•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 6 agosto, 2015

articolo scritto da:

La Rai nelle mani di Monica Maggioni

il nuovo presidente della rai monica maggioni

La giornalista Monica Maggioni, direttrice di Rai News 24, è la nuova presidente della Rai. Nella nota ufficiale diramata dalla Rai si legge: “Il Consiglio di amministrazione della Rai ha approvato all’unanimità la delibera con cui Monica Maggioni è stata eletta presidente, sotto condizione di efficacia del positivo parere della commissione di Vigilanza”.

La soddisfazione di Renzi “Un bel Cda con bei professionisti della comunicazione”.  “Queste nomine non le ha fatte il governo, ma il Parlamento. Ed era inevitabile che finisse così, visto che si sono voluti tenere la legge Gasparri…”.

Secondo le indiscrezioni degli ambienti parlamentari l’indicazione di Monica Maggioni è il frutto di una mediazione tra Maria Elena Boschi e Gianni Letta. Segna dal punto di vista politico una sorta di riavvicinamento tra Renzi e Berlusconi. Si dice anche che l’altra ala renziana, quella guidata da Luca Lotti, preferisse l’indicazione di Simona Ercolani. Di sicuro Renzi ha chiesto a tutti di lavorare sul nome di una donna.

monica maggioni di profilo

Nel ritrovato asse Pd-Forza Italia c’è forse anche la volontà di marginalizzare la minoranza interna del Pd. E non è escluso che Renzi abbia colto questa occasione per tastare il polso e verificare la disponibilità degli azzurri per una nuova versione del Patto del Nazareno.

M5S contro la nomina di Monica Maggioni

Giudizio negativo dal M5S: “No alla Maggioni presidente del Cda. Non può garantire indipendenza e lontananza da conflitti d’interesse”. Cosi Carlo Sibilia su Twitter.

Verducci “Gasparri pessima legge ma dovevamo nominare Cda”

“Noi continuiamo a considerare la Legge Gasparri una pessima legge. Ma avevamo l’obbligo di non lasciare in stallo una azienda fondamentale per il Paese come la Rai. Noi stiamo approvando una riforma che cambia la governance della Tv di Stato e anche il ruolo della Commissione di Vigilanza Rai”. Lo ha detto Francesco Verducci, PD intervenendo questa mattina ad Agorà Estate su Rai3.

Ruocco (M5S): “Non c’era tempo per consultare web”

“Non è stato possibile – ha spiegato ad Agorà Carla Ruocco del M5S – fare una consultazione in Rete sulla scelta del nostro candidato al Cda RAI. Si è preferito tenere conto delle prerogative tipiche del M5S, competenza e lontananza dalle logiche spartitorie dei partiti, individuando Carlo Freccero. Noi abbiamo indicato un nome, rifiutandoci di accettare gli inciuci degli altri partiti”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

7 comments
Sonia Moschella Alboresi
Sonia Moschella Alboresi

Domandiamoci invece perché proprio la Maggioni. Tanti e tante hanno lo stesso livello di competenza....

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Esatto.. quindi sempre un disastro dal punto di vista della libertà di informazione.

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Siamo fottuti allora. Guarda per coincidenza chi c'era tra gli invitati del Bilderberg 2014.

Marcello Novelli
Marcello Novelli

Nelle mani mi sembra una parola grossa. Diciamo piuttosto che a lei è affidato il compito di conservare e rinnovare la principale industria culturale del paese.