•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 28 luglio, 2015

articolo scritto da:

Decreto Enti locali, passa la fiducia del Senato

senatore azzollini con il viso verso l'alto e la mano sul collo

C’è la fiducia del Senato sul disegno di conversione in legge del decreto Enti locali. 163 voti favorevoli e 111 i contrari. Ora il testo passa alla Camera.

Tra le interpretazioni giornalistiche delle quattro mancanze del numero legale per la votazione delle questioni incidentali del decreto sugli Enti Locali di ieri spunta anche l’idea, avanzata da Dagospia, di un avvertimento al Partito Democratico e al governo Renzi.

Accordo Zanda-Schifani per salvare Azzollini

Secondo il celebre sito, quanto accaduto ieri sarebbe stata la mossa del Nuovo Centrodestra per salvare in extremis il senatore Antonio Azzollini, su cui Palazzo Madama domani voterà in merito alla richiesta d’arresto. In sostanza, secondo il sito diretto da Roberto D’Agostino, se i dem non salveranno domani l’ex sindaco di Molfetta, il fatto potrebbe avere ripercussioni sulla stabilità dell’esecutivo.

“A pensar male si fa peccato, come diceva il compianto senatore a vita Andreotti, ma molto spesso ci si indovina” dicono da Dagospia, che nel retroscena svela un presunto accordo tra il capogruppo del Partito Democratico  Luigi Zanda e il suo omologo di Ncd Renato Schifani. L’obiettivo sarebbe proprio quello di “salvare il soldato Azzollini per salvare il governo Renzi”.

Azzollini è coinvolto nel crac della casa di cura Divina Provvidenza

Il Partito Democratico, in effetti, si era detto favorevole all’arresto dell’ex sindaco di Molfetta. Ciò era stato ben chiaro lo scorso 8 luglio, quando tra i 13 sì all’arresto, insieme a Lega Nord e Movimento Cinque Stelle, c’erano anche quelli dei dem.

La richiesta di arresto dell’ex sindaco di Molfetta è stata avanzata dalla procura di Trani, che ipotizza il coinvolgimento di Azzollini nel crac della casa di cura delle suore della Divina Provvidenza, che ha già fatto scattare le manette per dieci persone.

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Tra criminali si spalleggiano a vicenda. Probabilmente stavolta lo hanno salvato anche perché se cadeva lui, cadeva il governo.

  2. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Ma hanno salvato chi. Mica fermano le indagini e il processo.

  3. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Doveva essere arrestato! Ora chissà che si inventerà per pararsi ancora il culo, annacquando anche le prove!

Lascia un commento