•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 31 luglio, 2015

articolo scritto da:

Razzi al Gay Village per una nobile causa

comunali roma, antonio razzi

Il trash della politica italiana ha toccato l’apice ieri sera con l’esibizione del senatore Antonio Razzi al Gay Village di Roma. L’esponente di Forza Italia, diventato famoso per la parodia che ne fa Maurizio Crozza, si è esibito come cantante nella sua hit “Famme cantà“, su invito di Vladimir Luxuria. Trash a parte, è da lodare il gesto del senatore che donerà  i proventi della sua “canzone” a un ragazzo di Pescara, rimasto paralizzato dopo un incidente sul lavoro e che dovrà subire un costoso intervento a Zurigo.

 

 

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

1 Commento

  1. Michelangelo Turrini ha scritto:

    tutto materiale utile per la nuova edizione di Crozza nel paese delle meraviglie…

Lascia un commento