voti.

  39. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    e se proprio ti interessa voto rifondazione.

Lascia un commento